Lunedì, 23 Novembre 2020
bari empoli40 fiorentina florentia sangimi40 inter40 juve milan40 orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

Buona la prima per il Fossano Women all’esordio casalingo contro la Novese nel campionato di Eccellenza

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


5-0 per le ragazze di Enrico Morengo alla guida della giovane formazione azzurra impreziosita dall’ultimo acquisto, Martina Magliano (classe 2003) arrivata in prestito dalla Juventus Spa.
Ed è proprio Magliano a timbrare il primo sigillo al match dopo appena cinque minuti: corner calciato perfettamente da capitan Ferro, stacco perentorio e Placanica è battuta.
Le padrone di casa assediano la porta ospite e al 12’ arriva il raddoppio con Allena, incontenibile sulla fascia destra.




Le azzurre tengono in scacco la Novese, Ferro e Ferrero costruiscono una diga a centrocampo mentre in attacco Magliano e Marinelli mettono sotto pressione la difesa biancoazzurra costringendo Placanica a compiere strepitosi interventi.
Il terzo gol è nell’aria e giunge al termine di una azione corale partita dai piedi di Marinone, lancio millimetrico per Allena, la numero 7 salta il suo diretto avversario e porge l’assist vincente a Magliano che sotto porta non perdona.

La ripresa si apre con gli ingressi sul terreno di gioco di Clavario per Ferrero e Taliano per Marinelli.
Non cambia il leit motiv e al 48’è Mellano a calare il poker con un fendente dal limite.

La Novese si fa vedere al 70’ con una punizione calciata da Soncin e ben neutralizzata da Perrone entrata in campo qualche minuto prima al posto di Peluffo.
Placanica nega la gioia del gol a Martinasso N. subentrata al posto di Lioia ma nulla può fare sulla conclusione ravvicinata di Magliano che brinda alla tripletta e fissa il risultato sul 5-0.
Domenica impegno esterno contro la Santostefanese reduce dalla vittoria sul campo della Musiello Saluzzo (6-1).

Fossano Women: Peluffo (68’ Perrone), Lioia (60’ Martinasso N.), Marinone, Ferrero (46’ Clavario), Alberti, Landra, Allena (55’ Allena), Mellano, Marinelli (46’ Taliano), Ferro, Magliano. A disposizione: Lovera, Martinasso M. Allenatore: Enrico Morengo

GIOVANILI

Quarto posto amaro per l’Under 15 guidata da Elisa Chiaramello impegnate al “Memorial Enea Braghin” organizzato dall’Independiente Ivrea.
A Pavone Canavese le blues vengono sconfitte 3-1 (0-2, 0-1, 1-0) dal Torino Fc al termine di una partita combattuta nel secondo e soprattutto terzo tempo, quest’ultimo vinto meritatamente grazie alla rete di Gavatorta su punizione.
Decisamente rocambolesca la finalina per il terzo e quarto posto contro l’Independiente Ivrea. Le padrone di casa chiudono in vantaggio i primi due tempi (1-0) e a due minuti subiscono il pareggio azzurro firmato Gandolfo. Non c’è neppure il tempo di gioire che in pieno recupero le eporediesi trovano il gol vittoria.
Nel prossimo weekend prenderanno il via i campionati dell’attività di base, Under 15 e Under 17.

Author: AdminEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Category

Author

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan.

Please publish modules in offcanvas position.