Mercoledì, 25 Novembre 2020
appstore googleplay
windows store
bari empoli40 fiorentina florentia sangimi40 inter40 juve milan40 orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

REAL CANAVESE CHIVASSO FEMMINILE

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


DOMENICA 2 SETTEMBRE PRIMA AMICHEVOLE PER IL REAL CANAVESE CHIVASSO FEMMINILE Dopo una settimana di ritiro trascorsa sui campi del circolo Master Club Fioccardo di corso Moncalieri 494, a cui vanno i ringraziamenti della società per l’ospitalità e la collaborazione, la squadra scende in campo per un primo incontro amichevole domenica 2 settembre contro la formazione Primavera del Torino, detentrice del titolo nazionale di categoria. Calcio d’inizio previsto per le 17,30 sul campo della squadra granata a Venaria presso l’impianto sportivo Don Mosso. Primi appuntamenti ufficiali: in Coppa Italia, sabato 8 settembre contro il Torino guidata dal mister Padovan; in Campionato, domenica 16 settembre alle ore 15 sul campo “Rava” a Chivasso contro la formazione sarda del Villacidro Villgomme. Parole di soddisfazione vengono espresse dal nuovo Direttore generale, Tobia Giordano, che dopo 5 anni trascorsi con successo al Torino femminile ha deciso di incominciare una nuova sfida al Real Canavese Chivasso, mettendo a disposizione della società tutta l’esperienza maturata. “Sono contento della conferma in blocco delle ragazze che l’anno scorso hanno meritatamente guadagnato la serie B. Siamo riusciti a rinforzare i reparti più deboli della squadra con innesti forti e dotati di grande esperienza. A partire da quello difensivo, l’arrivo della Calavita in porta è determinante vista la sua lunga militanza in serie A. In attacco, i nuovi acquisti della Visconti, giovane promessa del calcio femminile, e della Baccaro -che proprio ieri sera ha sciolto le sue riserve per la nostra società- consentirà alla squadra di acquisire grande profondità di gioco. L’aggiunta della Martinoli a centrocampo va infine a rinforzare un reparto già competitivo. Questi nuovi innesti, dunque, vanno a consolidare la forza ed il valore tecnico di una squadra di per sé già molto solida. Sono anche molto soddisfatto del lavoro svolto assieme a tutto lo staff dirigenziale con cui, in un solo mese e con non pochi sacrifici, siamo riusciti a formare un gruppo di giovani atlete di età compresa tra i 14 ed i 16 anni che prenderanno parte al Campionato Nazionale Primavera sotto la guida del veterano esperto di calcio femminile, Ezio Dilej”. Anche il nuovo mister della prima squadra alle prime esperienze nel calcio femminile, Franco Barbi, esprime entusiasmo per questa nuova sfida. “Ho allenato nel maschile per dieci anni e confesso che questa nuova esperienza nel femminile mi sprona moltissimo. Dopo pochi giorni in ritiro sono rimasto molto soddisfatto dal livello tecnico delle giocatrici e dalla professionalità con cui hanno affrontato questi primi giorni di allenamento. Aspetto con spirito di sana competizione i primi appuntamenti ufficiali e ringrazio la società per avermi affidato una squadra così competitiva e vogliosa di fare bene”. Infine, il capitano della squadra, Monica Cirrincione, ringrazia a nome di tutte le compagne la società per la fiducia data alla squadra che l’anno scorso ha vinto il campionato di serie C e per gli sforzi che si stanno compiendo per avere la formazione più competitiva possibile. “Da parte nostra c’è molto entusiasmo e voglia di dare il massimo per poter arrivare con la società al vertice del calcio femminile. Il girone di questo anno può essere alla nostra portata e vedo nel Multedo di Genova l’avversaria più ostica. Siamo, tuttavia, consapevoli della nostra forza e grazie ai nuovi innesti siamo convinte di poter ambire ad occupare i primi posti della classifica. L’incontro del 8 settembre è già un bel banco di prova. Giocare contro una prestigiosa formazione come quella del Torino è indubbiamente una sfida entusiasmante. Non nascondo che sarà dura, ma a nome di tutte le ragazze daremo il massimo per far vedere sin da subito la nostra forza!”. Ufficio stampa R.C. Chivasso Femminile: Cellulare 333/5277761-Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Author: AdminEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.



Category

Author

Ricerca Articoli

Keyword

Category

Author

Date

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan.