Giovedì, 14 Novembre 2019
appstore googleplay
windows store
bari empoli40 fiorentina florentia sangimi40 inter40 juve milan40 orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

Domina Neapolis – Real Marsico

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


Allo Stadio Comunale di Acerra la Domina comincia il ciclo delle ultime quattro partite della stagione affrontando il Real Marsico, formazione potentina a caccia di punti salvezza. La maggiore voglia delle ragazze del Marsico si vede già dall’avvio; è il 3’ quando su un lungo rilancio Dagnello si infila tra Novellino e Jackson andando ad insaccare la rete dell’uno a zero. La Domina è un po’ stordita da gol e ci mette un po’ per rimettersi in carreggiata, ma l’ottima vena di Faraone facilita le cose alla formazione acerrana. E’ proprio grazie al numero 10 granata che partono le azioni più pericolose della Domina; e su una di questa Di Natale viene atterrata in area. Dopo il fischio dell’arbitro è proprio Faraone che si presenta sul dischetto, il suo tiro e preciso e spiazza il portiere e al 14’ c’è il pareggio della Domina. A questo punto le cose si mettono in discesa per la formazione casalinga che, dopo lo schiaffo iniziale, reagisce, trova il pareggio, e continua a premere sull’accellaratore. Al 20’ è ancora un buon triangolo Faraone Di Natale Vitale che smarca il “Cobra” al centro dell’area; il sinistro al volo del numero 9 però meriterebbe miglior fortuna. Il Marsico nel frattempo prova con sporadiche azioni di contropiede ma Novellino chiude tutte le porte anticipando sempre nettamente la Dagnello. Si conclude quindi sull’uno a uno la prima frazione di gioco. Nel secondo tempo la Domina entra in campo ancora concentrata e pronta a riprendere da dove aveva lasciato. E’ infatti il 3’ minuto quando sugli sviluppi di un calcio d’angolo Balletta mette al centro dove Novellino svetta per spingere dentro il gol del vantaggio. Con il due a uno il Marsico si disunisce e per la Domina si aprono gli spazi. E così c’è gloria anche per Vitale e Cary che, entrambe assistite da Faraone, mettono a sengo i gol del 3-1 e del 4-1, rispettivamente al 18’ e al 22’. La partita a questo punto si spegne e il Marsico prova quanto meno a limare il passivo, riuscendoci con un rigore al 32’ trasformato ottimamente da Fundone. Finisce così, con il punteggio di 4-2, una partita non molto bella ma che ha visto comunque la Domina imporre il proprio gioco. Con questa vittoria le ragazze di mister Romano si portano solitarie al sesto posto in classifica e sono pronte alla sfida di domenica prossima che le vedrà impegnate in trasferta sul campo della capolista Calciosmania, alla quale manca un punto per la matematica promozione. Un derby che si preannuncia quindi sentito e che non mancherà di dare emozioni e spettacolo. Domina Neapolis – Real Marsico Tabellino Domina Neapolis Acerrana: Cuoco, Santaniello, Jackson, Novellino, Balletta (75' Ponticiello), Cary, Pota, Pierno (60' Asciuti), Vitale (65' Maione), Faraone, Di Natale. All.Romano REAL MARSICO: Napoli, Cuccorese, Galasso, Lavanga, Pastore, Benedetto, Carleo (46' Montemarano), Calabrese, Dagnello, Fundone, Rinaldi (70' Scioscia). All.Cammarota ARBITRO: Maffaglioni di Caserta MARCATORI: 3' Dagnello (R), 14' rig.Faraone (D), 3' s.t Novellino (D), 18' s.t. Vitale (D), 22' s.t Cary (D), 32' s.t rig.Fundone (R) AMMONITE: Galasso (R), Daniello (R), Rinaldi (R) ESPULSE: nessuna SPETTATORI: 100 Marco Storti Dottore in Culture Digitali e della Comunicazione Responsabile Rapporti con i media Domina Neapolis Acerrana RadioF2 Speaker www.cfdominaneapolis.com www.radiof2.unina.it dominaneapolis.blogspot.com notecologiche.blogspot.com 3401226501
Author: AdminEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Category

Author

No Results Found

Ricerca Articoli

Keyword

Category

Author

Date

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan.

Newsletter

Subscribe to our newsletter. Don’t miss any news or stories.

We do not spam!