Giovedì, 04 Giugno 2020
bari empoli40 fiorentina florentia sangimi40 inter40 juve milan40 orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

Saluzzo a forza nove, travolto il Castellamonte

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 


MUSIELLO SALUZZO – CASTELLAMONTE 9-0

Saluzzo a forza nove, travolto il Castellamonte

Altra vittoria spumeggiante per le ragazze di mister Musiello nella 3ª giornata: incredibile il ruolino di marcia, 22 gol fatti e 2 soli subiti in campionato. Gara a senso unico a Saluzzo con le padrone di casa che piegano un Castellamonte mai pericoloso. Il divario tecnico ed atletico tra le due formazioni appare fin da subito evidente, con un Musiello Saluzzo a cui si può rimproverare solamente un calo di ritmo nella seconda parte del primo tempo sul triplice vantaggio. Positive invece le prove delle cosiddette "seconde linee" che non fanno rimpiangere le assenze di giornata (Cursi, Tortone, Giordanino e Gennari su tutte) a conferma di un organico di assoluto livello. Già al 5' Melifiori potrebbe sbloccare il risultato ma calcia alto da favorevolissima posizione. Ci pensa un minuto più tardi la solita Mellano che di testa insacca piazzando la palla nell'angolo basso alla destra di un'incolpevole Cicconi. Nonostante il vantaggio, le saluzzesi continuano a spingere con capitan Chialvo, traversa, e Paoletti, tiro fuori di poco. Il raddoppio arriva al 14', sempre con Mellano, che gira in rete un morbido cross di Chialvo. Non paghe del risultato, le padrone di casa non allentano la pressione e Melifiori sbaglia clamorosamente a tu per tu col portiere dopo un'azione viziata da evidente fuorigioco. Al 22' capitan Chialvo lascia partire una sassata da fuori area su cui il portiere avversario non arriva. Ottenuto il 3-0, le ragazze di mister Musiello abbassano i ritmi ma il Castellamonte non ne approfitta e Triolo vive un pomeriggio di assoluta tranquillità come spettatore non pagante. Nonostante il calo di ritmo, al 29' Melifiori colpisce una traversa da posizione defilata e Bianco arriva in ritardo su assist di Paoletti. Le ospiti si fanno vive dalle parti di Triolo al 35' con una punizione debole e centrale, facile preda del portiere. Nella ripresa, al 50', palo di Melifiori che un minuto più tardi manda in rete Paoletti con un pregevole assist al termine di un'azione di contropiede. Il Castellamonte prova a reagire cercando almeno la rete della bandiera ma la supremazia del Saluzzo non concede nulla, con Lovera e Giordano a spegnere ogni velleità avversaria. Al 66', Paoletti crossa in area e Melifiori si fa trovare puntuale all'appuntamento col gol con una bella acrobazia. Ancora Paoletti, al 70', fornisce un delizioso assist per Mellano che, dopo le due doppiette delle gare precedenti, segna la sua terza rete giornaliera. A risultato acquisito, mister Musiello concede spazio alle giovani componenti della panchina. Una su tutte, Elena Pagliano, entra subito in partita colpendo un palo al 75' e segnando un gran gol all'incrocio al 80'. Nei minuti finali, le avversarie non hanno più la forza di reagire e si aprono praterie per le avanti saluzzesi che creano almeno una decina di occasioni pericolose di cui solo due, al 81' con Melifiori e al 89' con Paoletti a seguito di un corner, finiscono in rete. Al fischio finale del direttore di gara termina 9-0. Ora il Musiello Saluzzo osserverà il turno di riposo per ripresentarsi davanti al proprio pubblico domenica 9 ottobre alle 15 contro il Real Calcio Femminile.

MUSIELLO SALUZZO: TRIOLO  sv (dal 77' LAURENTI sv), BRUNO FRANCO 7 (dal 58' MINETTI 6,5), DUTTO 7 (dal 81' BARBERO sv), BIANCO 6,5 (dal 71' PAGLIANO 7), GIORDANO 7, LOVERA 7, ROSSO 6,5 (dal 81' ARMANDO sv), MELIFIORI 6,5, PAOLETTI 7, CHIALVO 7, MELLANO 8.



CASTELLAMONTE: CICCONI 5 (dal 71' SCALVAZIO 5,5), MINELLI R. 6, MINELLI F. 5,5, BISOTTI 5,5, SELLA 5,5, MORINO 6, RICCA 6, STORTI C. 5, STORTI S. 5,5, FERRARO 6, CROTTI 5.

Reti: 6', 14', 70' MELLANO (MS), 22' CHIALVO (MS), 51' e 89' PAOLETTI (MS), 66' e 81' MELIFIORI (MS), 80' PAGLIANO (MS)

Z.S.

Nella fotografia: Dutto Elena

Enrico Manassero
Author: Enrico ManasseroEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Category

Author

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan.

Please publish modules in offcanvas position.