Mercoledì, 03 Giugno 2020
iten

San Marino Academy, l’ultima in casa per blindare il primato

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


Un solo punto separa la San Marino Academy dalla vittoria del campionato, e già domenica prossima, in occasione dell’ultima partita casalinga dell’anno, la capolista potrebbe festeggiare la conquista del primo obiettivo stagionale. Le Titane provengono da sette successi di fila e il mirino è puntato sulla conquista dell’ottavo a spese dell’Imolese, contro cui incroceranno i tacchetti ad Acquaviva a partire dalle ore 15:00.

 

Vale la pena ricordare che l’eventuale vittoria del girone consentirebbe alle biancoazzurre di accedere allo spareggio promozione contro la vincente di un altro dei restanti tre gironi della Serie C. Alla vigilia di questa importantissima sfida intervistiamo Ylenia Deidda, caposaldo della mediana biancoazzura.



Ylenia, il settimo successo consecutivo nella tana del Real Bellante vi ha fatto fare un altro importantissimo passo verso il traguardo.

“È stata una partita in cui non abbiamo riscontrato grosse difficoltà, pur giocando in un campo che non ci ha permesso di esprimere al meglio il nostro gioco. Si è trattato senza dubbio di una vittoria molto importante, perché ci ha permesso di allungare a +6 sul Pontedera e di avvicinare il primo dei nostri due obiettivi stagionali”.

Che sensazioni provi ad essere in testa al campionato?

“In questo momento prevalgono felicità e soddisfazione, anche perchè è la prima volta che mi succede, almeno a livello di prima squadra. L’unico campionato della mia carriera lo vinsi tanti anni fa, quando giocavo nelle giovanili maschili del Verucchio. Non nascondo di provare anche un po’ di tensione, perché ancora non abbiamo la matematica certezza di chiudere davanti a tutti. Speriamo di tagliare il traguardo domenica”.

Sulla strada trovate un Imolese alla ricerca di punti salvezza. Che derby sarà?

“Ancora nessuno dei nostri obiettivi è stato raggiunto, quindi cercheremo di affrontare la partita con la massima concentrazione per portare a casa i tre punti. Anche perchè ci teniamo ad allungare ulteriormente la nostra striscia positiva”.

Nel girone di ritorno la San Marino Academy ha sempre vinto, pareggiando solamente nel big match di Pontedera. Quali sono gli elementi alla base di un ritmo simile?

“Il periodo trascorso assieme ci ha permesso di ottimizzare vari aspetti personali e di gruppo, che uniti al lavoro tecnico-tattico e fisico hanno determinato uno spirito motivazionale talmente forte da consentirci di raggiungere la classifica attuale”.

Un bilancio personale di questa avventura biancoazzurra?

“Sono soddisfatta del lavoro fatto e dei risultati ottenuti finora. Continuerò comunque a lavorare con serietà e costanza per proseguire la mia crescita personale”.

Intanto proseguono gli appuntamenti con il Centri Federali Territoriali. Lunedì prossimo sei ragazze Under 15 militanti nella San Marino Academy saranno a Gatteo a Mare per un allenamento con lo staff federale. Si tratta di Margherita Baldacci, Chiara Beccari, Sara Giannotti, Swami Giuliani, Alice Zaghini e Giulia Zaghini. Contemporaneamente un’altra giocatrice in forza alle giovanili biancoazzurre – Laura Sietchiping Nzepa - sarà impegnata in una seduta dello stesso tipo al C.F.T. di Urbino.

FSGC | Ufficio Stampa

Author: AdminEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Category

Author

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan.

Please publish modules in offcanvas position.