Mercoledì, 20 Novembre 2019
appstore googleplay
windows store
iten

Brescia - Fortuna Hjørring: le pagelle

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


brescia pagelle fortuna
Le pagelle di Federico Scarso su Brescia - Fortuna Hjørring


BRESCIA 6,5
: buon gioco sia in fase di costruzione che in fase difensiva; manca solo il gol.
Marchitelli 6,5: incolpevole sul gol subito, sempre attenta e sicura nelle varie uscite e quando chiamata in causa a giocare con i piedi.
Gama 6,5: qualcuno attribuisce a lei la colpa del gol ma non penso avesse molte alternative dallo spazzare la palla di testa verso il centro del campo. Buona prova in fase difensiva e di supporto alla manovra offensiva. Salva il gol dello 0-2 con Marchitelli ormai battuta.
D'Adda 6: del pacchetto arretrato è quella meno in luce, ma merita comunque una piena sufficienza.
Salvai 6,5: recupera molti palloni in scivolata. La Thøgersen non è certamente un'avversaria facile ma la riesce a gestire bene.
Bonansea 6,5: garantisce un'ottima prova in fase di spinta e in fase di copertura. Sbaglia a non tornare sul gol di Tamires, cosa che le costa mezzo punto.
Mele 5,5: perde troppi palloni, forse limitata anche dalla mascherina protettiva. Esce per crampi dopo aver dato tutto per la squadra (87' Eusebio s.v.: entra negli ultimi minuti).
Cernoia 6: non la sua miglior partita, si limita al compitino.
Manieri 7: spinge e crossa molto, seminando il panico lungo la fascia sinistra.
Girelli 5,5: dovrebbe fare da collante tra centrocampo e attacco ma prima di trovare la posizione giusta in campo ci impiega circa mezz'ora.
Fuselli 5,5: crea pochi pericoli dalle parti di Christensen (70' Serturini 6: vivacizza l'attacco biancoblù con la sua freschezza e la sua velocità).
Sabatino 6,5: prova più volte a gonfiare la rete avversaria senza successo ma i suoi tentativi sono numerosi.
All. Bertolini 6: Mette in campo un buon Brescia che esprime bel gioco. Effettua solo un cambio, escludendo quello di Mele all'87' per crampi, perché effettivamente la squadra c'è e gioca bene. Risultato sfortunato e immeritato.

FORTUNA HJØRRING 6: porta a casa il primo round seppur non meritando appieno il risultato.
Christensen 6,5: risponde presente quando chiamata in causa lasciando la porta inviolata.
Hyyrynen 5,5: le difese di Salvai e soprattutto Manieri non le fanno passare una serata tranquilla.
Gewitz 6: prestazioni senza luci né ombre.
Damjanović 7: è ovunque, riuscendo spesso a rendere vane le azioni d'attacco delle locali.
Tamires 6: spinge bene in fase offensiva segnando anche il gol decisivo ma non è sufficiente nella fase difensiva che per un terzino dovrebbe essere la priorità.
Thøgersen 7,5: scheggia impazzita sulla fascia destra, è la migliore in campo e la giocatrice più pericolosa delle danesi.
Cordia 5: ha una buona occasione per segnare ma calcia debolmente in bocca a Marchitelli, non si vede quasi mai (67' Frank 6,5: il suo ingresso contribuisce alla fase difensiva determinante per mantenere il gol di vantaggio).
Heroum 5: non si vede quasi mai e in generale il centrocampo danese ai punti perde di molto contro quello italiano.
Olar 6: la Capitana alterna buone azioni a momenti in cui sparisce.
Larsen 6: prova a creare qualcosa e in parte ci riesce; ha la palla dello 0-2 ma dopo aver saltato Serturini scivola facendosi così recuperare da D'Adda.
Čonč 5,5: parte bene, creando ma mancando sempre la finalizzazione. Finisce in calando (56' Hansen 5: entra ma risulta del tutto estranea al gioco).
All. Sørensen 6: non prevale mai sul Brescia come vuol far credere, nemmeno nel primo tempo molto equilibrato e deciso da un episodio. Strappa la sufficienza perché raggiunge l'obiettivo prefissato, ovvero vincere.



Arbitro Larsson 5,5: ci sono due falli tattici del Fortuna Hjørring non sanzionati con il cartellino giallo e interrompe il primo tempo senza lasciar terminare al Brescia un'azione pericolosa, per il resto mantiene un atteggiamento coerente lasciando correre alle volte troppo. Buone le prestazioni delle assistenti Johansson e Nyström.

Pagelle di Federico Scarso.
Foto di Fabio Fazzari e Mara Ramella.

 

Federico Scarso
Author: Federico ScarsoWebsite: #Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Autore
Calcio ligure, serie B e Serie A. Ha esordito in Champions in occasione della partita Brescia - Konin

Ricerca Articoli

Keyword

Category

Author

Date

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan.

Newsletter

Subscribe to our newsletter. Don’t miss any news or stories.

We do not spam!