Giovedì, 18 Luglio 2019
appstore googleplay
windows store
bari chievoverona40 fiorentina florentia50 juve milan40 mozzanica orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

Fortitudo Mozzecane, con il Milan una sconfitta che fa male

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


Brutta battuta d’arresto per le gialloblù che vengono sconfitte in casa dal Milan col risultato di 2-3. La corsa per il secondo posto si fa sempre più combattuta ora, con la Fortitudo Mozzecane che è incalzata dall’Empoli e dal Ravenna.
Il primo squillo della partita è al 7’, quando Carraro prova a piazzare di destro il pallone toccato di tacco da Pinna ma questo esce a fil palo.


Il risultato si sblocca a favore delle ospiti al 19’, quando Di Luzio sfrutta un bel cross e, lasciata libera in area di rigore, colpisce al volo e la mette dove Olivieri non può arrivare. Il vantaggio dura ben poco: tre minuti dopo Pinna sfrutta una punizione calciata in area e, in mischia, riesce a spingere la sfera in porta, firmando il pareggio gialloblù. Passano solo tre minuti ed è il Milan ad avere un’enorme occasione quando Gramolelli ha a disposizione un calcio di rigore per fallo di mano. È l’1-2 per le rossonere.

La ripresa inizia con il tentativo di Pecchini su calcio d’angolo, ma la sua conclusione esce a lato della porta. Al 12’ Olivieri compie un grande intervento su Di Luzio. Il match cambia con l’ingresso di Martani, che al 17’ prova l’azione personale: finta di tiro, dribbla la sua marcatrice e lascia partire il tiro che viene parato a fatica da Groni.



Al 36’ Martani prova ancora la giocata ma questa volta sceglie di diventare assist – woman e, dopo una bella azione, mette in mezzo per Pinna che non sbaglia e sigla il pareggio. Al 37’ le cose vanno ancora male per le gialloblù: Groff perde Gramolelli che davanti alla porta calcia con precisione e spiazza Olivieri.

Una sconfitta che fa male ma che tiene ancora i giochi aperti per le ragazze della Fortitudo.

FORTITUDO MOZZECANE – MILAN LADIES 2-3
Reti:19’ pt Di Luzio, 22’ pt Pinna, 26’ pt Gramolelli, 36’ st Pinna, 37’ st Gramolelli.

Fortitudo Mozzecane: Olivieri, Mele, Caliari, (40’ st Bonfante), Peretti (14’ st Martani), Groff, Salaorni, Pecchini, Carraro, Pinna, Benincaso, Gelmetti.

A disposizione: Marconi, Pavana, Bonfante, Signori, Borg, Martani.

Allenatore: Crestani.

Milan: Groni, Wolleb, D’Ugo, Ronchi, Pedrazzani, Tamborini, Merigo, Belloni, Longoni, Di Luzio (24’ st Fadini), Gramolelli (41’ st Barbuiani).

A disposizione: Locatelli, Fadini, Borges, Brambilla, Cantoni, Barbuiani.

Allenatore: Reggiani.

Arbitro: D’Eusanio (Faenza).

Assistenti: Tagliaferri e Gaddoni (Faenza).

Note: ammonite Salaorni, Carraro, Ronchi, D’Ugo.
Riccardo Cannavaro
Foto: Pierangelo Gatto Photographer
Copyright © Tutti i diritti riservati

Author: AdminEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Category

Author

No Results Found

Ricerca Articoli

Keyword

Category

Author

Date

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan di proprietà di Pettinati Editore.

Newsletter

Subscribe to our newsletter. Don’t miss any news or stories.

We do not spam!