Venerdì, 04 Dicembre 2020
appstore googleplay
windows store
bari empoli40 fiorentina florentia sangimi40 inter40 juve milan40 orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

Sweden – Norway 3-1 (2-0)

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


sweden_norgeEli Landsem era ragionevolmente felice con la prestazione della Norvegia, nonostante la sconfitta nell'amichevole in Svezia. E 'stato il primo passo nella nuova costruzione di una squadra per la Coppa del Mondo 2011. "E' importante giocare partite come questa. Impariamo e otteniamo risposte. Sono molto soddisfatta dopo quello che abbiamo fatto oggi.

Rena Elhmedi for calciodonne.it
La Svezia è un'ottima squadra e per questo motivo è stata una buona prova. Penso che le ragazze ritengono che questa Svezia è una squadra che possiamo battere", ha continuato.

L'allenatore aveva predetto che questo sarebbe stato un match sperimentale, e hanno iniziato con una formazione arrembante 3-5-2. "L'idea alla base è stata di esercitare una pressione dove volevamo. Contro un 4-4-2 si può prendere i loro attaccanti. Ha funzionato abbastanza bene. Abbiamo creato alcune occasioni e abbiamo avuto un paio di buone combinazioni", ha detto. Svezia ha avuto un buon inizio di partita. Già dopo quattro minuti la Norvegia non è riuscito ad evitare un angolo e Jessica Landström ha sfruttato mettendo la palla in porta. La Norvegia non si è preoccupata della situazione, ha giocato e creato occasioni utili. Ma la Svezia ha saputo sfruttare meglio i primi minuti, più efficaci nella prima metà tempo con Lotta Schelin che ha segnato. "Abbiamo preso il secondo gol in modo stupido  - c'è qualcosa che dobbiamo rivedere", ha detto l'allenatore.



Il secondo tempo non ha cambiato i giochi in campo e abbiamo dovuto aspettare ad undici minuti dalla fine quando Isabell Herlovsen ha dato una nuova speranza alla Norvegia con un bel gol. La Norvegia è andata vicina al secondo gol ma invece era Lotta Schelin che ha sfruttato una buona occasione e portato il punteggio finale di 3-1 con il suo secondo gol a tre minuti dalla fine.

"La partita è stata un capovolgimento di azioni. Le svedesi hanno attaccanti di classe mondiale e abbiamo decisamente ben figurato contro di loro", ha detto Eli Landsem.

Sweden – Norway 3-1 (2-0)
Ref: Ester Staubli – Switzerland.
Stadium: Falkenberg stadion – Falkenberg.
Spectators: 870.
Cards: none.
Goals: 1-0 Jessica Landström (4), 2-0 Lotta Schelin (35), 2-1 Isabell Herlovsen (79), 3-1 Lotta Schelin (87).

Norway (3-5-2):
Ingrid Hjelmseth –
Marita Skammelsrud Lund, Runa Vikestad, Maren Mjelde –
Leni Larsen Kaurin, Ingvild Stensland (Lene Storløkken 69), Lene Mykjåland, Lisa-Marie Woods (Gry Tofte Ims 68), Lise Klaveness (Ingvild Isaksen 56) -
Isabell Herlovsen, Lindy Melissa Wiik (Ingrid Ryland 46).

Erland Marius Aas http://www.fotball.no/Landslag_og_toppfotball/Landslag/A-kvinner/2010/Norge-tapte-mot-Sverige/

Walter Pettinati
Author: Walter PettinatiWebsite: www.pettinati.comEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Autore
Fondatore e Autore di calciodonne.it

Category

Author

Ricerca Articoli

Keyword

Category

Author

Date

calciodonne252

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Firenze il 15 settembre 2016  n. 6032.
Direttore Walter Pettinati - PROMOITALIA Editore.