Lunedì, 30 Novembre 2020
appstore googleplay
windows store
bari empoli40 fiorentina florentia sangimi40 inter40 juve milan40 orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

Del Stabile saluta il Tavagnacco e sbarca oltreoceano

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


L'attaccante gialloblu si trasferirà in Usa per studiare ma continuerà a giocare a calcio. Lasciano il Tavagnacco anche Paroni, Pochero e Sardu.
Tra volti noti e nuovi arrivi, la stagione del Tavagnacco è cominciata senza alcune delle giocatrici che hanno segnato gli ultimi campionati gialloblu. Ambra Pochero, Chiara Paroni e Rossella Sardu non vestiranno più la maglia del Tavagnacco. Insieme a loro, c’è un’altra giocatrice che ha fatto una vera e propria scelta di vita, non abbandonando del tutto il calcio, ma volando oltreoceano per studiare.



Si tratta di Sofia Del Stabile, che sabato 19 agosto lascerà il Friuli (Villa Vicentina) diretta in Florida, Usa.
“E’ stata una scelta di vita – racconta la 19enne – prima o poi devi prendere una strada e ho preso questa. Dal momento che ho intenzione di proseguire gli studi, penso sia la scelta più giusta per me. Mi dispiace dover lasciare le mie compagne di squadra che mi sono sempre satte vicine in questi tre anni al Tavagnacco. Alcune di loro non sono semplici compagne, e quindi sarà davvero difficile salutarle”.

Sofia Del Stabile ha preso parte a tre campionati della serie A femminile con il Tavagnacco, segnando in tutto 10 reti. Ha indossato anche la maglia della Nazionale, Under 17 e Under 19 (segnando 5 reti), e proprio con quest’ultima, qualche settimana fa, ha preso parte agli Europei di categoria in Irlanda del Nord.

Sofia si dedicherà allo studio ma non abbandonerà del tutto il gioco del calcio. Farà parte, infatti, della Nova Southeastern University Women’s Soccer, società del college che milita in seconda divisione. “A livello sportivo voglio poter crescere e imparare per migliorarmi sempre di più - confessa Del Stabile –. Vorrei godermi al 100% questa esperienza”. Una nazione, gli Usa, dove il calcio femminile è molto considerato, con la Nazionale che, da diversi anni, è ai vertici delle classifiche Fifa. In bocca al lupo Sofia!

Ufficio stampa UPC Tavagnacco
Alessandro Cesare
mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Author: AdminEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Category

Author

Ricerca Articoli

Keyword

Category

Author

Date

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan.