Venerdì, 13 Dicembre 2019
appstore googleplay
windows store
bari empoli40 fiorentina florentia sangimi40 inter40 juve milan40 orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

Esordio con 5 vittorie del girone D della serie B. Tripletta per Marem Ndiongue

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 


Nel primo turno di campionato, iniziamo con il successo casalingo della neo-nata società Napoli Femminile (nata dalla fusione tra Napoli Dream Team e Napoli Carpisa Yamamay) che, al “Simpatia”, si impone con un tris ai danni della neo-promossa laziale Real Colombo: sugli scudi, l’ex Frattese, Vittoria Ciccarelli, autrice di una pregevole doppietta e la neo-entrata Emanuela Bottone che chiude i giochi per l’undici di Aielli che inizia col piede giusto anche in virtù della qualificazione al turno successivo di Coppa Italia ai danni della Virtus Partenope.

 

Sulla stessa scia, anche la Roma Calcio Femminile del neo-tecnico Piras che prende il posto di Seleman. Dopo l’uscita dalla Coppa Italia a causa della Res, la Roma Calcio Femminile si sbarazzata (a domicilio) del Salento Women con un poker che porta le firme della solita trascinatrice Elena Proietti (tripletta) e della talentuosa Noemi Visentin. Il terzo successo tra le mura amiche è quello del ripescato e rinforzato Grifone Gialloverde che elimina con un 3-1 la neo-promossa campana Virtus Partenope, in virtù delle reti di Bartolucci (doppietta personale) e Rossella Tata, per le campane è Volpe a finire sul taccuino delle marcatrici.

Roboante successo esterno per il neo-promosso Catania che, nel derby, si sbarazza del Nebrodi (al “Micale”) con un tennistico 1-6, riscattando l’eliminazione dalla Coppa proprio contro il Femminile Nebrodi. L’undici di mister Scuto si impone sul velluto: su tutte, la tripletta della stella Ndiongue e la doppietta di Williams, mentre per il Nebrodi è Lombardo a siglare la rete della bandiera.

Ma la sorpresa del primo turno, resta il sorprendente Latina del tecnico Colantuoni, corsaro in quel di Chieti (0-1) con la rete della match-winner Maiorca (44’) che, con un lampo, affonda le ragazze del trainer Di Camillo espugnando l’ “Angelini” dinanzi all’incredulo pubblico di fede abruzzese che si auspica una pronta risalita in A dopo lo scorso deludente campionato nella massima serie. Inutile la traversa di Vukcevic per le nero-verdi e quella di Melania Pisa per le laziali che falliscono anche un penalty con Ietto.

Rinviata al 15 ottobre Apulia Trani- Lazio Women in quanto le pugliesi non hanno ancora il lasciapassare del Comune per disputare le proprie partite in casa.
Turno di riposo per la Roma Decimoquarto. Lunga sosta di campionato che riprenderà a metà ottobre.



Risultai, classifica girone e classifica marcatrici

Maurizio Stabile

In questa stagione la copertina del resoconto va alla squadra che ha vinto con piu differenza reti

Maurizio Stabile
Author: Maurizio StabileEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Responsabile Sud Italia
Giornalista

Category

Author

No Results Found

Ricerca Articoli

Keyword

Category

Author

Date

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan.

Newsletter

Subscribe to our newsletter. Don’t miss any news or stories.

We do not spam!