Lunedì, 23 Settembre 2019
appstore googleplay
windows store
bari chievoverona40 fiorentina florentia50 juve milan40 mozzanica orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

Under 14- Finale 2° Memorial Filippozzi

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


Il Wolfsburg prevale sul Bardolino Verona 3-1 A.S.D. Area Sport Verona in collaborazione con A.S.D. C.F. Bardolino Verona ha organizzato il 2° Memorial Lorena Filippozzi – Quadrangolare Internazionale Femminile – Categoria Under 14 che si è tenuto nei giorni sabato 11 e lunedì 13 aprile 2009 presso lo Stadio Belvedere di Calmasino e il Centro Sportivo Veronello. Lorena Filippozzi era una ex giocatrice di Bardolino e Fortitudo Mozzecane scomparsa prematuramente circa 5 anni fa. Hanno preso parte all’evento le formazioni giovanili del C.F. Wolfsburg (Germania), ASD C.F. Bardolino Verona, ACF Mestre, ACF Trento. Il Torneo, aperto a giovani calciatrici nate nel 1994-1995-1996-1997, ha preso il via sabato 11 aprile con girone all’italiana (tutti contro tutti) presso lo stadio Belvedere di Calmasino. Bardolino Verona e Wolfsburg si sono qualificate per la finalissima avendo totalizzato entrambe 7 punti in classifica frutto di due vittorie ed un pareggio ( lo scontro diretto terminato 1-1). Lunedì 13 aprile, Pasquetta, sono state disputate le finali per le assegnazioni del Trofeo e per altri piazzamenti. Presso il Centro Sportivo Veronello il Trento si è imposto per 3 a 2 sul Mestre nella finale per il terzo posto, mentre ad aggiudicarsi il trofeo sono state le tedesche del Wolfsburg che si sono imposte per 3 reti ad una sul Bardolino Verona al termine di una gara combattuta ed avvincente. Le premiazioni si sono tenute presso lo Stadio Belvedere di Calmasino poco prima dell’inizio della partita benefica della Nazionale Italiana Cantanti al cospetto di un pubblico di oltre 2000 persone. In foto LA SQUADRA UNDER 14 del WOLFSBURG Al Bardolino Verona è stato attribuito il premio Fair-Play, come miglior portiere è sta premiata Martina Donà del Mestre, miglior giocatrice Chiara Pasqualini del Trento mentre la classifica cannonieri è stata vinta pari merito dalle due atlete del Wolfsburg Elisa Schneider e Claudia D’Aprile (quest’ultima dalle chiare origini italiane). I premi sono stati consegnati da Roberto Filippozzi, papà di Lorena, dall'Onorevole Alberto Giorgetti e da mister Longega. Dopo la premiazione ed una partita dimostrativa tra la scuola calcio Bardolino Verona-Garda e il Cavaion, le atlete e i genitori hanno assistito al match benefico della Nazionale Italiana Cantanti contro una rappresentativa locale. La squadra capitanata da Paolo Belli si è imposta per 4 a 3. Tra i cantanti spiccavano le presenze di Mengoli, Vallesi, Masini, Ruggeri e Pupo, mentre con la selezione "Cavaion Solidale" sono scesi in campo tra gli altri il sindaco di Verona Flavio Tosi e l’Onorevole Alberto Giorgetti oltre alle due sorelle Debora e Daiana Mascanzoni residenti a Cavaion Veronese. l’Ufficio Stampa [img]http://www.calciodonne.it/public/upload/1458244682/bardolinoU14.jpg[/img]
Author: AdminEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Category

Author

No Results Found

Ricerca Articoli

Keyword

Category

Author

Date

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan di proprietà di Pettinati Editore.

Newsletter

Subscribe to our newsletter. Don’t miss any news or stories.

We do not spam!