Domenica, 24 Settembre 2017

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Carli Lloyd and Cristiano Ronaldo

Dopo Mia Hamm anche Carli Lloyd per la seconda volta "The Best FIFA Women's Player".
Carli Lloyd bissa la vittoria ottenuta nel 2015 e viene eletta a Zurigo "The Best #Fifa Women's Player" del 2016 raggiunge così la mitica Mia Hamm che aveva vinto nel 2001 e 2002. In finale supera Marta, Brasile, che ha vinto l'ambito premio per ben cinque volte (2006, 2007, 2008, 2009, 2010) e Melanie Behringer, Germania. Per la quinta volta una calciatrice americana conquista il pallone d'oro dopo Mia Hamm nel 2001 e 2002, e Abby Wambach nel 2012.Carli vince con il 20.68% del totale dei voti, seguita da Marta con il 16.60% e Melanie Behringer con 12,34%.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

messi lkoyd16
Nel 2008 segnò il gol che portò gli Stati Uniti alla vittoria Olimpica sul Brasile, dopo i tempi supplementari. Quattro anni più tardi, ha fatto la differenza ancora una volta a Londra, con la doppietta sigliata con il Giappone (2-1). Nonostante queste prestazione è rimasta fuori dalla vittoria del Pallone d'Oro FIFA per entrambe quelle edizioni, finendo dietro Marta e Abby Wambach. Ma lei ha risposto con una tripletta nella finale dei Campionati del Mondo in Canada, tra cui il mondial gol da centrocampo, che ha contribuito a guadagnare il suo Pallone d'Oro adidas.
Un fenomeno molto spesso decisiva nelle vittorie degli USA e dei club dove ha giocato. Con l'assegnazione ultra meritata del Pallone d'Oro la Lloyd sembra l'atleta giusta per raccogliere il testimone della leggenda Wambach.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

fifa palloneoro15
Tre stelle del calcio sono state nominate per l'elezione del Pallone d'Oro FIFA, ma quale si aggiudicherà il prestigioso premio l'11 gennaio? I tre nominativi del calcio Femminile FIFA 2015 World Player of the Year sono stati annunciati: Carli Lloyd (USA), Aya Miyama (Giappone) e Celia Sasic (Germania). Le tre stelle sono state preferite alle altre candidate: Nadine Angerer, Ramona Bachmann, Kadeisha Buchanan, Amandine Henry, Eugenie Le Sommer, Megan Rapinoe e Hope Solo.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

pallone oro1516
FIFA e France Football hanno annunciato i nomi delle calciatrici e allenatori in concorso al Pallone d'Oro FIFA e al miglior allenatore dell'anno.
La decisione finale sarà affidata ai capitani e agli allenatori delle squadre nazionali femminili, nonché ai rappresentanti dei media internazionali selezionati dalla FIFA.

I premi riconoscono la megliore, senza distinzione di campionato o nazionalità, del periodo che va dal 22 novembre 2014 al 20 nov 2015 compreso.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

kessler pallon or14
Vincitrice della UEFA Women's Champions League, Nadine Kessler si è aggiudicata il premio come Calciatrice dell'Anno FIFA, mentre Ralf Kellerman del Wolfsburg è stato eletto miglior allenatore del calcio femminile.
La centrocampista del VfL Wolfsburg e della Germania Nadine Kessler si è aggiudicata il premio come Calciatrice dell'Anno FIFA mentre il suo allenatore di club, Ralf Kellermann, è stato eletto miglior allenatore del calcio femminile in occasione della cerimonia del Pallone d'Oro a Zurigo.
Kessler, che ad agosto ha ricevuto il premio UEFA Best Women's Player in Europe 2013/14, ha capitanato il Wolfsburg al successo in UEFA Women's Champions League e in Bundesliga per il secondo anno di fila. La 26enne è sempre stata presente in entrambe le competizioni.

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

fifa-ballon-dor-gala-2012Abby Wambach si aggiudica il Pallone d'Oro 2012 nell'anno del trionfo americano alle Olimpiadi dopo la piazza d'argento ai Mondiali di Germany 2011. Pia Sundhage eletta miglior CT dell'anno 2012.
Wambach, ha portato la squadra al titolo Olimpiaco di Londra 2012, dove ha anche vinto il Pallone d'Oro Adidas come miglior giocatore della competizione e la Scarpa d'Oro Adidas come miglior bomber. Ha prevalso con il 20,67% dei voti, davanti alla brasiliana Marta e all'affascinante Alex Morgan, attaccante dal sinistro micidiale e non solo che hanno ricevuto rispettivamente il 13,50% e 10,87% delle preferenze.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

sawa11Come da previsione, il Pallone d'Oro 2011 è stato assegnato alla giapponese Homare Sawa merito di una stagione 2011 che la vista protagonista sia con le partite di club che con la nazionale fino alla conquista del Campionato del Mondo. A Germany 2011, la nipponica ha fatto il pieno di titoli vincendo il Pallone d'Oro Adidas, per aver portato la sua nazionale al titolo mondiale e la Scarpa d'Oro Adidas per i cinque gol segnati.
Il prossimo obiettivo, prima di concludere una brillante carriera, è la conquista della medaglia d'Oro Olimpica a Londra 2012. 
Il Pallone d'Oro FIFA corona una carriera di sacrificio e successi che ha portato la stella giapponese nella storia mondiale del calcio femminile.

Walter Pettinati

© RIPRODUZIONE VIETATA

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

pallonedoro2011Tre grandi atlete in lista per il "Pallone d'Oro 2011" che sarà assegneto il 9 Gennaio a Zurigo: Marta, Sawa, Wambach. Le nomination escono dai voti dei mister e dei capitani delle Nazionali e da una selezione di giornalisti.
Vota il sondaggio di calciodonne.it --> chi vincerà il "Pallone d'Oro 2011 FIFA"?

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

TUTTI AI PIEDI DI MARTA! di Mario Villa Ancora una volta la brasiliana Marta è stata eletta dalla FIFA come ‘miglior Giocatrice del Mondo’ . Per la quarta edizione consecutiva (una ricorrenza senza precedenti) il fenomeno brasilano viene premiata come migliore del pianeta in un anno che ha visto rifiorire il professionismo negli USA, paese dove la sudamericana ha indossato nella passata stagione la maglia dei Los Angles. Marta annunciò la sua firma con il club californiano dopo il Galà dello scorso anno, lasciando la fredda Svezia per andare a recitare subito il ruolo di protagonista nella lega americana. La forte brasiliana porta subito a Los Angles il titolo, conquistando a furor di popolo il premio come miglior giocatrice del torneo nazionale. Terminata la stagione statunitense, Marta prende la strada di casa e approda al Santos, squadra del suo Brasile. Qui fa il suo esordio nella Coppa del Brasile per poi prendere parte insieme alle sue compagne alla Copa Libertadores femminile; niente da fare, dove passa Marta arrivano subito successi e anche nella sua terra natale, conquista la Coppa Nazionale e la Libertadores scrivendo così il suo nome in cima alla lista delle migliori calciatrici di sempre.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

MARTA DA SILVA: LA REGINA DEL 2008! di Mario Villa Si conclude con il terzo FIFA Women's World Player la stagione 2008 per la funambolica Marta. La brasiliana, in forza all'Umea IK, ha conquistato per il terzo anno consecutivo il riconoscimento che la FIFA assegna alla miglior giocatrice del globo. Nella serata del 12 Gennaio a Zurigo, Marta sbaraglia la le avversarie con 1002 punti sopravanzando l'agguerrita concorrenza che prendeva il nome delle alterttanto brave Prinz (GER), Cristiane (BRA), Angerer (GER), Smith (ENG). Foto: AFP (www.fifa.com)

Si possono piazzare scommesse sportive naturalmente anche sul calcio femminile. Il sito www.i-bookmakers.it vi offre le valutazioni di tutti gli operatori importanti e molte informazioni sulle scommesse sportive

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan di proprietà di Pettinati Editore.

Newsletter

Subscribe to our newsletter. Don’t miss any news or stories.

We do not spam!

Search