Lunedì, 27 Maggio 2019
appstore googleplay
windows store
bari chievoverona40 fiorentina florentia50 juve milan40 mozzanica orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

Serie B

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Un successo consentirebbe alle lombarde di raggiungere in classifica le granata.
Roma, 5 aprile 2019 – In concomitanza con la sosta internazionale, si disputa domenica 7 aprile alle 15.00 al Campo ‘Atletico Milano’ la gara tra Football Milan Ladies e Lady Granata Cittadella, anticipo della 9° giornata di ritorno (domenica 21/4).

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Diciottesimo successo consecutivo per la neo-promossa (in serie A) Inter di coach De La Fuente che fa suo anche il derby con il Milan ladies di Reggiani: un poker nettissimo che porta le firme di Rognoni, Regazzoli (ottava marcatura), Pandini (nona segnatura) e Marinelli (ventunesimo sigillo per il capocannoniere del campionato cadetto).

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

La Roma calcio femminile vince con merito sulla Fortitudo Mozzecane, malgrado fosse priva dei due terzini titolari squalificati dall'arbitro di Ravenna-Roma e di Serena Landa convocata con le azzurrine.
La partita la Roma l'ha giocata mettendo tutto in campo e alla fine è arrivata la vittoria (rete al 17' st di Kovacevic), ma anche questa volta non è stato facile per l'ennesimo arbitraggio piuttosto "severo" nei confronti delle giallorosse.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Il Ravenna Women FC centra l’undicesima vittoria stagionale al "Melli" imponendosi sulla Lazio per tre reti a uno. Le ragazze di Piras salgono così a quota 37 punti in classifica e proseguono la corsa sull’Empoli, che, avendo battuto l’Arezzo, riesce a difendere il secondo posto mantenendosi a tre lunghezze.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Primo tempo senza reti. Per i primi dieci minuti non ci sono occasioni degne di nota. È la squadra ospite che rischia parecchio al 12’, quando Kovacevic sfrutta un’incertezza dei centrali e dribbla Olivieri, ma si allunga troppo palla e il risultato non cambia. Due minuti dopo l’estremo difensore gialloblù si rifà respingendo sulla traversa una punizione insidiosa diretta in porta.

Category

Author

No Results Found

Ricerca Articoli

Keyword

Category

Author

Date

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan di proprietà di Pettinati Editore.

Newsletter

Subscribe to our newsletter. Don’t miss any news or stories.

We do not spam!