Sabato, 19 Ottobre 2019
iten

La Sassari Torres batte in rimonta la Jesina con due magie di Marenic

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


SASSARI – La Torres Femminile chiude il proprio campionato in casa con una vittoria. Il 2-1 sulla Jesina arriva al termine di una prestazione ben giocata e condotta per lunghi tratti della gara, un meritato risultato che ha contribuito ad aumentare l’entusiasmo del pubblico presente al ”Peppino Sau” di Usini.

Mister Desole sceglie il 4-3-3 con queste interpreti: Griffiths in porta, linea difensiva composta da destra verso sinistra da Ledda, Tola, Congia e Sanna; a centrocampo, sempre da destra verso sinistra, ecco Campesi, Lombardo e Cocco; il tridente è formato da Ladu, Marenic e Dasara.

La gara si presenta subito interessante sul piano del gioco ma anche sull’agonismo, in quanto le marchigiane ci mettono grinta e impegno per cercare di tornare a casa con un risultato positivo. Al 12′, dopo una prima fase in cui la Torres Femminile ha tenuto in mano il pallino del gioco, arriva il vantaggio ospite con una bella girata in area di Laface, il cui tentativo a pallonetto si insacca sotto la traversa. La risposta delle padroni di casa è affidata ad un assolo di Marenic che semina il panico in area e prova il tiro a giro sul secondo palo, gran risposta del portiere ospite Ciccioli che smanaccia in angolo. Jesina ancora molto pericolosa al 25′ con Tamburini: sola davanti a Griffiths si fa ipnotizzare dalla nostra Beth che la devia di piede. Poco dopo, ancora Marenic, ben imbeccata con un lancio dalle retrovie, prova a timbrare il cartellino con un tiro di destro che finisce di pochissimo fuori sul primo palo. Al 39′ ghiotta occasione per le rossoblù: cross di Ledda a centro area, Marenic si smarca nel tentativo di intervenire al volo ma viene anticipata da Ciccioli, la cui respinta finisce in zona Dasara che, con un tiro al volo di destro, spedisce di poco alto sulla traversa. Due minuti più tardi arriva la rete del pareggio: dribbling di Marenic sulla diretta avversaria e allegato destro a giro che si insacca sotto la traversa. Stupendo gol di Jelena che si ripete al 45′ con un altro delizioso destro a giro (assist di Dasara) che si trasforma in un pallonetto beffardo per Ciccioli. Si chiude così il primo tempo sul risultato di 2-1 per la Torres Femminile.



Nel secondo tempo le rossoblù partono immediatamente all’attacco per cercare di chiudere i conti: ci prova Dasara, ben imbeccata da Ladu, ma il suo gol viene annullato per fuorigioco; in seguito, la stessa Ladu e ancora Marenic flirtano con la rete del 3-1 con due conclusioni ravvicinate. Al 60′ gran punizione di Lombardo dal limite che sfiora la traversa. Al 65′ si rivede la Jesina con una bella combinazione Tamburini-Modesti, conclusione troppo debole per Griffiths che para senza problemi. Risponde Dasara sugli sviluppi di un calcio d’angolo: stop a seguire e tiro immediato da fuori area, Ciccioli deve distendersi per parare la conclusione. All’85’ arriva l’ultima occasione per la Jesina e precisamente con Tamburini, il cui destro finisce però a lato.

Si conclude così, con 3 punti meritati, il percorso casalingo della Torres Femminile, prossima a scendere in campo per l’ultima di campionato domenica 28 aprile (domenica 21 si osserverà l’ultimo turno di riposo) a Lucca contro la Libertas.

FC SASSARI TORRES FEMMINILE-JESINA 2-1
12′ Laface (J), 41′, 45′ Marenic (T)

FC SASSARI TORRES FEMMINILE: Griffiths; Ledda, Tola, Congia (C), Sanna; Campesi, Lombardo, Cocco; Ladu (81′ Farris), Marenic, Dasara (75′ Fancellu).
A disposizione: Chessa, Orsini, Resta. All: Desole

JESINA: Ciccioli (85′ Cantori), Gallina, Crocioni (76′ Oleucci), Battistoni, Zambonelli (C), Guidobaldi, Fiorella, Tamburini, Laface, De Sanctis, Modesti (79′ Paolini)
A disposizione: Boccanera, Verdini. All: Iencinella.

Stefano Migheli – www.sassaritorresfemminile.it

Author: AdminEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Category

Author

No Results Found

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan.

Newsletter

Subscribe to our newsletter. Don’t miss any news or stories.

We do not spam!

Please publish modules in offcanvas position.