Domenica, 13 Giugno 2021
iten

Il Napoli di mister Marino è campione d’inverno

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


Il Napoli di Marino è campione d’inverno con 24 punti e corsaro sul sempre insidioso campo della Ludos Palermo: una tripletta della scatenata Tammik stende le siciliane di Licciardi che si rendono pericolose, prima con un rigore trasformato da La Mattina e, nel finale, dalla rete del 2-3 su punizione magistrale di Dragotto.




A due lunghezze dalla partenopee, c’è il Salento di Indino che fa suo il derby con l’Apulia Trani: Munoz e D’Amico regalano il secondo posto, a quota 22, alle salentine. Il terzo posto, a 21 punti, è occupato dal Grifone Gialloverde stravincente in trasferta, in virtù del tris di Ilenia Rossi, della doppietta di Tata, e le reti di Bartolucci, Falloni, Pagano e Sgambato che demoliscono il San Marco Argentano (1-9).

L’altra vittoria a valanga è quella dell’Aprilia Racing che aggancia il Trani a dieci punti, contro il Potenza, sempre più ultimo: altra imbarcata di reti (17) per la società della Basilicata, che affonda sotto i colpi di Biasotto (sei reti), Galluzzi (4), Tomassetti (3), Croce (2), Di Federico, Cusella ed un autogol.

Vapa Virtus Partenope che a domicilio, piega il Pescara ed aggancia a quota dieci Trani ed Aprilia: le napoletane con Galluccio ed Esposito vincono in rimonta.

L’unico pari è quello tra il Sant’Egidio ed il Chieti (1-1): apre Olivieri, ristabilisce la parità la ritrovata e rientrante Vukcevic, con le abruzzesi che scavalcano il San Marco Argentano e si portano a quota 5.

Maurizio Stabile

Maurizio Stabile
Author: Maurizio StabileEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Responsabile Sud Italia
Giornalista

Category

Author

calciodonne252

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Firenze il 15 settembre 2016  n. 6032.
Direttore Walter Pettinati - PROMOITALIA Editore.

Please publish modules in offcanvas position.