Domenica, 22 Aprile 2018
bari brescia empoli fiorentina juve mozzanica ravenna resroma sassuolo tava valpo verona w

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Non sono bastati i goal di Pannaci e Santilli per regalare i playoff ad una squadra che, per impegno e voglia messa in campo durante tutta la stagione, lo avrebbe meritato. Mister Filippo Capatti, squalificato, soffre e segue la partita in tribuna poi non rilascia interviste, ma scrive una sentita lettera scritta col cuore (in cui parla del triennio che si sta concludendo e delle sue ragazze e del suo staff) che consegna all'ufficio stampa della società giallorossa affinché venga pubblicata.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Venerdì sera si svolgerà il nuovo e primo contest per i tifosi rossoverdi delle Ferelle! Per la prima volta in assoluto la Società ha deciso di lanciare il concorso “un messaggio d’amore per la Ternana Femminile”. Il motto che vincerà verrà stampato su uno striscione ventidue metri per uno e cinquanta e campeggerà sulla tribuna A e B. Il contest si svolgerà in due fasi: la prima venerdì sera durante il match contro la S.S. Lazio Femminile:

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

LA MARCIA NON SI ARRESTA. MANIERI E RENATA IMPLACABILI ABBATTONO LE ROMANE, IN UNA BOLGIA ROSSOVERDE.
Una prestazione gigantesca, se non fosse che nelle ultime gare la Ternana Unicusano Femminile ha abituato i propri tifosi a magie di ogni tipo e fatto gonfiare i cuori e il petto a tutti gli appassionati rossoverdi, si potrebbe parlare dell’ennesima incredibile giornata.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Troppo tardi. Nell'importantissima gara contro il Fasano le Citizens soccombono e la reazione arriva solo essere andate sotto di 3 gol. Il tentativo di rimonta inizia da lì ma non si conclude: alla sirena il risultato è negativo. Ora la matematica, grazie anche alla contemporanea sconfitta del Salinis, dice che è ancora possibile agganciare la salvezza diretta senza playout ma sarà davvero dura. Occorrono due vittorie contro Montesilvano (al PalaBadiali domenica 22) e mercoledì 25 aprile proprio contro la diretta concorrente Salinis sempre a 5 punti di distanza, sperando che questa perda domenica 29, quando Falconara non giocherà per il turno di riposo, contro il Kick Off nell'ultima di campionato.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

In onda su Radio Fere 1925 ai microfoni di Fabrizio Tacconelli e Anna Policaro durante la trasmissione “Ferelle Maniaci” è intervenuto Mister Shindler. Tra le tante domande, quella che inevitabilmente ha catalizzato di più l’attenzione ovvero che partita sarà domenica?: “Ci saranno tante giocatrici in campo che potranno fare la differenza, non so se l’Olimpus avrà delle definizioni, noi abbiamo tutte a disposizione e ciò che importa è andare in campo con la voglia di fare risultato. Sarà una gara dura perchè arriva in un momento delicato e per noi può vuol dire tanto soprattutto in termine psicologici.”

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Come una finale, il cammino delle Ferelle domenica passerà in quel di Roma e come sempre le sfide con la capitale regalano dei veri e propri derby. Nella storia rossoverde ogni scudetto e singola finale è sempre o quasi passata per le squadre di Roma, uno strapotere interrotto nel 2015 con Neka e compagne che furono in grado di battere quella Lazio, fortissima, di Gayardo e Lucileia.
Oggi di quella Lazio è rimasto solo o quasi il Mister Daniele D’Orto e due giocatrici proprio Cely Gayardo e il portiere (allora in seconda) Sara Giustiniani.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Torna a parlare il Presidente e Amministratore Unico Raffaele Basile dopo l’ottava vittoria consecutiva in campionato:
Un bella vittoria di carattere contro il Breganze Vicenza, giusto Presidente?: “E’ stata una bella vittoria, regalare spettacolo ed emozioni è sempre importante per il nostro pubblico. Mi dispiace per aver visto un arbitraggio non all’altezza, spero che domenica nella sfida con l’Olimpus Roma ci sia una designazione di grande profilo con arbitri top class, sarebbe bello avere donne di livello alto, ce ne sono diverse una su tutte la Carradori che ritengo l’arbitro donna più bravo e in forma in questo momento.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Come sempre al Pala Di Vittorio grandi emozioni nella gara contro le vicentine del Breganze, da tradizione gara vinta sul filo di lana dopo tanta sfortuna: quattro pali e occasioni sventate da Castagnaro, l’estremo difensore bianco rosso ha compiuto più di una grande parata. Prima del fischio d’inizio un doveroso omaggio della famiglia Ferelle a Renzo Tolomei con Clarita Chiometti omaggiata di una maglia dedicata al grande “Rambo” della Curva Est e di un mazzo di rose con gagliardetto ricordo, consegnati dal Capitano Neka e il Vice Renata insieme ad Alessandro Arpinelli.

Pagina 1 di 72

CERCA ATLETE

Si possono piazzare scommesse sportive naturalmente anche sul calcio femminile. Il sito www.i-bookmakers.it vi offre le valutazioni di tutti gli operatori importanti e molte informazioni sulle scommesse sportive

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan di proprietà di Pettinati Editore.

Newsletter

Subscribe to our newsletter. Don’t miss any news or stories.

We do not spam!

Please publish modules in offcanvas position.