Lunedì, 16 Settembre 2019
appstore googleplay
windows store
bari chievoverona40 fiorentina florentia50 juve milan40 mozzanica orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

Fortitudo Mozzecane, nuovo logo suscitato dalla passione, tradizione e futuro

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


Più forti. Più uniche. La Fortitudo Mozzecane presenta il suo nuovo logo ufficiale, con cui affronterà la stagione 2019/20, dopo un’annata ricchissima di emozioni. Una presentazione arricchita da un video che rappresenta appieno la filosofia fortitudina, con un messaggio forte e pieno di significato.

 

Un simbolo immediato, chiaro, che riassume in sé, con semplicità, tutti i capisaldi del mondo Fortitudo:



– La lettera “C”, che sta per calcio, ciò che muove la passione gialloblù, il punto di partenza che ha dato vita alla nostra società. È la lettera che ingloba le altre, così come ingloba la nostra voglia di giocare e di far conoscere il calcio femminile.

– La lettera “F”, che naturalmente sta per Fortitudo, una delle virtù cardinali, il nostro modo di essere. Ma che sta anche per femminile, la nostra identità.

– La lettera “M”, che sta per Mozzecane. Il nostro territorio, il luogo che ci ha visti nascere e sviluppare. Ecco perché è la lettera che, simbolicamente, sorregge tutte le altre, così come la nostra terra, salda sotto ai nostri piedi quando corriamo verso il gol.

– 1997, l’anno della fondazione della Fortitudo Mozzecane, una delle società di calcio femminile più “anziane” e prestigiose a livello nazionale, la 16° in Italia. Un numero che ci porta fortuna, in cui ci rispecchiamo con orgoglio.

– Il cerchio, che racchiude tutti questi elementi, dando dinamismo e movimento. Ma anche compattezza, unità, princìpi alla base della filosofia fortitudina, che da sempre unisce il territorio, lo sport, l’imprenditoria e la passione dei nostri meravigliosi tifosi.

Ecco le parole di Alice Bianchini, dirigente e responsabile marketing fortitudina.

Raccontiamo un po’ come è nato questo logo dall’inizio…

Personalmente, ho cominciato a lavorare da febbraio alla costruzione di una nuova identità, per la Fortitudo Mozzecane. Volevo che il nostro nuovo logo accentuasse di più la filosofia fortitudina, quindi ho cercato di mettere insieme due aspetti: elementi che richiamino la storia, la tradizione e il radicamento nel territorio, il senso di appartenenza a Mozzecane, e l’innovazione, la modernità, perché la Fortitudo vuole rinnovarsi e guardare avanti.

Missione compiuta?

A vedere dalle prime reazioni entusiastiche, direi di sì. In questi anni, il nostro intento è stato proprio quello di unire queste diverse sfaccettature, e dimostrare la nostra forza. Ci chiamiamo Fortitudo, non a caso. Puntiamo a una crescita globale, partendo dalle giovanissime dei Primi Calci, fino alla prima squadra. Infatti ho proprio voluto fare un video di presentazione dove si esaltasse tutto questo. Vorrei ringraziare Enrico Perini per il supporto.

Come mai la scelta di rinnovare il logo?

Era il momento giusto per creare qualcosa di unico, per una società che appartiene a un paese piccolo della provincia veronese, ma che ha dimostrato di saper fare grandi cose, raggiungendo traguardi sempre più importanti. Era ora di dare un nuovo volto alla Fortitudo, per farla crescere e renderla più forte, coesa, organizzata.

Ph. Pierangelo Gatto & Enrico Perini
Copyright © Tutti i diritti riservati

Author: AdminEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Category

Author

No Results Found

Ricerca Articoli

Keyword

Category

Author

Date

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan di proprietà di Pettinati Editore.

Newsletter

Subscribe to our newsletter. Don’t miss any news or stories.

We do not spam!