Venerdì, 03 Luglio 2020
appstore googleplay
windows store
bari empoli40 fiorentina florentia sangimi40 inter40 juve milan40 orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

REGGIANA - BARDOLINO VR 1 - 1

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


PAREGGIO IN EXTREMIS A REGGIO EMILIA PER LE GIALLOBLU CHE PORTANO A QUATTRO LE LUNGHEZZE DI VANTAGGIO SULLA TORRES SCONFITTA A TAVAGNACCO SABATINO PORTA IN VANTAGGIO LA REGGIANA, PANICO AL 90° FIRMA IL MERITATO PAREGGIO. NETTO RIGORE NEGATO AL BOMBER DELLA NAZIONALE. Dopo la sosta per la nazionale è ripreso il massimo campionato femminile con una quint'ultima giornata ricca di sorprese ed emozioni. Appresa la notizia della sconfitta subita dalla Torres sul campo del Tavagnacco, le ragazze di Aqua Centro Pose Bardolino affrontano la Reggiana nel glorioso Mirabello con la possibilità, in caso di vittoria, di chiudere il discorso scudetto. In campo però si capisce subito che per Panico e compagne non sarà una passeggiata. Al cospetto di una Reggiana smaniosa di ben figurare con la capolista, si fa sentire anche la stanchezza delle sei gialloblù reduci dagli impegni in azzurro in un pomeriggio improvvisamente caldo. In avvio di gara Brunozzi è costretta all'uscita al limite per anticipare la guizzante Sabatino. L'attaccante emiliana al 14' trova campo libero, converge dalla sinistra, vede Brunozzi fuori dai pali e la trafigge con un preciso pallonetto. Valentina Boni - foto Liborio La reazione gialloblù è immediata, Patrizia Panico si presenta davanti all'estremo difensore Vicenzi che la stende. Per tutti i presenti è calcio di rigore, non per l'arbitro Ciardelli di Carrara che tra lo stupore generale ammonisce per simulazione l'attaccante gialloblù. La gara si innervosisce, gli attacchi delle veronesi sono disordinati e si va al riposo con il vantaggio locale. Nella ripresa mister Longega getta nella mischia Valentina Boni al rientro dopo oltre due mesi di stop. Le benacensi attaccano con continuità ma la Reggiana si difende con il coltello tra i denti. Vicenzi con un colpo di reni toglie dal sette il pallone calciato da Tuttino. Patrizia Panico ci prova da tutte le posizioni ed in tutti i modi senza riuscire ad inquadrare la porta granata. Il bomber del Bardolino e della nazionale non si scoraggia e allo scoccare del 90' firma la rete dello strameritato pareggio: diagonale dal vertice sinistro dell'area di rigore con sfera che si insacca sul palo più lontano. Il fortino granata resiste agli ultimi assalti gialloblù e la sfida del Mirabello finisce così sull'uno a uno. Un risultato che se alla vigilia poteva sembrare negativo per la corazzata veronese, alla luce della sconfitta patita dalla Torres permette a Boni e compagne di portare a quattro le lunghezze di vantaggio sulle inseguitrici sarde. E sabato a Calmasino, nell'anticipo della quart'ultima giornata, arriva il Toro per una corrida che ha sempre riservato mille emozioni. IL TABELLINO: REGGIANA - 1 AQUA CENTRO POSE BARDOLINO VR - 1 Reti: 14' Sabatino, 45' st. Panico Reggiana: Vicenzi, Davoli, Del Prete, Nasuti, Casile, Neboli, Eccher (16' st. Berg) , Baldi, Sabatino, Barbieri, Brutti. A disposizione: Anelli, Bonati, Berg, Casali, Gozzi. All. Milana Bertolini. Aqua Centro Pose Bardolino Verona: Brunozzi, Motta, Stefanelli, Sorvillo ( 35' st. Mencaccini) , Magrini, Tuttino, Barbierato, Gabbiadini, Girelli ( 21' st. Manieri), Vicchiarello ( 1' st. Boni). A disposizione: Picarelli, Toselli, Ledri, Boni, Manieri, Mencaccini. All. Renato Longega. Arbitro: Lorenzo Ciardelli di Carrara. Assistenti:Nicola Barbaro e Roberto Giuffredi di Reggio Emilia. Note: Terreno in discrete condizioni, giornata calda e soleggiata. Ammonite:Panico, Barbieri, Del Prete, Baldi. Espulsa Barbieri al 46' st. per doppia ammonizione. Angoli 2-7, recupero 2 e 5. Spettatori circa 200. Le altre gare: Tavagnacco 2-1 Atalanta - Chiasiellis 3-1 Riozzese - Milan 1-0 Torino - Trento 0-1 Monza - Firenze 4-2 La classifica cannonieri: 26 Panico (Bardolino) 14 Brumana (Tavagnacco) 13 Gabbiadini (Bardolino) 11 Sabatino (Reggiana) 10 Sodini (Torino) 9 Boni (Bardolino), Piccinno (Riozzese), Fuselli (Torres) 8 Mangili (Atalanta), Mauro (Tavagnacco) 7 Pasqui (Torino), Conti (Torres) 6 Girelli e Vicchiarello (Bardolino), Ricco e Stracchi (Monza), Cama (Milan)
Author: AdminEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Category

Author

Ricerca Articoli

Keyword

Category

Author

Date

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan.