Lunedì, 01 Giugno 2020
bari empoli40 fiorentina florentia sangimi40 inter40 juve milan40 orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

BELLA PARTITA, VITTORIA IMPORTANTE

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 


COSSATO CALCIO – BORGHETTO BORBERA 5 a 0

Terza gara di campionato e terza vittoria consecutiva per la nostra squadra, ma certamente quest'ultima è stata la più importante, ottenuta nei confronti di un Borghetto appena retrocesso dalla categoria superiore e con un organico ancora di tutto rispetto, intenzionato a risalire immediatamente. Una partita quindi che ci ha fornito risposte positive ed incoraggianti per quanto concerne il nostro cammino, e se ovviamente dovremo tenere i piedi ben saldi in terra evitando di peccare di presunzione nei prossimi confronti, usciamo comunque dal match di ieri con la consapevolezza di poter essere protagonisti di una buona stagione, starà a noi, tutti insieme, con la compattezza di questo gruppo, riuscire a fare in modo che sia la migliore possibile...

Prevedevo una partita difficile, con un'avversaria esperta, quadrata ed equilibrata tatticamente e dotata di un buon potenziale offensivo. Il primo tempo è stato tonico e combattuto da entrambe le squadre, con molte trame sviluppatesi a centrocampo ma pochissimi spunti in area avversaria, con le difese quasi sempre vincenti nei confronti degli attaccanti. In questi frangenti è importante ridurre al minimo gli eventuali errori, perché il castigo in tal caso è sempre dietro l'angolo...

Così nei primi 45' le occasioni sono ridotte al minimo, ed è proprio un doppio pasticcio difensivo delle ospiti a regalare al 20' una ghiotta occasione per Sabina Morello, che dapprima si trova sui piedi un pallone sfuggito al portiere, ma il tiro viene respinto da un difensore, ed immediatamente dopo la stessa attaccante azzurra svirgola da pochi passi la sfera rimessa in mezzo da un cross di Marta Fanton. Sul fronte opposto un errore di piazzamento difensivo consente su un lancio lungo a Sara Di Paola di presentarsi lanciatissima in area, ma il nostro portiere Lu Brancaglion con una splendida e tempestiva uscita riesce a sventare la palla goal. Pochi sussulti nonostante entrambe le contendenti non si risparmino, e mentre tutti ci si prepara all'intervallo arriva improvviso il nostro vantaggio, con S. Morello che sfrutta un'indecisione del reparto arretrato avversario e sugli sviluppi di una rimessa laterale si presenta a tu per tu col portiere e la batte imparabilmente con un tocco rasoterra. Andare alla pausa sull'1 a 0 giova sicuramente alla nostra gestione della seconda parte della gara. Immediata da parte nostra una sostituzione che, aggiunta al cambio effettuato intorno del 40' nella prima frazione di gioco, comporta un paio di variazioni tattiche che mettono in difficoltà il Borghetto, peraltro proteso in avanti alla ricerca del pareggio. Nei primi minuti della ripresa le alessandrine calciano un paio di punizioni dalla distanza ed effettuano un paio di traversoni pericolosi sui quali svettano i nostri difensori, mentre nel giro di quattro minuti Benedetta Anselmo riesce a servire due splendidi assist per le nostre punte, dapprima per S. Morello che calcia a lato, poi per M.S. Levis che viene bloccata da una splendida uscita di Federica Strata. Cresce la nostra squadra, si alza il ritmo del gioco e al 56' giunge il raddoppio. Manuela Pitzalis recupera un pallone sulla nostra trequarti e serve lungo linea S. Morello, difesa della palla e rapido assist a servire Maria Speranza Levis, secco doppio dribbling a rientrare e tiro di sinistro a siglare la rete del 2 a 0. Le avversarie paiono disorientate, spingiamo ancora e sfruttiamo l'ottimo momento, realizzando pochi minuti dopo (61') il 3 a 0, con S. Morello che ribadisce in rete da pochi passi un pallone respinto dal portiere. Onore alle ragazze del Borghetto, che ci credono sempre, non smettono mai di cercare la via del goal, lottano su ogni pallone provando a riaprire la gara, ed al 65' ci vanno a dire il vero molto vicino, con la loro occasione più nitida di tutto l'incontro. E' la solita Sara Di Paola a sfruttare un corner e con un gran colpo di testa manda la sfera a stamparsi sulla traversa, non è giornata per le ospiti...che poi cominciano a calare, mentre la nostra squadra può sfruttare la maggior freschezza atletica apportata anche dalle sostituzioni e continuare a creare azioni in profondità. All'80' e all'84' le due reti di Levis e Morello che fissano il risultato sul 5 a 0. Il punteggio finale è decisamente pesante per il Borghetto, squadra a mio modo di vedere organizzata e tosta che potrà disputare un campionato di vertice, ma in ogni caso vittoria ampiamente meritata dalle nostre ragazze, protagoniste di un'ottima prestazione, sotto tutti gli aspetti!!! Complimenti quindi ad entrambe le squadre che hanno dato vita ad un incontro combattuto ma piacevole e piuttosto corretto. Domenica prossima l'occasione per un pronto riscatto per le alessandrine, che ospiteranno un'altra compagine quotatissima di questo campionato, la Sanmartinese Novara. Per la nostra squadra azzurra invece una trasferta molto impegnativa, in casa di quell'Azeglio Ivrea lanciatissima, reduce da un'inizio di stagione veramente positivo con tre vittorie in altrettante gare, anche se due di queste non contano ai fini della classifica.



COSSATO CALCIO: L. BRANCAGLION (alcune uscite tempestive), M. TONIOLO (45' con attenzione) dal 46' I. GIORDANO (un grandissimo secondo tempo), M. GUARDIA (implacabile in marcatura), E. VIANA (in gare come questa le sua esperienza conta eccome), M.FANTON (non brillantissima, comunque preziosa), S. POZZO (il Capitano con la C maiuscola, che sa gestire i momenti chiave della partita), M. CALANDRA (parte da esterno, prosegue da punta, finisce in difesa, esce stremata, più che un jolly) dal 75' C. MACHIERALDO (è la più giovane ma pare una veterana), M. PITZALIS (attenta tatticamente, precisa nell'impostazione del gioco) dal 85' G. SCHIAVINATO (esordio stagionale, rotto il ghiaccio) S. MORELLO (ancora una volta implacabile sotto porta) dal 85' G. BOSCARO (una manciata di minuti a dar man forte nel finale), M.S. LEVIS (un secondo tempo da incorniciare e due splendidi goal), A. ZANETTA (buona prestazione, è in rapida crescita) dal 38' B. ANSELMO (preziosa e continua sulla fascia sinistra). A DISPOSIZIONE: M. DI NAPOLI, P. ROMITO. ALLENATORE: MARCHI/VIGLIONE

BORGHETTO BORBERA: F. STRATA, M. PASTORINO, S.INZERILLO, V. CALABRO', L. FOSSATI, E. MAGGIORE, V. ALIZIA, C. RICAGNO, S. DI PAOLA, M. FASCIOLO, E. ALBERTELLI. A DISPOSIZIONE: M. ATZORI, M. RONCOLI. ALLENATORE: BISIO

Commento a cura di Claudio Viglione

Enrico Manassero
Author: Enrico ManasseroEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Category

Author

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan.

Please publish modules in offcanvas position.