Lunedì, 01 Giugno 2020
bari empoli40 fiorentina florentia sangimi40 inter40 juve milan40 orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

Sei gare in 21 giorni

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


6 GARE IN 21 GIORNI, IL PUNTO DELLA SITUAZIONE E.....PRONTI AL GRAN FINALE!!!

In questi primi 22 giorni del mese di maggio la nostra squadra è stata protagonista di ben sei partite, tutte valevoli per il Campionato di serie D. Ognuna di queste rivestiva la propria importanza, mentre le stesse si diversificavano tra loro per quanto concerne lo "spessore" tecnico – tattico delle avversarie via via incontrate.

 

Tre di queste ci vedevano affrontare compagini che in classifica occupano posizione di primissima fila, e ne siamo usciti con tre sconfitte, due ci hanno visto incontrare squadre di fascia medio – bassa, e la vittoria ci ha sorriso in entrambe le occasioni, mentre una era poco più di un'amichevole, contro una delle squadre che partecipa al campionato come "fuori classifica", chiusa con un salomonico pareggio.



Ma andiamo con ordine, riassumendo queste sei sfide seguendo l'ordine cronologico delle stesse.

1 Maggio, Cossato – Castellettese 1 a 3. Partita intensa e sempre viva, chiusa solo al 92' da un goal di Nerito dopo una doppietta di Ruffatti e un goal (quello del temporaneo pareggio) di Sabina Morello. Prestazione più che positiva delle nostre ragazze che, oltre a ribattere colpo su colpo alle più quotate avversarie, si vedono negare per ben 2 volte dalla traversa la rete del possibile pareggio.

4 Maggio, Rivese – Cossato 2 a 2. Trasferta infrasettimanale in quel di Chieri, ad affrontare una Rivese che non "fa classifica"... Alcune ragazze a riposo e spazio in campo per tutte, per una partita giocata in modo spensierato e divertente, con un pareggio finale frutto delle reti di Billeri (rigore) e Mininno per le padrone di casa, Maria Speranza Levis (rigore) e Sabina Morello da parte nostra.

8 Maggio, Cossato – Luserna 0 a 4. Pochi giorni dopo la "musica" cambia, e la prima della classe Luserna San Giovanni vince in modo ampio e convincente senza praticamente farci entrare in partita, concedendoci veramente pochissimo fin da subito. Una tripletta di Mazzucchetti e una rete della solita Ferri suggellano una gara per noi proibitiva.

15 Maggio, Asterix – Cossato 2 a 9. Ancora una trasferta torinese e stavolta 3 punti meritati e ottenuti senza troppe fatiche "psicofisiche", contro un'avversaria piuttosto dimessa. Splendida la "cinquina" messa a segno dalla nostra Sabina Morello, che con la collaborazione di Maria Speranza Levis ( 3 goal per lei di cui uno su rigore), e le segnature di Giulia Boscaro e Stefania Pozzo (rigore), sancisce una'ampia e completa vittoria esterna.

18 Maggio, Cossato – Azzurra 4 a 2. Ancora un turno infrasettimanale, stavolta casalingo, che vede la squadra ossolana giocare a calcio con serenità ed entusiasmo, e per ben due volte le ospiti vanno in vantaggio. Ci vuole tutto l'impegno possibile e la massima determinazione per ribaltare il risultato e vincere comunque in modo piuttosto ampio e meritevole, ma solo grazie a un'ottimo finale di gara. Della solita Sabina Morello ben 3 delle reti realizzate, mentre è Marilena Calandra a firmare, nel primo tempo, la rete del temporaneo 1 a 1. Di Metaldi e Capristo le reti ospiti...

22 Maggio, Castellamonte – Cossato 2 a 1. Come all'andata una squadra esperta e navigata opposta alla nostra compagine imbottita di giovani ragazze. Partita vera e piacevole, combattuta il giusto e giocata fino all'ultimo respiro... Stavolta ha avuto ragione l'undici più esperto, vincendo solo nel finale di gara ( 93' )!!! Morino e Sorrentino le autrici delle reti che decidono l'incontro, ribaltando il risultato che a fine primo tempo vedeva la nostra squadra in vantaggio di un goal. Il calcio dà, e a volte toglie... All'andata toccò a noi ottenere la rete della vittoria in pieno recupero, stavolta le parti si sono invertite.

Ed ora tutti pronti al gran finale!!! Mancano 180' al termine del campionato, e Luserna, Cit Turin, Castellettese e Castellamonte sono ormai matematicamente promosse in serie C. Rimane ancora un posto disponibile per la promozione alla categoria superiore, e visto che la classifica vede Real Calcio e Cossato Calcio divise da soli 3 punti, è piuttosto ovvio che la gara di domenica prossima sarà determinante.

Sul terreno di Mottalciata, alle ore 16,00, le nostre ragazze affronteranno proprio la squadra di Villastellone, che se dovesse uscire vincente o comunque imbattuta dal nostro campo porrebbe la firma sulla quinta casella del registro delle promosse in serie C... Il compito che ci aspetta sarà quindi quello di provare a vincere la gara, unico risultato per noi utile, visto che in tal caso si ristabilirebbe una assoluta parità di classifica, in attesa dell'ultimo turno di campionato e, perché no, magari di uno spareggio finale!!!

Sono certo che domenica non mancherà nessun ingrediente, adrenalina, impegno, determinazione, ma anche serenità, correttezza, e voglia di bel gioco...tutte prerogative per far divertire il pubblico, mi auguro numeroso e appassionato, che vorrà fare da degna cornice a queste ragazze ( di entrambe le squadre) che ancora una volta alla fine della partita, comunque vada, saranno sotto la tribuna ad applaudire chi ha voluto incitarle.

Vi aspettiamo!!!

Commento a cura di Claudio Viglione

Enrico Manassero
Author: Enrico ManasseroEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Category

Author

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan.

Please publish modules in offcanvas position.