Venerdì, 28 Febbraio 2020
appstore googleplay
windows store
bari empoli40 fiorentina florentia sangimi40 inter40 juve milan40 orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

Sweden – Norway 3-1 (2-0)

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


sweden_norgeEli Landsem era ragionevolmente felice con la prestazione della Norvegia, nonostante la sconfitta nell'amichevole in Svezia. E 'stato il primo passo nella nuova costruzione di una squadra per la Coppa del Mondo 2011. "E' importante giocare partite come questa. Impariamo e otteniamo risposte. Sono molto soddisfatta dopo quello che abbiamo fatto oggi.

Rena Elhmedi for calciodonne.it
La Svezia è un'ottima squadra e per questo motivo è stata una buona prova. Penso che le ragazze ritengono che questa Svezia è una squadra che possiamo battere", ha continuato.

L'allenatore aveva predetto che questo sarebbe stato un match sperimentale, e hanno iniziato con una formazione arrembante 3-5-2. "L'idea alla base è stata di esercitare una pressione dove volevamo. Contro un 4-4-2 si può prendere i loro attaccanti. Ha funzionato abbastanza bene. Abbiamo creato alcune occasioni e abbiamo avuto un paio di buone combinazioni", ha detto. Svezia ha avuto un buon inizio di partita. Già dopo quattro minuti la Norvegia non è riuscito ad evitare un angolo e Jessica Landström ha sfruttato mettendo la palla in porta. La Norvegia non si è preoccupata della situazione, ha giocato e creato occasioni utili. Ma la Svezia ha saputo sfruttare meglio i primi minuti, più efficaci nella prima metà tempo con Lotta Schelin che ha segnato. "Abbiamo preso il secondo gol in modo stupido  - c'è qualcosa che dobbiamo rivedere", ha detto l'allenatore.

Il secondo tempo non ha cambiato i giochi in campo e abbiamo dovuto aspettare ad undici minuti dalla fine quando Isabell Herlovsen ha dato una nuova speranza alla Norvegia con un bel gol. La Norvegia è andata vicina al secondo gol ma invece era Lotta Schelin che ha sfruttato una buona occasione e portato il punteggio finale di 3-1 con il suo secondo gol a tre minuti dalla fine.

"La partita è stata un capovolgimento di azioni. Le svedesi hanno attaccanti di classe mondiale e abbiamo decisamente ben figurato contro di loro", ha detto Eli Landsem.

Sweden – Norway 3-1 (2-0)
Ref: Ester Staubli – Switzerland.
Stadium: Falkenberg stadion – Falkenberg.
Spectators: 870.
Cards: none.
Goals: 1-0 Jessica Landström (4), 2-0 Lotta Schelin (35), 2-1 Isabell Herlovsen (79), 3-1 Lotta Schelin (87).



Norway (3-5-2):
Ingrid Hjelmseth –
Marita Skammelsrud Lund, Runa Vikestad, Maren Mjelde –
Leni Larsen Kaurin, Ingvild Stensland (Lene Storløkken 69), Lene Mykjåland, Lisa-Marie Woods (Gry Tofte Ims 68), Lise Klaveness (Ingvild Isaksen 56) -
Isabell Herlovsen, Lindy Melissa Wiik (Ingrid Ryland 46).

Erland Marius Aas http://www.fotball.no/Landslag_og_toppfotball/Landslag/A-kvinner/2010/Norge-tapte-mot-Sverige/

Walter Pettinati
Author: Walter PettinatiWebsite: www.pettinati.comEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Autore
Fondatore e Autore di calciodonne.it

Category

Author

Ricerca Articoli

Keyword

Category

Author

Date

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan.

Newsletter

Subscribe to our newsletter. Don’t miss any news or stories.

We do not spam!