Domenica, 16 Maggio 2021
appstore googleplay
windows store
bari empoli40 fiorentina florentia sangimi40 inter40 juve milan40 orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

calcio5

Un’altra bella prestazione non basta al Città di Capena che esce ai quarti

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Le Leprotte ci hanno provato fino alla fine anche con la mossa del portiere di movimento, ma nonostante il cuore oltre l’ostacolo la formazione biancorossa è sembrata una squadra senza più forze. Prive anche di Fuhrmann, il Capena dei miracoli di questa incredibile e magnifica stagione esce con l’onore delle armi. Una rosa ormai tra infortuni e assenza ridotta all’osso ha comunque ben figurare all’esordio nei play off scudetto, un punto importante da cui ripartire e rifondare il nuovo progetto biancorosso per gli anni avvenire.

Leggi tutto: Un’altra bella prestazione non basta al Città di Capena che esce ai quarti

Maria Laura Fuhrmann, intervento perfettamente riuscito

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Il Città di Capena comunica che poco fa la giocatrice Maria Laura Fuhrmann è uscita dalla sala operatoria dell’Ospedale Sant’Andrea di Roma, l’intervento è perfettamente riuscito. Si ringrazia tutto il personale sanitario della struttura e Michaela Tonnicchi persona e professionista impagabile che ha seguito passo dopo passo fin dal suo arrivo la nostra tesserata.

Leggi tutto: Maria Laura Fuhrmann, intervento perfettamente riuscito

Il Capena cade a Montesilvano: brutto infortunio per Fuhrmann

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Pronostico rispettato al PalaRigopiano, dove il Montesilvano si aggiudica gara 1 dei quarti di finale dei play-off scudetto a danno di un buon Città di Capena.
Il punto cruciale del match è proprio l’inizio di gara, nel quale il Capena subisce due reti in rapida successione. Amparo firma la doppietta personale in meno tre minuti: la prima rete è frutto di una gran giocata della spagnola che lascia sul posto un’avversaria e buca D’Amelia con una conclusione sotto la traversa; il secondo gol invece vede il grande assist di Ortega che libera tutta sola la n°7 tutta sola davanti la porta.

Leggi tutto: Il Capena cade a Montesilvano: brutto infortunio per Fuhrmann

Falconara rimonta, vince e conquista il pass per la finale di Coppa Italia

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Si va sotto, si soffre, si rimonta, si vince. È il Città di Falconara che strappa il pass della finale di Coppa Italia che si giocherà domani contro la Lazio (ore 18.15 diretta Rai Sport) al termine di una delle migliori partite della stagione. Sconfitto un Montesilvano sontuoso ma privo di Lucileia, il Città di Falconara in maglia orange, quella commemorativa del 25esimo anniversario della fondazione del club, ha deciso di arrivare fino in fondo alla sua prima partecipazione alla Coppa Italia.

Leggi tutto: Falconara rimonta, vince e conquista il pass per la finale di Coppa Italia

Città di Falconara: migliori auguri per un pronto ritorno in campo delle All Blacks

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

L’asd Città di Falconara apprende con rammarico la notizia della rinuncia del Kick Off alla Final Eight di Coppa Italia.
Proprio la squadra lombarda era stata sorteggiata come prima avversaria delle Citizens ai quarti che si sarebbero dovuti disputare venerdì 23 aprile. In attesa di conoscere quale sarà, tra Montesilvano e Bisceglie, l’avversaria da affrontare nella semifinale di domenica 25 aprile, siamo vicini a mister Riccardo Russo, al presidente Alberto Lorenzin, alle giocatrici e a tutto lo staff tecnico e dirigenziale.
La notizia delle rassicuranti condizioni di salute delle giocatrici ci conforta e facciamo i nostri migliori auguri per un pronto ritorno in campo delle All Blacks.

Città di Falconara, l’ultima di campionato con il Pelletterie è una goleada

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Nove gol nel segno delle doppiette. Quelle di Dal’maz, Guti, Taty e Pereira, più la firma di capitan Luciani nel testacoda dell'ultima di campionato contro il fanalino di coda Pelletterie. Che, pur ultimo della classe, inizia il match con l'intenzione di non regalare nulla alle avversarie. Tanto che è proprio la squadra di mister Quattrini ad avere la prima azione pericolosa della gara, sprecata da Pia Gomez in contropiede che pecca d'egoismo e anziché far valere la superiorità numerica con l'accorrente Presto va al tiro, troppo centrale per ingannare una come Dibiase.

Leggi tutto: Città di Falconara, l’ultima di campionato con il Pelletterie è una goleada

Una grande Capena non basta: la Lazio passa di misura. bomber Neka in doppia cifra!

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Le Leprotte forniscono una grande prestazione e per poco non portano a casa il derby, ma alla fine è la Lazio che si aggiudica il match. Al Pala Pertini di Fiano Romano, nell’anticipo dell’ultima giornata di Serie A femminile, le due compagini romane si affrontano senza nulla da perdere e la partita diventa godibile sia nel primo tempo sia nel secondo.

Leggi tutto: Una grande Capena non basta: la Lazio passa di misura. bomber Neka in doppia cifra!

Mister Chiesa commenta a caldo il sorteggio di Coppa: il Capena pesca lo Statte

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

“In campionato abbiamo perso due volte su due con lo Statte, ma in entrambe i casi abbiamo giocato molto bene tenendo aperto il risultato fino al terzo quarto nella seconda frazione. Loro hanno una giocatrice come Renata che sposta gli equilibri in modo incredibile, ma hanno anche Boutimah che è un pivot che segna e in partite del genere è una che si fa sentire. Chiaro che nel complesso siamo in una parte di tabellone con meno corazzate concentrate, perché al di là del singolo la partita secca comunque è una partita sola, non come nei play off dove si gioca al meglio delle tre gare.

Leggi tutto: Mister Chiesa commenta a caldo il sorteggio di Coppa: il Capena pesca lo Statte

Neka: che bello festeggiare in anticipo, Coppa? daremo fastidio alle grandi

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Capitan Neka, fuoriclasse assoluta, ha dimostrato anche in questa stagione di aver portato la sua enorme classe e la sua grande esperienza al servizio delle Leprotte diventando capocannoniere della squadra e trascinando a suon di reti pesanti i colori biancorossi in una stagione storica. Sempre decisiva negli scontri diretti con gol ed assist, prestazioni incantevoli contro le big, la numero dieci biancorossa non si vuole fermare ai festeggiamenti di Rovigo post salvezza, ma suona la carica per la Final Eight di Coppa Italia.

Leggi tutto: Neka: che bello festeggiare in anticipo, Coppa? daremo fastidio alle grandi

Pagina 1 di 104

Category

Author

Ricerca Articoli

Keyword

Category

Author

Date

calciodonne252

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Firenze il 15 settembre 2016  n. 6032.
Direttore Walter Pettinati - PROMOITALIA Editore.