Domenica, 23 Luglio 2017

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Elhmedi_norwayLisa Marie Woods è felice di partecipare alla Coppa del Mondo.
Il nostro allenatore della nazionale è appena stato al sorteggio di Francoforte, e lei è soddisfatta dei risultati, e io sono ancora più felice. Da quando ci siamo qualificati per la Coppa del Mondo abbiamo atteso questo sorteggio. La squadra ha appena avuto una settimana di allenamento insieme, per gettare le basi per affrontare al meglio la finale mondiale.

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
norge_ritiroLa NFF e il direttore generale Eli Landsem hanno scelto una selezione di 30 calciatrici per una sessione di allenamentote in vista della Coppa del Mondo di Germania 2011. Il raduno si svolgerà il 22-25 novembre a Oslo. Tra le novità si registra la convocazione del portiere Ingrid Thorbjørnsen che sta disputando la fase finale della Coppa Norvegese con la sua squadra del Trondheims-Ørn.
Una sorpresa è il difensore Kolbotn Anja Sønstevold, Under-19s. Arriva anche dalla U-19  Cathrine Dekkerhus. Kristine Hegland arriva nella nazionale maggiore per la prima volta, è capitano della U-19. Un'altra convocazione a sorpresa è l'infortunata Emilie Haavi, un buon segno per lei perchè la Nazionale punta su di lei per il prossimo anno. Provengono tutte dalle squadre giovanili di Jarl Torske.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
sweden_norgeEli Landsem era ragionevolmente felice con la prestazione della Norvegia, nonostante la sconfitta nell'amichevole in Svezia. E 'stato il primo passo nella nuova costruzione di una squadra per la Coppa del Mondo 2011. "E' importante giocare partite come questa. Impariamo e otteniamo risposte. Sono molto soddisfatta dopo quello che abbiamo fatto oggi.

Rena Elhmedi for calciodonne.it

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
norvegia_thumb_medium180_103Cecilie Pedersen è la nuova stella norvegese. Lei ha dato inizio al sogno della vittoria per 2-0 sull'Ucraina. Per 90 minuti la Norvegia ha gestito la partita e ora sono qualificate alla Coppa del Mondo della prossima estate.

Il gol di Pedersen è arrivato dopo solo sei minuti. La partita ha proseguito a senso unico con il dominio norvegese. Nonostante la quantità di occasioni solo l'esperienza di Solveig Gulbrandsen ha avuto l'onore di segnare la seconda rete. "La squadra è stata brillante e ha giocato duramente per tutto il tempo", ha detto mister Eli Landsem."
E' davvero importante essere al mondiale e una volta in Germania ci sarà da giocarsi il titolo. Questo è molto importante per gli anni a venire. Ora ci sarà una bella festa", ha detto Landsem, saltando di gioia .

È 15 anni che la Norvegia non vince la Coppa del Mondo. Ora si tenterà di nuovo - questa volta con i giovani Cecilie Pedersen (20) come attaccante. Tutto può succedere con questa giovane talento in squadra. Dal primo tocco Pedersen ha dimostrato che ci sono grosse qualità dentro il suo corpo snello con la lunga coda di cavallo bionda. Ha impressionato la velocità, la visione di gioco e il buon tiro.

La Norvegia ha giocato in attacco dall'inizio alla fine ma è stata Pedersen che ha veramente impressionato Nadderud.

La maggior parte delle occasioni è andato a Lene Mykjåland, che ha perso più occasioni per segnare. A metà tempo poteva aver segnato 4 reti. "Lei non ci è riuscita oggi, ma ha il merito di essere nel posto giusto per creare la" opportunità, ha detto Landsem.

La Coppa del Mondo 2011 potrebbe essere un campionato entusiasmante per le calciatrici norvegesi.

Rena Elhmedi for calciodonne.it

Pagina 1 di 2

Search

Si possono piazzare scommesse sportive naturalmente anche sul calcio femminile. Il sito www.i-bookmakers.it vi offre le valutazioni di tutti gli operatori importanti e molte informazioni sulle scommesse sportive

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan di proprietà di Pettinati Editore.

Newsletter

Subscribe to our newsletter. Don’t miss any news or stories.

We do not spam!

Search