Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

Lunedì, 11 Dicembre 2017
appstore Migastone googleplay
bari brescia empoli fiorentina juve mozzanica ravenna resroma sassuolo tava valpo verona w

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Quando è nata la tua passione per il calcio?
La passione per il calcio c’è sempre stata, anche se in maniera differente: all’inizio mi piaceva guardare una partita intesa come puro spettacolo, ora mi piace guardarla con occhi più critici ed il vero spettacolo per me è analizzarla a fondo in tutte le sue meccaniche. Guardo moltissime partite di ogni campionato, anche quelli minori e stranieri: c’è sempre qualcosa di interessante per me.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Dopo la bella impresa di coppa la Roma calcio femminile incappa nello stop casalingo con il Sabina Lazio Calcetto. A decidere il match la rete della biancoceleste Giorgia Garzia. Le giallorosse restano in testa con 28 punti, ma vengono raggiunte dallo stesso Sabina e dal Real Praeneste. Mister Capatti commenta la gara così:
“Alla dodicesima gara in sei settimane, purtroppo, non sono riuscito a caricare la squadra per vincere l’ennesima partita.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Tripletta Mellal, doppietta Santilli e un goal di Bartolini per le giallorosse che accedono alla Final Four.
Chiamatelo miracolo (sportivo), chiamatela impresa o più semplicemente voglia di una squadra di non mollare fino alla fine e che è andata sul campo della Fenice convinta di poter ribaltare il pesante passivo (1-5) della partita di andata. Questa è stata la Roma Calcio Femminile che è riuscita ad imporsi per 6 a 2 accedendo alle Final Four, al termine di una partita combattutissima, a tratti rocambolesca.

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan di proprietà di Pettinati Editore.

Newsletter

Subscribe to our newsletter. Don’t miss any news or stories.

We do not spam!

Search