Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

Mercoledì, 22 Novembre 2017
appstore Migastone googleplay
bari brescia empoli fiorentina juve mozzanica ravenna resroma sassuolo tava valpo verona w

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

dipartimentoIl Dipartimento ha disposto altri due rinvii, uno in Serie A ed uno in Serie B.
Roma, 31 gennaio 2014 – A causa del peggioramento delle condizioni atmosferiche in alcune regioni d'Italia, il Dipartimento Calcio Femminile della Lega Nazionale Dilettanti ha disposto d'ufficio il rinvio, oltre a quelle già comunicate, anche della gara di Serie A Scalese-Como, in programma domani sabato 1 febbraio, ed a quella di Serie B Sudtirol-Zensky Padova (girone B), in programma domenica 2 febbraio.

FIGC-Lega Nazionale Dilettanti
Ufficio Stampa e Comunicazione

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

classifica-andata-ritornoTorres e Tavagnacco sono le due società che chiudono la stagione 2012-2013 festeggiando con i due prestigiosi trofei posti in bacheca: Vittoria del campionato per le sarde, Coppa Italia per le friulane e per entrambe la qualificazione ai sedicesimi della prossima Champions League. Due squadre che hanno reso il campionato avvincente fino all'ultima giornata a suon di record: la Torres, dominatrice nella prima parte del campionato, con la conquista del titolo d'inverso con le sue 14 vittorie, 1 pareggio, 0 sconfitte, 5 punti di vantaggio sul Brescia e 6 sulle friulane, indiscusse dominatrici del girone di ritorno, chiuso al 1° posto con 4 punti di vantaggio sulle campionesse d'Italia e, nonostante due big ferme ai box, unica squadra imbattuta in tutto il campionato con 24 vittorie e 6 pareggi, costellati da 95 gol fatti e 19 subiti.
Rimandate a settembre: Brescia e Verona!

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

natalizi-rominaParla il capitano della squadra femminile perugina: "Sapevo che Scapicchi se ne sarebbe andato, ma con Sciurpa possiamo fare bene. Ci serve qualche rinforzo in attacco, anche se a me piacerebbe giocare da centravanti"
Romina Natalizi ha appena concluso la sua undicesima stagione con la maglia del Grifo. Un'annata calcistica contraddistinta dalla grande soddisfazione per la salvezza ottenuta e che l'ha vista ancora una volta protagonista sia in campo che fuori. E' nota la sua grande applicazione dal punto di vista tecnico, come è altrettanto riconosciuto nell'ambiente biancorosso il lavoro che svolge all'interno dello spogliatoio. Un leader anche nelle dichiarazioni: mai banali e fatte al momento opportuno. "La salvezza è un risultato storico – ammette la stessa Natalizi – che accresce il nostro curriculum e soprattutto le nostre convinzioni.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

panchina-oro-2013COVERCIANO- Il tecnico gialloblù, Marco Rossi, ha vinto la Panchina d'oro 2012/2013 per la fantastica stagione vissuta con le sue ragazze. Al secondo anno sulla panchina del Tavagnacco, l'allenatore friulano ottiene un riconoscimento ambito che lo proietta nell'albo d'oro dei tecnici italiani. Complimenti vivissimi al mister da parte di tutta la società presieduta da Vincenzo Picheo.

Ufficio stampa
UPC Tavganacco calcio femminile
www.upctavagnacco.com

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

riviera-massimo-agostiniUna sola stagione alla guida della Riviera di Romagna per Massimo Agostini: le strade del tecnico e della società romagnola si sono infatti divise al termine di una stagione importante dal punto di vista sportivo per la società ravennate che ha chiuso il campionato al sesto posto con 48 punti all'attivo, dietro alle grandi della massima serie; questo un commento del presidente Dario Fantini in merito alla 'separazione' con il tecnico cesenate: "Dobbiamo ringraziare Massimo Agostini per il percorso fatto assieme, perché per noi è stato un onore avere un personaggio dello spessore di Massimo come allenatore della Riviera di Romagna, sia per i suoi trascorsi professionali, ma anche per quello che ha portato a questa società, dandoci la consapevolezza che il calcio femminile in questa categoria può, anzi, deve avere come allenatore un professionista del suo calibro; purtroppo, come spesso succede in ambiente calcistico, i rapporti si interrompono perché vengono meno le condizioni che permettono di continuare la collaborazione".

Davide Tognacci, addetto stampa della Riviera di Romagna

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

massimo-agostini-esoneroLa notizia è arrivata, ieri sera, direttamente via telefonica da mister Agostini al nostro collaboratore a Mario Merati. Agostini si è detto molto amareggiato e sorpreso, per la mancata riconferma, arrivata nonostante il buon lavoro svolto con professionalità e impegno.
A breve intervisteremo la società per capire le motivazioni che hanno determinato questa decisione.

Pagina 1 di 111

Si possono piazzare scommesse sportive naturalmente anche sul calcio femminile. Il sito www.i-bookmakers.it vi offre le valutazioni di tutti gli operatori importanti e molte informazioni sulle scommesse sportive

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan di proprietà di Pettinati Editore.

Newsletter

Subscribe to our newsletter. Don’t miss any news or stories.

We do not spam!

Search