Domenica, 17 Febbraio 2019
appstore googleplay
windows store
bari chievoverona40 fiorentina florentia50 juve milan40 mozzanica orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

calcio5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

La nota positiva: questo Falconara può giocare alla pari con le squadre che lottano per il vertice del campionato. La nota dolente, la solita: a sprecare troppo sotto porta si rischia poi di non raccogliere punti e leccarsi le ferite. È un risultato bugiardo il 2-4 del PalaBadiali tra Città di Falconara e Futsal Florentia, quarta forza del campionato e candidata per la vittoria dello scudetto.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Partita dal pronostico scontato, ma come si dice nel cacio per vincere le partite bisogna giocarle. Quintetto base con Salinetti, Bettioli, De Souza, Tampa e Neka che per l’occasione torna Capitano; assente per squalifica Vanessa e per scelta tecnica Ortega. Dopo neanche un minuto è Tampa a mandare in vantaggio le Ferelle: Neka da pivot riceve palla dalla numero 5 e la riconsegna con il contagiri alla stessa Tampa che scarica il sinistro in gol.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Tutto facile per Corigliano-Rossano futsal che, nella decima d’andata di serie C femminile calabrese, supera in casa lo Stallettì per 10 a 0.
Al pala “Eventi” corissanesi alla loro ottava affermazione in un match senza grossi sforzi. Rosa-oro che avvalorano lo condizione attuale sempre più in salita. Terribili ragazze di mister Labonia al quarto trionfo successivo che valgono 26 punti in classifica e leadership assoluta .

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Trionfo numero sette per Corigliano-Rossano che, nell’anticipo della nona d’andata di serie C femminile calabrese, batte a domicilio anche il Borgia. Corissanesi vittoriose per 12 a 0 in una nuova sfida a senso unico. Esemplare affermazione per le rosa-oro indice di un ottimo stato di salute ormai in costante crescita. Le girls di mister Labonia infilando il terzo successo consecutivo giungono a quota 23 punti in classifica difendendo la prima piazza solitaria. Joniche sempre inseguite dal V. Catanzaro, sotto ad appena un punto, e graduatoria sempre concisa.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Quaranta minuti di grandi emozioni al PalaBadiali con le ragazze del Città di Falconara a ribattere e impensierire le campionesse d'Italia della Ternana. Che alla fine riescono a espugnare l'hangar di via dello Stadio grazie a un calcio di rigore (sacrosanto!) fischiato al 13' del primo tempo per fallo in area di Ferrara su Bettioli. Nagy intuisce ma il tiro di Tampa è forte e ben angolato.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Archiviato il vittorioso scontro salvezza contro il Perugia, domenica le leonesse affronteranno la formazione rosanera, seconda in graduatoria.
Dopo la vittoria nello scontro diretto contro il Perugia Futsal, fondamentale in chiave salvezza, il Sassoleone si appresta ad affrontare una difficile trasferta in terra marchigiana.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Successo tennistico e a mani basse per Corigliano-Rossano che supera sul suolo amico l’Audace Decollatura. Nel match, valevole l’ottava d’andata di serie C futsal calabrese femminile, le corissanesi si impongono 17 a 0 sulle avversarie di turno. Disputa senza storia sin dalle prime battute e goleada sintomo anche del buon momento psicofisico delle rosa-oro. 

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Sotto di due gol nel primo tempo, il Città di Falconara riesce nell'impresa e torna dal Veneto con i tre punti conquistati al PalaSarcedo contro il sempre pericoloso Breganze. Bella prova per le Citizens che fin dai primi minuti provano a fare la partita anche se sulla loro strada trovano una Castagnaro impenetrabile. Il portiere avversario non si fa sorprendere dalle conclusione di Dalla Villa, Ciferni e Pascual, mentre il Breganze è cinico quanto implacabile.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Bonaventura e compagne si aggiudicano il match dell’Alberghiero di Castel San Pietro, grazie ad una partenza sprint. Il Sassoleone è ora nono in classifica a quota 15 punti, mentre il Perugia rimane in penultima posizione.

L’imperativo era vincere e le leonesse ci sono riuscite. Lo scontro diretto sorride a Jennifer Antonecchia e compagne, brave a prendere in mano sin dall’inizio il match e a conservare il risultato nella ripresa.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Domenica la squadra del grifone arriverà in riva al Sillaro. Le gialloblu si dovranno far trovare pronte a giocare un match importante per la stagione.
Archiviata la sconfitta per 5-0 contro il C.F. Pelletterie dominatore del girone B, le leonesse si preparano ad affrontare un match con un peso specifico non trascurabile per il futuro della stagione.

Pagina 1 di 82

Category

Author

Si possono piazzare scommesse sportive naturalmente anche sul calcio femminile. Il sito www.i-bookmakers.it vi offre le valutazioni di tutti gli operatori importanti e molte informazioni sulle scommesse sportive

Ricerca Articoli

Keyword

Category

Author

Date

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan di proprietà di Pettinati Editore.

Newsletter

Subscribe to our newsletter. Don’t miss any news or stories.

We do not spam!