logo app

Iniziative

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Partita di beneficenza “pro Abruzzo”: superati i 1.000 euro La rappresentativa dell’AIA di Udine e il Tavagnacco femminile uniti nella solidarietà E’ stata una bella serata di sport e solidarietà quella di ieri a Percoto,con gli arbitri della sezione AIA di Udine da un lato, e le ragazze del Tavagnacco femminile di serie A dall’altro, per un’amichevole di beneficenza denominata “Pro Abruzzo”. Il gesto sportivo era subordinato alla raccolta di fondi per le popolazioni terremotate della regione appenninica colpita dal sisma e l’obiettivo è stato pienamente raggiunto anche grazie al sostegno degli spettatori intervenuti e dei media locali e nazionali che hanno dato risalto all’iniziativa. Oltre 1.000 gli euro incassati al termine della gara, che verranno destinati ad un’iniziativa concreta. Nel ringraziare tutte le componenti che hanno reso possibile la realizzazione in così breve tempo di questa partita, il presidente della sez. udinese dell’AIA, Franco Pittia, ha voluto ringraziare il Tavagnacco femminile per la partecipazione dentro e fuori dal campo (una delegazione di Tavagnacco ha assistito alla partita). “Un’iniziativa che vogliamo riproporre in futuro – afferma il direttore sportivo della Graphistudio, Glauco Di Benedetto, - per sensibilizzare l’opinione pubblica verso altre problematiche sociali che richiedono attenzione e, soprattutto, sostegno economico”. FOTO: GIULIO PREST www.foxsport.it

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
MISSES CF SÜDTIROL 2009 PER LA SOLIDARIETA' Si terrà giovedì 30 aprile, alle ore 11.30, nell'ambito dell'inaugurazione della Fiera del tempo libero 09 a Bolzano nello stand della Südtiroler Sporthilfe la consegna dell'assegno alla GEA, organizzazione onlus che si occupa in Alto Adige della solidarietà femminile contro la violenza e gestisce il "Centro d'Ascolto Antiviolenza" e la "Casa delle Donne" di Bolzano, per la vendita del calendario MISSES CF SÜDTIROL 2009, da parte della società di Calcio Femminile CF SÜDTIROL DAMEN. L'Associazione GEA è un gruppo di donne impegnate a valorizzare e promuovere il pensiero delle donne, sensibilizzare l'opinione pubblica sul tema della violenza e sostenere le donne e i/le loro figli/e che vivono e/o hanno vissuto situazioni di violenza, o che sono minacciate o esposte a maltrattamenti fisici, psicologici, sessuali ed economici, all'interno o all'esterno delle loro relazioni familiari. Sarà presente oltre alla prima squadra, la Presidente della GEA Gabriella Kusstatscher, la Presidente onoraria del CF SÜDTIROL nonchè Vicepresidente dellla giunta regionale Martha Stocker ed il Presidente della giunta provinciale Luis Durnwalder che, anche in veste di assessore allo Sport, darà il suo in bocca al lupo alla squadra impegnata a Verona il 3 maggio nella partita che vale la stagione 2008-2009 contro il Frutta Più VR.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
FINALMENTE UN CAMP PROFESSIONALE DI SOLO CALCIO FEMMINILE A VIPITENO DAL 19.07 AL 25.07.2009, nella meravigliosa cittadina di Vipiteno, sede di ritiro precampionato di diverse squadre di serie A maschili , tra cui Milan, Juventus, Napoli, Roma, Cagliari , Brescia.
Riservato alle giocatrici tesserate dal 1994 in su ! NUOVE METODOLOGIE DI ALLENAMENTO DEL CALCIO FEMMINILE
Relatori: Giancarlo PADOVAN, Alfredo SEBASTIANI, Daniela CAVELLI, Katia SERRA, Kai SCHENK, Roberto GENTA, Marco Andrè TURRINI. PER SCARICARE IL DEPLIANT PUBBLICITARIO PREMI QUI

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Al MIRABELLO tutti a scuola di “punizioni” da Renzo Ulivieri Domani alle ore 10 al Mirabello dirigerà un allenamento della Reggiana femminile, aperto al pubblico! Appuntamento di grande interesse domani mattina allo Stadio Mirabello di Reggio Emilia, dove, a partire dalle 10, Renzo Ulivieri, Presidente Associazione Allenatori, condurrà un allenamento della Reggiana Munarini con specifico riferimento alle "situazioni di palla inattiva". Un allenamento mirato, che è stato voluto e richiesto da mister Milena Bertolini, che fa parte dell'Associazione, e al quale mister Ulivieri ha dato piena disponibilità con gran interessamento. La seduta di allenamento sarà aperta al pubblico per permettere anche ai tanti allenatori del calcio dilettantistico e giovanile di Reggio e Provincia di assistere gratuitamente ad un momento di crescita tecnica.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Il Wolfsburg prevale sul Bardolino Verona 3-1 A.S.D. Area Sport Verona in collaborazione con A.S.D. C.F. Bardolino Verona ha organizzato il 2° Memorial Lorena Filippozzi – Quadrangolare Internazionale Femminile – Categoria Under 14 che si è tenuto nei giorni sabato 11 e lunedì 13 aprile 2009 presso lo Stadio Belvedere di Calmasino e il Centro Sportivo Veronello. Lorena Filippozzi era una ex giocatrice di Bardolino e Fortitudo Mozzecane scomparsa prematuramente circa 5 anni fa. Hanno preso parte all’evento le formazioni giovanili del C.F. Wolfsburg (Germania), ASD C.F. Bardolino Verona, ACF Mestre, ACF Trento. Il Torneo, aperto a giovani calciatrici nate nel 1994-1995-1996-1997, ha preso il via sabato 11 aprile con girone all’italiana (tutti contro tutti) presso lo stadio Belvedere di Calmasino. Bardolino Verona e Wolfsburg si sono qualificate per la finalissima avendo totalizzato entrambe 7 punti in classifica frutto di due vittorie ed un pareggio ( lo scontro diretto terminato 1-1). Lunedì 13 aprile, Pasquetta, sono state disputate le finali per le assegnazioni del Trofeo e per altri piazzamenti. Presso il Centro Sportivo Veronello il Trento si è imposto per 3 a 2 sul Mestre nella finale per il terzo posto, mentre ad aggiudicarsi il trofeo sono state le tedesche del Wolfsburg che si sono imposte per 3 reti ad una sul Bardolino Verona al termine di una gara combattuta ed avvincente. Le premiazioni si sono tenute presso lo Stadio Belvedere di Calmasino poco prima dell’inizio della partita benefica della Nazionale Italiana Cantanti al cospetto di un pubblico di oltre 2000 persone. In foto LA SQUADRA UNDER 14 del WOLFSBURG

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Mercoledì 15 aprile il Calcio Femminile Bardolino Verona presente a Volley 4 Abruzzo Anche il Calcio Femminile Bardolino Verona raccoglie l’invito del volley veronese e partecipa attivamente a “Volley 4 Abruzzo”, la gara benefica che si giocherà mercoledì 15 aprile al PalaOlimpia di Verona. L’evento è stato organizzato a tempo di record dal Comitato Fipav Verona e la BluVolley Verona in collaborazione con il Comune di Verona con lo scopo di sostenere l’Abruzzo dopo il terribile terremoto che ha colpito la popolazione locale nella notte del 6 aprile. Per l’ennesima volta lo sport veronese risponde presente nel momento del bisogno. Come sottolineato quest’oggi dal Sindaco Tosi durante la conferenza stampa di presentazione dell’evento presso la Sala Arazzi del Comune di Verona, “…sono convinto che capendo lo spirito dell’evento i nostri cittadini sapranno rispondere in massa.”. Ed è proprio per e con questo spirito che anche il Calcio Femminile Bardolino Verona ha voluto aggiungere il suo piccolo ma sentito contributo alla causa. Mercoledì tutte le giocatrici e lo staff tecnico e societario saranno presenti al PalaOlimpia per stringersi idealmente intorno alla popolazione abruzzese. ”Dobbiamo dire grazie a chi ha organizzato questo evento - ha dichiarato il presidente Federico Fain Binda - e il fatto di poterci essere anche noi è un onore oltre che un dovere. Un dovere che nasce dal fatto che come eccellenza dello sport veronese possiamo e dobbiamo dare il buon esempio. Inoltre ci sentiamo ulteriormente vicini ai cittadini colpiti dal sisma in Abruzzo visto che il nostro portiere Carla Brunozzi è originaria di Torricella Sicura, paese che si trova a 70 chilometri da L’Aquila. Un motivo in più quindi per rispondere presente.”. “Fortunatamente – ci spiega Carla Brunozzi – i miei familiari stanno tutti bene e non hanno subito danni materiali.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
MARTEDI IL BARDOLINO VERONA SU RAIDUE! Le ragazze gialloblu protagoniste del programma di Raidue "Insieme sul due" in onda dalle 11,00 alle 13,00 Le telecamere di Raidue saranno puntate sul Bardolino Verona martedì nel corso del programma condotto da Milo Infante "Insieme sul due". Nel corso della trasmissione di Michele Guardì, in onda in diretta da Roma dalle 11.00 alle 13.00, saranno effettuati dei collegamenti con Bardolino. Le campionesse d’Italia del Bardolino Verona saranno le protagoniste di uno dei collegamenti dalla splendida cornice di Piazza Matteotti davanti al porto della località gardesana. L’inviata Marica Morelli intervisterà l’attaccante del Bardolino Verona e della Nazionale azzurra Patrizia Panico e mister Renato Longega. Presenti anche le atlete Alessia Tuttino, Francesca Valetto e Giorgia Motta. Nel corso del collegamento andranno in onda alcune immagini relative alle gare di Champions e agli ultimi successi del sodalizio veronese.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
A.C.F. Brescia Femminile ha deciso di istituire 4 BORSE DI STUDIO per le quattro squadre del settore giovanile: Primavera, Giovanissime, Esordienti e Pulcine. La Società ritiene di erogare le borse di studio per le studentesse meritevoli delle scuole elementari, medie, medie superiori e università, al fi ne di incentivare il proseguimento dell’istruzione scolastica, prevedendo di stanziare un importo complessivo di circa 1.000,00 Euro. Queste borse di studio vogliono rimarcare l’attenzione della Società verso le proprie giocatrici per sottolineare il valore del loro impegno non solo nello sport ma anche nell’istruzione. Perché lo sport è anche scuola e stile di vita.

© 2018 Pettinati. All Rights Reserved.