Lunedì, 01 Giugno 2020
bari empoli40 fiorentina florentia sangimi40 inter40 juve milan40 orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

Aosta - Femm. Alba

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


AOSTA LE VIOLETTE - FEMMINILE ALBA 0-1

Dopo la prima sconfitta stagionale rimediata mercoledì contro il Romagnano nel turno infrasettimanale, l’Albese si riprende immediatamente e conquista la vittoria ai danni del coriaceo Aosta Le Violette, domato di misura dopo una partita molto tattica. La prima parte di gara è molto equilibrata, con le ospiti al 4° pericolose con la Sacco ma poco dopo al 6°, la Belli, al rientro dopo un mese dall’infortunio al naso, deve superarsi in uscita per sventare un pericoloso contropiede locale. Al 15° ed al 17° sono la Sacco e la Barbero a tentare la via del gol senza fortuna, al 26° è invece l’Aosta ad andare di nuovo vicino al gol, ma sulla loro strada si conferma una Belli in ottima giornata. L’Albese mantiene le redini del gioco senza incidere, ma il pericolo più grande della prima frazione viene allo scadere, quando la Belli viene forse caricata fallosamente in uscita, il centravanti ospite tira a botta sicura a porta vuota, ma sulla linea compare miracolosamente la Vaschetto che sventa prontamente la minaccia. Nella riprese la verve valdostana s’esaurisce e contemporaneamente l’ingresso della Zabellan dà maggior incisività alle iniziative langarole: si presentano minacciosamente in attacco prima la Sacco al 55° e poi la Drocco al volo al 64° su assist della Zabellan, ma entrambe senza esito. Sembra che nulla possa sbloccare il sostanziale equilibrio esistente in campo ma al 77° l’Albese passa: dal limite dell’area viene fischiata una punizione a favore delle ospiti, sulla palla si presenta la Gallo che con una gran parabola realizza l’1-0. L’Aosta non ne ha più e nel finale l’Albese potrebbe anche raddoppiare, ma allo scadere un bel tiro della Bussi finisce tra le braccia del portiere e la partita si chiude senza altri sussulti.



Calcio Femminile Alba: Belli, Ballocco, Dogliani (46° Mohammadi), Manassero, Vaschetto, Gallo, Barbero, Pons (62°Bussi), Amerio (46° Zabellan), Drocco (78° Cerutti), Sacco. A disposizione di Barbaro: Pacchiotti.

Filippo Cervella

Nella fotografia: Martina Gallo autrice della rete della vittoria

Enrico Manassero
Author: Enrico ManasseroEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Category

Author

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan.

Please publish modules in offcanvas position.