Dai Valori al Valore, il patrimonio umano e sociale della LND

Stampa
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 
Ghiretti ha presentato la ricerca commissionata dalla L.N.D. Walter Pettinati: "E' stata un'ottima opportunità per confrontarsi con i vertici federali, un'occasione per avere visibilità vista la presenza di giornali e tv. Presenti anche i vari delegati regionali. Assente la Divisione Calcio Femminile." Dal sito della LND: “Dai Valori al Valore”, la ricerca commissionata dalla Lega Nazionale Dilettanti a Studio Ghiretti e presentata oggi presso la Sala Stampa Estera a Roma, fotografa il complesso mondo del calcio dilettantistico italiano come una realtà dinamica, fatta di persone, numeri e passione. Lo studio mette in luce l’impatto del movimento dilettantistico a livello nazionale, effettuando “misurazioni” differenti al fine di stimarne non soltanto l’impatto economico quanto piuttosto il cosiddetto “impatto sociale”. La presentazione alla stampa della ricerca, illustrata nei dettagli da Roberto Ghiretti, ha offerto l’occasione al presidente della Lega Nazionale Dilettanti e vicepresidente FIGC Carlo Tavecchio, davanti al presidente della Federcalcio Giancarlo Abete, di spiegare i motivi che hanno indotto la componente più numerosa del calcio italiano ad interrogarsi su se stessa: “Stiamo raggiungendo con orgoglio una qualificazione professionale del sistema dilettantistico. Avevamo bisogno di dati precisi sul calcio dilettantistico e dovevamo affidarci ad un organo esterno, per darci l’esatto posizionamento del nostro mondo nella società e nello sport italiani”. Tavecchio ha poi voluto mettere in risalto il ruolo dei Dilettanti nel calcio italiano proprio in virtù della consapevolezza di se stesso che il movimento assume oggi: “Noi produciamo ricchezza, opportunità, risorse, come si evince dai dati che abbiamo presentato. Abbiamo voglia di mettere questo patrimonio a disposizione della Figc, alla quale riconosciamo la funzione di indirizzo e strategia. Ma vogliamo ricordare che noi siamo una componente di grosso prestigio all’interno della Figc: non esiste nel mondo una realtà dilettantistica che cresce come la nostra”. Anche il presidente federale Giancarlo Abete ha elogiato lo studio della LND: "Questa fotografia del mondo dilettantistico è di grande utilità per il futuro nei rapporti con il Coni e le Federazioni e anche per dare un giusto riconoscimento alla LND nella Figc”. COMUNICATO UFFICIALE DELLA L.N.D.
Author: AdminEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.