Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

Mercoledì, 22 Novembre 2017
appstore Migastone googleplay
bari brescia empoli fiorentina juve mozzanica ravenna resroma sassuolo tava valpo verona w

Valutazione attuale: 4 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella inattiva
castelvecchio20102011La promozione dopo la vittoria sull'Olimpia-Vignola
Sofferta, ma meritata promozione in serie " A2" per le ragazze del Castelvecchio Calcio Femminile cui va un caloroso applauso dopo la vittoria dell'8 maggio a Vignola contro l'Olimpia-Vignola (1 – 4). Questa la formazione uscita vittoriosa: Pacini, Baiocchi, Gnoli, Balacchi (57' Cignali), Paganelli, Canini, Benini, Teodorani, Farnedi (66' Fusconi), Lisi (80' Amaduzzi M.), Guidi. A disposizione Bizzochi, Amaduzzi A., Fusconi, Cignali, Amaduzzi M., Fiorenza, Tani.

Valutazione attuale: 4 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella inattiva
hispellum_thumb_medium250_160L'Hispellum Calciofemminile dopo un primo tempo chiuso in vantaggio e ben giocato, all'inizio della ripresa paga a prezzo molto caro 10 minuti di pura follia. Infatti in questi minuti prende quattro goal e compromette la qualificazione in A2. Non è che la situazione sia irrimediabile per quello che si è visto in campo, ma sicuramente non sarà facile ribaltare il risultato in terra Sarda anche se l'Hispellum non si dichiara ancora battuto. Sotto un autentico nubifragio la partita iniziava con le ragazze umbre in avanti alla ricerca del vantaggio, di contro le Sarde ben disposte in campo si difendevano non disdegnando di affacciarsi nella metà campo delle Spellane ogni volta che gli si presentava l'occasione.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
salento_donne_thumb_medium150_99La Salento Donne conquista la salvezza nel campionato di serie B di calcio femminile al termine di una stagione cominciata decisamente in salita per le giallorosse. Basta dire che alla vigilia dell'ultima giornata del girone di andata, le giallorosse erano relegate all'ultimo posto in classifica con 1 solo punto e alle spalle del Castellana con 7. La rimonta della Salento Donne porta la firma di un gruppo inteso come società, staff tecnico, squadra e tifosi; nessuno ha lesinato impegno al fine di tagliare l'agognato traguardo della salvezza. "Una salvezza a costo zero - sottolinea il presidente Lino De Lorenzis - considerato che le uniche spese sostenute sono relative alle trasferte, all'iscrizione al campionato e all'affitto dei campi di allenamento e delle gare ufficiali.

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
castelvecchio20102011Ultima fermata serie " A2 "per il Castelvecchio di Savignano sul Rubicone che si presenta sul Comunale di Vignola contro l'Olimpia al gran completo, seguito da schiera di 150 tifosi con bandiere, striscioni trombe e palloncini e con una voglia matta di riscattare la beffa di Godige (Venezia) tre anni fa dove persero la promozione all'ultima giornata.

Valutazione attuale: 1 / 5

Stella attivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
realmeda_thumb_medium250_162Termina con il risultato di 3 a 0 per il Real Meda il Campionato di serie B e con la conquista del 3° posto in classifica dopo la conquista di 21 punti su 24 disponibili nelle ultime 8 partite di campionato. Grandissima soddisfazione e meritatissimo risultato per le ragazze del Real Meda.

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
paganelli-elisaIn una bella giornata soleggiata, davanti ad una importante cornice di pubblico a Savignano sul Rubicone si gioca la penultima partita tra Castelvecchio e Anspi Marciano.  Fin dalle prime battute la squadra ospite ultima in classifica dimostra di non poter contrastare lo strapotere tecnico tattico della squadra di mister Leandri. Parte forte il Castelvecchio e al primo tentativo va in rete, minuto 2° Teodorani da centrocampo lancia sulla fascia sx Amaduzzi M. che con precisione millimetrica calibra un pallone per Guidi che scavalca il portiere ospite e deposita in rete.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

salento_donne_thumb_medium150_99L'urlo di gioia arriva in coda per le ragazze della Salento Donne che ad un minuto dal novantesimo segnano con capitan Serena D'Amico il gol che può valere la salvezza. Per le giallorosse tre punti pesantissimi in vista dello scontro decisivo di domenica prossima sul campo del Castellana. A 90' dalla fine del campionato infatti la Salento Donne occupa la terz'ultima posizione in classifica con 15 punti davanti a Real Marsico con 14 e Castellana con 12. Le lucane hanno un turno sulla carta abbordabile contro un Cosenza già al sicuro per cui la squadra che retrocederà in serie C potrebbe venire fuori dal derby pugliese tra Salento Donne e Castellana. In caso di arrivo a pari punti si procederà con lo spareggio.

Pagina 1 di 9

Si possono piazzare scommesse sportive naturalmente anche sul calcio femminile. Il sito www.i-bookmakers.it vi offre le valutazioni di tutti gli operatori importanti e molte informazioni sulle scommesse sportive

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan di proprietà di Pettinati Editore.

Newsletter

Subscribe to our newsletter. Don’t miss any news or stories.

We do not spam!

Search