Lunedì, 23 Settembre 2019
appstore googleplay
windows store
bari chievoverona40 fiorentina florentia50 juve milan40 mozzanica orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

Calcio a 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Come una partita una famiglia l’ultima sgambata di Città di Falconara e Dorica Torrette in vista delle prime dei rispettivi campionati di A e A2. Ieri sera al Palascherma di Ancona, come a una reunion. Quanti incroci tra le due squadre. A partire dal patron delle doriche, quel Mirco Massa sulla panca delle falchette negli anni della scalata verso la serie A. Lo stesso azzurro che oggi veste Erika Ferrara dopo un paio d’anni di militanza anconetana e che ieri vestiva Marta Severini, una delle protagoniste del triplette giovanile falconarese (campionato-Coppa Marche-Supercoppa) del 2016/17 e oggi in pianta stabile con la Dorica.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Una gara tra le mille emozioni, tutte grandi e belle, alla fine però a gioire sono le leprotte biancorosse che con calma, testa e tanta qualità hanno scalato una montagna davvero grande. Assenti Neka e Nicoletti per infortunio, la rosa per Mister Chiesa è a dir poco corta: in pratica un cambio solo con la classe 2003 Sechi a sfoderare carattere e caparbietà. L’inizio è di marca capenate con il gol al nono minuto di Csepregi che concretizza una bellissima discesa di Robeirete.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

La pista sarda è in discesa per le Citizens: goleada alla Mediterranea, avanti in Coppa della Divisione. Poker Luciani, tris Pato, in gol anche Ferrara, Pereira, Ciferni e Pascual.
Goleada tutta in discesa per la prima in Coppa della Divisione del Città di Falconara che regola a domicilio le sarde della Mediterranea con un netto 14-0. Le ragazze di mister Neri scendono in campo agguerrite e pronte a far bene. Dopo appena 40 secondi è Ferrara a rompere gli equilibri con un bel tap in di sinistro.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Dopo il momento di pausa, il motorino pugliese ex Bisceglie torna sui campi della categoria nazionale e lo fa con il massimo dell’entusiasmo con i colori del Capena. Pedina di categoria superiore, convocata già in nazionale azzurra, grinta e cuore da vendere: la neo numero 10 parla già di grande stimolo personale anche per riconquistare la maglia azzurra.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Il progetto Città di Capena nasce grazie all’inventiva e allo spirito di iniziativa della Famiglia Menichelli che dopo tanti anni di esperienza ha deciso di dare il via a una avventura differente dalle altre con uno spirito vincente, ma allo stesso tempo oculato e costruttivo. Il Direttore Generale Renato Menichelli ha le idee chiare e da questa estate in poi ha cercato di trasmetterle a tutto il gruppo dirigenziale: “Questa avventura e questa Società nasce quasi per gioco intorno a un tavolino dove erano sedute persone che in questo sport ancora credono nella bellezza di poter fare qualcosa di diverso dalle solite società sportive.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Le Citizens al gran completo per la prima volta in Europa. Sono partite ieri pomeriggio alla volta di Saragozza, le ragazze del Città di Falconara chiamate a un’amichevole di lusso in terra spagnola contro il Sala Zaragoza. Fischio d’inizio domenica 8 alle 12.30 a La Granja, il grande centro sportivo municipale del capoluogo aragonese. Una tappa importante nel cammino di preparazione fisica e atletica in vista degli impegni ufficiali: domenica prossima, 15 settembre, con la prima gara di Coppa della Divisione e domenica 22 settembre per il debutto nel campionato di Serie A femminile.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Il Città di Falconara comunica di aver raggiunto un accordo di collaborazione con Fabrizio Bombelli per il ruolo di preparatore dei portieri. Bombelli, 40 anni, arriva dal Kick Off dove è stato per oltre 10 anni. Dalla scorsa stagione fa anche parte dello staff della Nazionale Italiana femminile di calcio a 5. Bombelli affiancherà mister Massimiliano Neri e ritroverà Angelica Dibiase e Lara Brugnoni, i due portieri lo scorso anno in forza al Kick Off, oltre a Giorgia Bernotti. Si tratta dell’ennesima trattativa portata a compimento dal general manager falconarese Lorenzo Mondini.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Novità nella prossima stagione del Città di Falconara. Nelle gare casalinghe al PalaBadiali si pagherà il biglietto. E da oggi, scatta la campagna per abbonarsi alle gare interne delle citizens. Il prezzo dell’abbonamento è di 50 euro, mentre per ogni singola gara si pagherà all’ingresso 5 euro. Ingresso omaggio per i bambini fino a 14 anni e per gli adulti sopra i 70. Ci spiega tutto il presidente Marco Bramucci.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Esperienza, visione di gioco, implacabile sotto porta. Sofia Vieira è una giocatrice del Città del Falconara, la ciliegina portoghese sulla torta del sontuoso mercato estivo delle Citizens in vista del prossimo campionato di Serie A femminile. Ieri, all’hotel Eden Park a Marina di Montemarciano, la stretta di mano e le prime foto con la maglia numero 9 delle azzurre marchigiane. “Sono molto contenta di essere qui – dice - sono stata accolta benissimo dai dirigenti e dal mister.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Compie 30 anni sabato (il 3 agosto) e per regalo si trova la maglia azzurra del Città di Falconara. O meglio “ritrova”, visto che si tratta di un ritorno quello di Lara Brugnoni al PalaBadiali. Il portiere umbro ha già difeso i pali delle Citizens nella stagione 2017/2018 collezionando 34 presenze. In precedenza, per lei, Perugia, Isolotto Firenze (con il quale ha vinto la Coppa Italia 2016 e sfiorato lo scudetto) e, lo scorso anno, Kick Off. Una chiamata provvidenziale, quella arrivata da via dello Stadio, visto che Lara stava per appendere i guanti al chiodo.

Pagina 1 di 89

Category

Author

No Results Found

Ricerca Articoli

Keyword

Category

Author

Date

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan di proprietà di Pettinati Editore.

Newsletter

Subscribe to our newsletter. Don’t miss any news or stories.

We do not spam!