Martedì, 19 Settembre 2017

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

sanzaccaria peare
San Zaccaria (Ravenna), 4 ottobre 2016 – A poche ore dalla fine della prima giornata del campionato l'organico a disposizione di Gianluca Nardozza continua ad ampliarsi e questa volta lo fa con una prima volta assoluta targata Irlanda. La società biancorossa infatti ha da qualche giorno avviato le pratiche per il tesseramento del difensore Shauna Margaret Peare, che da qualche tempo si allenava agli ordini di mister Nardozza.
Shauna, nata a Dublino il 10 settembre 1992, ha iniziato a giocare a calcio quando aveva appena sei anni nella squadra della sua città. Da allora la sua carriera è stata un crescendo che l'ha portata fino ai campionati universitari americani e in Texas con la squadra di Brownsville.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

verona raga 14

Dopo la conquista dello Scudetto arriva un altro riconoscimento importante per l'Agsm Verona. Il club gialloblù per la seconda stagione sportiva consecutiva si è infatti aggiudicato la Coppa Disciplina, secondo la classifica ufficiale pubblicata dalla Federcalcio.
Il team scaligero è risultato il più corretto del campionato di Serie A con solamente 5,35 punti di penalità davanti a Tavagnacco (5,40), Pordenone (5,80) e Brescia (6,80). In ultima posizione troviamo il retrocesso Cuneo con 31,85 punti, preceduto da Bari, Firenze e Torres.
La classifica tiene conto delle ammonizioni, espulsioni e squalifiche comminate ad atlete, tecnici e dirigenti, ma anche del punteggio conseguito dalle società per quanto concerne la correttezza del pubblico ed il comportamento tenuto nelle gare del massimo campionato.
Il club gialloblù si aggiudica il primato nel Fair-Play per la sesta volta. Nell'albo d'oro della società figurano infatti le conquiste nelle stagioni sportive 1998/99, 2006/07, 2008/09, 2009/10, 2013/14 ed infine 2014/15.

 

L’Ufficio Stampa

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

verona premiata regione15

Il presidente Bressan, mister Longega e Carlotta Baldo ricevuti presso la Regione Veneto e premiati dal presidente del Consiglio Regionale Ruffato per la conquista del tricolore.
Sono già al quinto scudetto e guardano ora alla UEFA Women's Champions League: le ragazze dell'Agsm Verona, campionesse d’Italia 2014-2015, hanno ricevuto questo mercoledì 3 giugno presso "Palazzo Ferro-Fini" a Venezia l’omaggio del presidente del Consiglio regionale del Veneto Clodovaldo Ruffato.
“Siete un esempio di impegno, tenacia e successo che onora lo sport veneto e le giovani generazioni”, ha sottolineato Ruffato, mettendo in luce la prova di carattere, la fatica e la costanza di cui hanno dato prova le ragazze del calcio veronese, riuscendo a coniugare scuola o lavoro con l’allenamento quotidiano, senza beneficiare delle laute ricompense riservate ai colleghi professionisti.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

sanzaccaria piolanti
SAN ZACCARIA (I.Z.) - Il San Zaccaria ripartirà con Marinella Piolanti in panchina nella stagione 2015/2016. E’ ufficiale dunque la riconferma a pieni voti dell’allenatrice che negli ultimi quattro mesi ha condotto, in tandem col direttore sportivo Lorenzini, la squadra biancorossa ad una stratosferica salvezza in Serie A. Una salvezza da applausi raggiunta grazie ad una continuità di risultati eccellente per una neopromossa alla prima esperienza in categoria con 14 punti raccolti nelle ultime 8 giornate e l’apice conclusivo nello spareggio play out vinto in rimonta contro il Riviera di Romagna in trasferta, deciso dalle reti di Barbieri e Galletti nella ripresa: “Piolanti si è dimostrata un’ottima allenatrice, in grado di gestire e far crescere il gruppo nel girone di ritorno.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Cuneo

 

Si è ufficialmente conclusa mercoledì 27 maggio la stagione 2014-15 del Cuneo Calcio Femminile. Le ragazze di mister Petruzzelli ieri sera hanno infatti sostenuto l’ultimo allenamento con un’amichevole contro la squadra dell’Alba Femminile.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

resroma difesa15

 

Per molti la miglior difesa è l'attacco, ma nel calcio, si sa, vale il contrario... Regola numero 1: non prendere gol!
E l'arma in piu' della Res Roma è stata sicuramente la difesa, con le giallorosse che vantano la seconda miglior difesa del calcio femminile italiano, calcolando sia la Coppa Italia che il campionato.
Pipitone e compagne hanno subito in totale 24 gol (23 in campionato ed uno solo in Coppa), esattamente gli stessi di Verona e Mozzanica, e solo uno in piu' del Brescia, che però ha disputato in Coppa Italia 2 gare in meno.
Tra le protagoniste assolute del primato giallorosso il portiere Rosalia Pipitone, già vincitrice del "Golden Girl" come miglior portiere dello scorso anno, autrice di un'altra grande stagione a difesa della porta capitolina. Tra gli addetti ai lavori è definita da tutti, insieme alla collega Gritti del Mozzanica, la porta piu' forte del campionato, anche se stranamente non è mai stata presa in considerazione dallo staff della nazionale maggiore.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

sanzaccaria romagnanostra
MILANO MARITTIMA – E’ biancorossa la Romagna che resta in Serie A. Il San Zaccaria contro ogni pronostico compie l’impresa stendendo il Riviera di Romagna in rimonta nel sentito derby play out e firma una salvezza capolavoro. Così è ancora festa grande per la società del presidente Macori a distanza di un anno dalla storica promozione nella massima serie; ieri si è scritta un’altra pagina indelebile della sua storia perché quella biancorossa è stata l’unica neopromossa a salvarsi, un traguardo meritato per una squadra cresciuta in maniera costante durante l’arco del campionato ed in grado di giocarsela a viso aperto anche al cospetto delle big del girone. E ieri, in uno stadio Dei Pini gremito da tantissimi tifosi, è arrivata l’ennesima dimostrazione di forza e carattere del gruppo guidato dal tandem Lorenzini-Piolanti. Nella prima frazione infatti la sfida è rimasta bloccata sui binari dell’equilibrio con rare occasioni da ambo le parti: gli unici sussulti sono di sponda Riviera con un tentativo di Caccamo alto (20’) ed un tiro cross velenoso su punizione di Tucceri Cimini sventato in corner da Bonaventura (35’).

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

riviera caccamo patty 25
MILANO MARITTIMA – Scende all’inferno la Riviera di Romagna, sconfitta dal San Zaccaria nel derby salvezza disputato allo Stadio “Dei Pini” di Milano Marittima: 2-1 il finale in favore della formazione biancorossa, al termine di una sfida equilibrata, con la prima emozione al 6’ sul sinistro a pelo d’erba di Galletti che si spegneva sul fondo, poi poco da segnalare sino ai minuti conclusivi della prima frazione, con le giallo-rosso-blù che rispondevano al 35’ con una punizione dalla tre quarti di Linda Tucceri Cimini a pescare l’inserimento di Kristina Erman sul secondo palo, che arrivava con un attimo di ritardo alla deviazione vincente. La gara si sbloccava poco dopo: percussione sulla sinistra di Patty Caccamo che rientrava in dribbling e veniva stesa da Pondini per il penalty in favore delle padrone di casa: sul dischetto si presentava Luisa Pugnali che calciava sul palo, ma Patty Caccamo raccoglieva la sfera vagante e con un destro fulmineo insaccava la sfera all’incrocio dei pali (40’).

Si possono piazzare scommesse sportive naturalmente anche sul calcio femminile. Il sito www.i-bookmakers.it vi offre le valutazioni di tutti gli operatori importanti e molte informazioni sulle scommesse sportive

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan di proprietà di Pettinati Editore.

Newsletter

Subscribe to our newsletter. Don’t miss any news or stories.

We do not spam!

Search