Mercoledì, 25 Novembre 2020
appstore googleplay
windows store
bari empoli40 fiorentina florentia sangimi40 inter40 juve milan40 orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

calcio5

Sassoleone, le leonesse lottano e ruggiscono ma si devono arrendere alla capolista Perugia

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Sconfitta di misura per capitan Jennifer Antonecchia e compagne, autrici di una prestazione maiuscola contro la prima della classe. Il Perugia si fa annullare l’iniziale doppio vantaggio, con Marchi a dare il ‘la’ alla rimonta locale, riuscendo ad espugnare il PalaCavina di Imola solo grazie alla rete di Catamerò nella ripresa.
Il Sassoleone cede di misura di fronte alla capolista Perugia, al termine di un match avvincente e combattuto fino alla fine. Dopo la pesante sconfitta nel derby contro Rimini, le gialloblù ritrovano quella coesione e quello spirito di sacrificio auspicato da mister Siglioccolo alla vigilia dell’incontro. Se il Perugia espugna il PalaCavina con grande sofferenza e tra mille patimenti, tanti meriti sono da ascrivere alle leonesse, autrici di una prova di grande spessore.

Leggi tutto: Sassoleone, le leonesse lottano e ruggiscono ma si devono arrendere alla capolista Perugia

Mister Chiesa si ferma: "la salute della famiglia e dei miei cari vengono prima di tutto"

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Mister Chiesa fortemente provato dal momento tiene a precisare che è arrivato il momento di fermarsi. “Rispetto il pensiero di tutti e questo ci tengo a dirlo prima di qualsiasi altro concetto, ma per quanto mi riguarda è un puro e semplice fatto di priorità. Per me la famiglia e i miei cari vengono prima di tutto, se altri pensano prima al campo andando in giro senza sicurezza e non mettendo al primo posto la salute, io no. Ho concordato a pieno con il pensiero del Dottor Bracci espresso nella sua lettera, ma soprattutto io non ho più il piacere di prendere parte a un mondo che non mi diverti più e che calpesta qualsiasi valore umano.

Leggi tutto: Mister Chiesa si ferma: "la salute della famiglia e dei miei cari vengono prima di tutto"

Il Città di Capena chiede sicurezza per andare avanti

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Il Città di Capena comunica di appoggiare totalmente le parole e il pensiero del proprio tecnico Roberto Chiesa e chiede ufficialmente e fermamente di garantire la sicurezza sui campi di Serie A Femminile tramite ponderate e nuove scelte sul vecchio protocollo. Se si deve andare avanti lo si deve fare in sicurezza. Se quest’ultima non verrà garantita, il Città di Capena non potrà e vorrà proseguire la propria attività con squadre proveniente da zone rosse o arancioni.

Leggi tutto: Il Città di Capena chiede sicurezza per andare avanti

ll Città di Capena ci crede: "cenerentola" sfida il CF Pelletterie

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Una partenza sprint, che fuori dai confini biancorossi in pochissimi si aspettavano, eppure il Capena di Mister Chiesa cenerentola tra i giganti è scesa in campo con piena sicurezza dei propri mezzi e ha fatto, in Puglia, bottino pieno. Mezzi che però non erano di certo al completo: prima la tegola di Sgarbi poi quella di Bea Martin, insomma lo staff tecnico rossoverde ha avuto un gran bel da fare. Ma se c’è una qualità riconosciuta da parte di tutti all’interno della famiglia Leprotte è proprio quella di saper gestire con organizzazione e cura meticolosa le problematiche.

Leggi tutto: ll Città di Capena ci crede: "cenerentola" sfida il CF Pelletterie

Città di Capena da urlo: Neka segna e inventa, Castagnaro para tutto!

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Buona la prima per le Leprotte di mister Chiesa che escono vincitrici dal PalaDolmen di Bisceglie dopo una grande prestazione di organizzazione e sacrificio, nonostante un'assenza importante: Bea Martin è infatti regolarmente convocata ma non riesce ad essere parte della gara per un risentimento muscolare. Il pallino del gioco viene lasciato per lo più alle padroni di casa che però hanno molta difficoltà a scardinare la difesa avversaria. La prima vera occasione avviene dopo due minuti, quando Marino scalda le mani di Castagnaro, che si rivelerà essere una delle migliori in campo, con un diagonale dalla destra.

Leggi tutto: Città di Capena da urlo: Neka segna e inventa, Castagnaro para tutto!

Città di Capena, domani l’esordio in serie A

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Il Capena corre e si prepara al debutto in serie A in terra pugliese, dubbio Bea Martin per un problema alla spalla, tutto il resto della rosa a disposizione di Mister Chiesa che ha preparato in settimana la squadra a un ritorno in campo dopo le due settimane di stop per le positività in squadra ai test sierologici.

Leggi tutto: Città di Capena, domani l’esordio in serie A

Tuona Mister Chiesa: “pronti per Bisceglie, ma sarebbe meglio fermarsi fino a che il virus non darà tregua. Così non è più Calcio a Cinque”

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Mai scontanto, mai banale, senza peli sulla lingua. Mister Chiesa pronto a ripartire dopo lo stop forzato, spettatore attento nell’osservare le rivali che sono potute scendere in campo, ma anche idee precise sul futuro di un campionato incerto e svuotato di quegli aspetti sportivi portanti del futsal femminile.

Sassoleone Calcio a 5 Femminile, le leonesse espugnano Foligno!

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Primi tre punti per il Sassoleone, che strappano con le unghie e con i denti una vittoria sul difficile campo dell’calcio5. Le realizzazioni di Rocca e Spada, unite all’autorete di Bisognin, portano in dote il primo successo in questo campionato.
Prima vittoria stagionale per il Sassoleone sul difficile campo dell’Atletico Foligno. Finalmente le leonesse hanno mostrato il cuore e la grinta tanto chiesti da mister Siglioccolo, riuscendo a far loro tre punti importanti ai fini della classifica al termine di un match con un alto tasso agonistico.

Leggi tutto: Sassoleone Calcio a 5 Femminile, le leonesse espugnano Foligno!

Sassoleone Calcio a 5 Femminile, contro l’Atletico Foligno saranno fondamentali grinta e cuore

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Dopo la sconfitta di misura nell’esordio di domenica scorsa, domani le gialloblù saranno dirette in Umbria, attese dall’Atletico Foligno. Mister Siglioccolo: “Con il San Giovanni abbiamo sprecato troppo, loro avevano più voglia di vincere di noi. Ci vuole cuore per vincere le partite. A Foligno non sarà semplice, loro si sono rinforzate molto e vogliono disputare un campionato da protagoniste.”

E’ trascorsa una settimana dal debutto in campionato contro il San Giovanni, match terminato con una sconfitta di misura maturata nei minuti finali. Quello che non è passata, all’interno dello spogliatoio del Sassoleone, è la delusione per non essere riuscite a chiudere la partita già nel primo tempo.

Leggi tutto: Sassoleone Calcio a 5 Femminile, contro l’Atletico Foligno saranno fondamentali grinta e cuore

Pagina 1 di 99

Category

Author

Ricerca Articoli

Keyword

Category

Author

Date

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan.