Domenica, 08 Dicembre 2019
appstore googleplay
windows store
bari empoli40 fiorentina florentia sangimi40 inter40 juve milan40 orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

SETTORI GIOVANILI DOPO LA RIVOLUZIONE DELLA LND SUI 16ANNI DEROGA SI? O DEROGA NO?

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


punto interrogativo200Sono trascorsi due mesi dalla proposta della LND che limitava l'utilizzo e la partecipazione delle giovani calciatrici ai campionati Nazionali/Primavera. Il provvedimento aveva scatenato le lamentele dei  presidenti, tanto che il Dipartimento nel corso dell'estate aveva pubbicato dei comunicati nel corso dell'estate, che hanno messo parecchio in difficoltà le società che aspettavano una soluzione al problema prima di procedere alle iscrizioni ai campionati. 
Successivamente sono arrivate le tante attese deroghe che hanno provato ad ordinare, il disordine delle calciatrici sotto i 16anni. Ora le 15enni possono partecipare ai campionato maggiori per deroga.
Ora una deroga ulteriore permette alle 15enni ( categoria limbica simile a quella degli esodati) di partecipare ai campionati regionali tra squadre femminili es."Giovani Calciatrici".
Credete che sia stato giusto attuare il limite d'età che divide le calciatrici nei campionati d'appartenenza? Il successivo programma di deroghe è stato piu' utile o nocivo alle società per potersi organizzare in vista dei successivi campionati?.
Lascio la mia rubrica libera agli addetti ai lavoro e alle giovani calciatrici per lasciare un commento in proposito
Maurizio Faretta

Author: maurizio farettaEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Category

Author

No Results Found

Ricerca Articoli

Keyword

Category

Author

Date

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan.

Newsletter

Subscribe to our newsletter. Don’t miss any news or stories.

We do not spam!