Giovedì, 14 Novembre 2019
bari empoli40 fiorentina florentia sangimi40 inter40 juve milan40 orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

Piemonte - Lombardia

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


PIEMONTE VALLE D'AOSTA - LOMBARDIA 9-8 (2-2 d.t.r.)

Vince il Piemonte Valle D'Aosta sulla Lombardia dopo una gara tiratissima: le ragazze di Decaroli approdano dunque nella finale del "Matusa" di Frosinone dove affronteranno il Lazio. La prima emozione della gara arriva al 9' quando un tiro della Fodri (oggi particolarmente stanca), termina lontano dalla porta difesa dalla Malosti. Risponde il Piemonte e fa male. All'11', lancio dalle retrovie per la Graziotto che entra in area ma viene anticipata regolarmente da un intervento in scivolata della Lacchini: giallo per quest'ultima e calcio di rigore decretato invece dal signor Quaresima di Ciampino (oggi insufficiente). Sul dischetto va la Zabellan che non sbaglia per l'1-0. Lo svantaggio colpisce le ragazze della coppia Cristei - Meroni che dopo un minuto potrebbero subire il raddoppio: la Graziotto sfugge sempre sulla destra, si presenta a tu per tu contro la Barbariga ma è l'estremo difensore lombardo ad esaltarsi respingendo la conclusione con una presa plastica. Al 19' il Piemonte si fa pericoloso con Buccella: tiro dalla distanza parato dalla Barbariga. In questi minuti cresce però la Lombardia che al 33' raggiunge il pari. Elisa Vai scatta verso la porta avversaria, la Leto e la Malosti si ostacolano a vicenda e stendono la Vai lanciata in area: l'arbitro Quaresima allora, forse per compensare la decisione iniziale, decreta il rigore per le lombarde per un fallo avvenuto nettamente fuori area. Dagli undici metri va la Battini, che realizza l'1-1. Nel secondo tempo la partita cambia ancora: come avvenuto solo pochi giorni fa a Colonna, le lombarde crescono in maniera esponenziale costringendo il Piemonte a richiudersi. Al 6' dopo una bellissima azione della Vai sulla sinistra, è Maya Amorim ad arrivare per prima sul cross a rientrare battendo la Malosti per il momentaneo 2-1. E' forse qui che la Lombardia perde il match perché, nonostante abbia ribaltato il risultato, non riesce a chiudere alcune palle gol clamorose confezionate dalla Fodri, Lai e Amorim. Il Piemonte sornione attende nella propria metà campo. Al 22' dopo una conclusione di Capelloni, terminata altissima, il Piemonte pareggia. E' il 25' sul nostro cronometro quando Medina realizza il 2-2, sfruttando l'unica sbavatura difensiva della Lombardia. A tempo scaduto al Piemonte non viene convalidato un gol che in tribuna sembrava regolare: decide l'assistente Pichi di Ciampino che vede un fuorigioco inesistente. Dopo il fischio finale arrivano i penalty: sarà decisivo l'errore della Riva dagli 11 metri. 

PIEMONTE VALLE D'AOSTA: Malosti 7, Antonietti 6 (dal 1'st Zignone 7), Leto 6.5, Toscano 6, De Nicolò 6; Buccella 6, Bevilacqua 6.5, Chialvo 6; Zabellan 6.5, Medina 7, Graziotto 6 (dal 24'st Piana 6). A disp.: Ponticelli, De Masi, Leone, Conterosito, Marino, Bianco, Di Maria. All. De Caroli

LOMBARDIA: Barbariga 6, Bacchetta 6, Lacchini 6.5, Pellegrini 6; Amorim 6.5, Czeczka 6 (dal 1'st Nobile 5.5), Ferrario 5.5 (dal 1'st Capelloni 6), Fodri 5.5, Valente 7, Battini 6; Vai 6.5 (dal 32'st Riva 5.5). A disp.: Biffi, Marinoni, Ambrosoni, Marsili, Sales, Peripolli. All. Cristei - Meroni



ARBITRO: Quaresima di Ciampino
ASS. ARBITRO: Castaldo di Roma 2 e Pichi di Ciampino

MARCATORI: 11'pt Zabellan (P.V.A.) (rig), 33'pt Battini (L) (rig), 6'st Amorim (L), 25'st Medina (P.V.A.)

NOTE: ammonite Bevilacqua, Nobile e Capelloni. Angoli 10-6. Spettatori 100 circa. 

Sequenza rigori: Barbariga (L) gol, Zabellan (P.V.A.) gol, Lacchini (L) gol, Leto (P.V.A.) gol, Amorim (L) gol, Bevilacqua (P.V.A.) gol, Battini (L) gol, Chialvo (P.V.A.) gol, Capelloni (L) gol, Medina (P.V.A.) gol, Fodri (L) gol, Buccella (P.V.A.) gol, Riva (L) parato, Zignone (P.V.A.) gol.

Enrico Manassero
Author: Enrico ManasseroEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Category

Author

No Results Found

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan.

Newsletter

Subscribe to our newsletter. Don’t miss any news or stories.

We do not spam!

Please publish modules in offcanvas position.