Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

Sabato, 18 Novembre 2017
appstore Migastone googleplay
bari brescia empoli fiorentina juve mozzanica ravenna resroma sassuolo tava valpo verona w

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

mondiale u17 Giappone16
Manca l’ultimo passo, in questi mondiali di Giordania, per stabilire la nazionale under 17 vincitrice. Le semifinali, disputate tra Venezuela-Nord Corea e Spagna-Giappone, hanno stabilito la netta supremazia delle due squadre asiatiche, mentre hanno relegato le avversarie alla imminente lotta per il terzo posto.
Venezuela 0-3 Nord Corea

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

2314729 FULL-LND
Le Giapponesi, con una rete per tempo, bissano la vittoria di 2-0 sulla Spagna, ottenuta nella partita di apertura del girone del torneo, e si laureano Campionesse del Mondo Under 17.
La vittoria giapponese non è mai stata in discussione, le ragazze nipponiche hanno gestito la partita finale, mostrando, contro le indomite spagnole, la netta superiorità atletica e tecnico-tattica che evidenzia la crescita del calcio femminile nel Sol Levante.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

venezuela-italia-u17-14g
Sconfitta indolore nell'ultima partita del girone A per le azzurrine di Enrico Sbardella. L'Italia, già qualificata, perde l'imbattibilità e viene scavalcata dal Venezuela, ed incontrerà ai quarti la prima classifica del gruppo B: il Ghana che, pur sconfitto dal Canada, ha collezionato un punto in più delle nordamericane. Si gioca allo stadio “Alejandro Morera Soto”, che non avrà lo stesso colpo d'occhio del “Nacional”, vero e proprio talismano per le azzurre, ma fa anch'esso la sua bella figura in questa competizione degna dei migliori riflettori.
Spazio alle rotazioni in casa Italia, con Durante, Boattin, Bergamaschi, Rizza e Giugliano lasciate a rifiatare; fra i pali spazio a Toniolo, fascia di capitano al braccio di Marta Vergani. Dentro anche le debuttanti Tortelli e Garavelli, sulla trequarti chiavi affidate ad Abati.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

costarica-italiau17g
Lo stadio è gremito, in palio c'è la qualificazione ai quarti della Coppa del Mondo, e davanti all'Italia campeggiano le padrone di casa della Costa Rica. Ma le azzurrine, dopo la vittoria all'esordio con lo Zambia, non tremano neppure questa volta, e al “Nacional” di San Josè strappano l'accesso alla fase eliminatoria diretta grazie ad un eurogol di Gloria Marinelli, siglato al ventesimo del primo tempo.
Prestazione ancora una volta maiuscola, di cuore e determinazione, condita dal bel gioco che non era mancato neppure all'esordio. L'avversario, sospinto da 25.000 tifosi festanti in una cornice da far invidia a tanti campionati maschili, si presentava più ostico rispetto alle giovani africane incontrate sabato scorso, ma nulla ha potuto davanti alla superiorità nostrana, dimostrata sotto il profilo tecnico e tattico.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

u17-costarica-sbarde-setur20
Esordio mondiale per le azzurrine dell'under 17, alla prima partecipazione alla massima competizione di categoria. L'ostacolo fra l'Italia ed i tre punti si chiama Zambia: scontro apparentemente abbordabile, di scena nella piacevolissima cornice dello stadio Nacional di San Jose. Tanta la voglia di mettersi in gioco su un grande palcoscenico per le ragazze di Sbardella: il commissario tecnico azzurro sceglie il 4-3-3 e schiera per l'esordio mondiale Boattin, Peressotto, Vergani e Rizza davanti a Durante; centrocampo affidato a Cavicchia, Simonetti e Giugliano, cui va il compito di innescare Bergamaschi, Marinelli e Piemonte. Per lo Zambia a sorpresa va in panchina Grace Chanda, autrice della tripletta nella gara contro il Sudafrica che ha permesso alle biancorosse di staccare il biglietto per San Josè.

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

FIFA U-17_Womens_World_Cup_2014Il 17 dicembre si è tenuto, a Pueblo Antiguo, la fase del sorteggio della quarta edizione del Campionato del Mondo Under 17 con la Germania, il Giappone e Messico teste di serie insieme al Costa Rica, paese organizzatore. Il sorteggio è stato fatto in modo che le squadre della stessa Confederazione non potessero incontrarsi nella fase a gironi.
La competizione si giocherà dal 15 marzo al 4 aprile 2014 mentre la data della finale è ancora da decidere*. 
Questo l'elenco delle squadre divise per Confederazione:
AFC: Cina, Giappone, Corea del Nord
CAF: Ghana, Nigeria, Zambia
UEFA: Germania, Spagna, Italia
CONCACAF: Canada, Messico
OFC: Nuova Zelanda
CONMEBOL: Columbia, Paraguay, Venezuela
Paese organizzatore: Costa Rica.
Ma veniamo alla costituzione dei gironi:
Girone A: Italia, Costa Rica, Venezuela, Zambia, con l'Italia che inaugurerà la partita del girone il 16 Marzo contro lo Zambia. Le azzurrine giocheranno il 19 marzo contro il Costa Rica e il 23 Marzo contro il Venezuela.

Si possono piazzare scommesse sportive naturalmente anche sul calcio femminile. Il sito www.i-bookmakers.it vi offre le valutazioni di tutti gli operatori importanti e molte informazioni sulle scommesse sportive

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan di proprietà di Pettinati Editore.

Newsletter

Subscribe to our newsletter. Don’t miss any news or stories.

We do not spam!

Search