Giovedì, 28 Maggio 2020
bari empoli40 fiorentina florentia sangimi40 inter40 juve milan40 orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

Borghetto Borbera - Cuorgnè

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


BORGHETTO BORBERA - CUORGNE' CALCIO 2-0

Partita dal risultato giusto dove le padrone di casa hanno avuto una buona supremazia e la giusta cattiveria nel realizzare i goals nel momento giusto.

Essendo chi scrive un dirigente della squadra ospite vuole cercare alcune giustificazioni alla prestazione delle proprie giocatrici senza togliere nulla alle avversarie.

Le assenze, i panettoni, la mancanza di allenamenti hanno portato ad una prestazione così, con soli tre sussulti in tutto il match.



Una grossa prestazione l'hanno fatta su tutte tre giocatrici di casa: Fasciolo Marta, Fossati Lidia (su tutti) e Ricagno Celeste. Quest'ultime hanno dettato i tempi durante tutta la partita, nel primo tempo ancora contrastate dalle ospiti e nel secondo tempo dilaganti.

Va un grosso in bocca al lupo alla grande CURINA Samanta, che quando si dice piove sul bagnato, quasi al termine della partita si infortuna gravemente.

BORGHETTO BORBERA: Atzori Manuela, Pastorino Martina, Biglieri Camilla, Mascagna Valentina, Bisio Valentina, Maggiore Emanuela, Alizia Veronica, Ricagno Celeste, Fasciolo Marta, Fossati Lidia, Roncoli Maddalena. A disposizione: Avantaggiato Caterina, Nigro Veronica, Atzeni Simona. Allenatore: Oddino Maurizio

ASD CUORGNE' CALCIO: Fusco Stella, Maniaci Maria Rosa, Piano Chiara (35'st Clingo Maria Pilar), Dreon Giulia, Tumelero Chantal (1'st Fornace Mara Cristina), Fabbro Sonia, Lago Carlotta (25'st Peila Ilenia), Voerzio Enrica, Muscella Angela (1'st Fuda Maria Raffaella), Curina Samanta (30' st Verga Cristiana), Jocallaz Sophie. Allenatore: Musacchio A. Giovanni

 

Enzo Greco

 

Enrico Manassero
Author: Enrico ManasseroEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Category

Author

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan.

Please publish modules in offcanvas position.