Mercoledì, 24 Aprile 2019
appstore googleplay
windows store
bari chievoverona40 fiorentina florentia50 juve milan40 mozzanica orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40

Lo sport... per crescere, per rispettare le regole e il prossimo

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


cappelluti 2febbraio17 civitella
Dopo il torneo di calcio a 5 maschile ''La violenza offende… lo sport difende'' a cui hanno partecipato i vigili del fuoco del Ministero dell’interno, radio Unicusano Campus, la nazionale italiana jazzisti e Asi-Roma, siamo entrati ancora in azione con la campagna di sensibilizzazione “Lo sport contro la violenza sulle donne per vincere insieme”. Il nuovo appuntamento si è tenuto il giorno 2 febbraio a CIVITA CASTELLANA con un convegno aperto al pubblico nell’istituto Colasanti in via Petrarca.

Avere un pubblico per lo più costituito da giovani è per me una grande vincita perché è proprio comunicando a loro che si può cambiare il mondo, rappresentano il nostro futuro e solo loro potranno fare qualcosa per migliorarlo. Ancora una volta lo sport al centro del cambiamento, un’attività quella sportiva importantissima non solo a livello fisico ma anche mentale perché è in un ambiente sportivo che possiamo tirar fuori il nostro potenziale, relazionarci con altre persone che come noi ed a noi si uniscono per raggiungere lo stesso obiettivo. Nello sport si cresce, si rispettano le regole e si rispetta il prossimo, in un clima completamente avverso a quello della violenza. Insieme a me sono intervenuti Anna Silva Angelini, presidente Aide Lazio, la scrittrice Barbara Balestrieri sempre toccante con la sua profonda testimonianza di violenza fisica e psicologica da parte dell’ex compagno, la criminologa Luana Campa, la campionessa italiana di motociclismo Letizia Marchetti e il dottor Andrea Sebastiani Asi Viterbo.
La campagna di sensibilizzazione continuerà con un altro appuntamento il 18 febbraio a Terni con il torneo femminile di rugby ed il 19 febbraio a Roma con un torneo di calcio femminile organizzato dall’Olimpus Olgiata.

Roberta Cappelluti
Psicologa

roberta cappelluti
Author: roberta cappellutiWebsite: #Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Autrice
Dott.ssa Roberta Cappelluti - Psicologa Clinica e dello Sport +39.3490095906 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Category

Author

No Results Found
Si possono piazzare scommesse sportive naturalmente anche sul calcio femminile. Il sito www.i-bookmakers.it vi offre le valutazioni di tutti gli operatori importanti e molte informazioni sulle scommesse sportive

Ricerca Articoli

Keyword

Category

Author

Date

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan di proprietà di Pettinati Editore.

Newsletter

Subscribe to our newsletter. Don’t miss any news or stories.

We do not spam!