Venerdì, 06 Dicembre 2019
appstore googleplay
windows store
bari empoli40 fiorentina florentia sangimi40 inter40 juve milan40 orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

Castelvecchio sprecona, il Bologna rischia di vincere ma alla fine è solo un pari

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


Castelvecchio così non va! oggi in quel di Bologna è stata buttata al vento l’ennesima partita.
Troppi errori sotto porta, tanta sfortuna, colpite due traverse, due pali, una bellissima rete annullata e un rigore non dato, la squadra romagnola incassa un pareggio contro una squadra modesta che con due tiri in porta in tutto il primo tempo, si porta inaspettatamente in vantaggio al minuto 43’ e a momenti sfiora il colpo grosso.
Terreno sintetico quello di Bologna bagnato dalla pioggia dal primo al novantesimo minuto, con il pallone che appena tocca terra prende velocità.


Dieci minuti di studio da parte delle due squadre e al 12’ veniva fischiato un calcio di punizione dal direttore di gara (oggi sotto la sufficienza tutta la terna arbitrale) alla squadra Bolognese batte Marcanti e Montanari sicura para.
17’ gran lancio di Carlini per Nagni che di testa allunga a Guidi questa calcia ma Bassi è attenta e para.
Calcio d’angolo battuto da Beleffi al 23’ colpo di testa di Petralia, para a terra Bassi.
Due minuti più tardi occasione Castelvecchio cross di Pastore per Petralia in area, calcia al volo devia il portiere e manda il pallone a sbattere sul difensore Simone che a sua volta scoordinata spedisce la sfera sul palo.
30’ atterrata Petralia al limite batte la stessa e manda la palla alta sulla traversa.
Si gioca praticamente ad una porta. 41’ la vice Capolista si porta in vantaggio con una gran bella rete di Guidi; scende sulla fascia sinistra beleffi cross in area dove, il bomber Guidi si coordina e in mezza rovesciata al volo mette in rete. Qui il segnalinee si inventa un fuori gioco che forse vede solo lui.
Continua ad attaccare la squadra di Savignano, 43’ questa volta e Petralia che apre per Pastore, questa stoppa in area calcia e Bassi para.
Un minuto dopo avviene l’incredibile con il secondo tiro verso la porta romagnola la squadra di casa passa in vantaggio; se ne va sulla destra Rigaglia arriva in fondo crossa al centro dove si avventa Abouziane e mette in rete.

Incredibile la squadra Emiliana passa in vantaggio dopo un primo tempo dove la squadra di casa è stata quasi inesistente, il calcio è bello così. Finisce il primo tempo.
Ripresa subito in avanti il Castelvecchio con Casadei che recupera palla entra in area sull’uscita del portiere calcia, l’estremo Bassi devia e la palla rotola pian piano verso la porta, come al solito nessuna ragazza gialloverde segue l’azione e sulla linea salva Gargan, senza parole.
Minuto 61’ grande azione di Nagni; riceve palla fuori area si beve il primo e il secondo difensore entra in area si allunga la sfera e libera Pacella.
62’ quello che sbaglia Guidi ha dell’incredibile; Assist di Nagni in area di rigore per il bomber Guidi che, sola in area di rigore invece di avanzare e cercare di spiazzare il portiere calcia debolissimo e para l’incredula Bassi.

Bologna quasi inesistente se non con azioni che arrivano al massimo a centrocampo, con il portiere Gialloverde Montanari inoperosa.
68’ ennesimo palo; scende sulla fascia Amaduzzi A. scambia con Beleffi che apre per Casadei mischia in area calcia Deidda e prende in pieno il palo, che jella!!!.
72’ calcio d’angolo battuto da Rossi testa di Guiducci con il pallone che si stampa sulla traversa, sfiga nera!!
Minuto 79’ riceve in area di rigore una scatenata Rossi, stoppa la sfera sta per calciare e viene letteralmente investita da Simone, il direttore di gara si addormenta non concedendo la massima punizione ma dando un semplice angolo.

Finalmente il pareggio al minuto 84’; scambio Nagni Beleffi gran tiro di questa con pallone che termina neanche a dirlo sulla traversa la palla rimbalza nell’area piccola dove si avventa Guidi che incredibilmente scivola ma fortunatamente dietro di lei arriva Rossi che mette in rete.
Continua ad attaccare il Castelvecchio, senza idee e con le polveri bagnate, ma oggi con tantissima sfortuna e quando diciamo che il calcio è strano non diciamo stranezze, perché al 92’ su un contropiede Bolognese Montanari portiere gialloverde ipnotizza Rigaglia che lanciata tutta sola verso la porta romagnola si fa deviare il pallone in fallo laterale dall’estremo gialloverde.
Finisce la gara e non abbiamo più parole per descrivere questa partita, però ci assilla un pensiero, oggi abbiamo visto il Bomber Guidi in sovente affanno, su un campo non facile e bagnato dove la palla ogni volta che toccava terra acquistava velocità, bene chiediamo “a noi stessi”, ma su un campo così non sarebbe stato meglio far fare alla Zani, punta velocissima, almeno gli ultimi 10/15 minuti???

Classifica: San Bonifacio Verona 55, Castelvecchio 51, Fortitudo Mozzecane 45, Vittorio Veneto 43, San Marino 41, Pordenone 38….



BOLOGNA - CASTELVECCHIO 1 – 1
Reti: 44’ p.t. Abouziane (B), 39’ s.t. Rossi.

BOLOGNA
Bassi, La Rocca (49’ Pacella), Simone, Casile, Rigaglia (92’ Pallotta), Abouziane, De Vecchis, Arcamone, Minelli, Marcanti (88’ Bolognini), Gargan.
A disposizione Benassi, Ternelli, Prinzivalli, Zanetti.
Allenatore Daniela TAVALAZZI.

CASTELVECCHIO
Montanari, Amaduzzi A., Guiducci, Nagni, Carlini, Beleffi, Pastore, Deidda, Guidi, Casadei (59’ Rossi), Petralia.
A disposizione Pacini, Comandini, Amaduzzi M., Calia, Pracucci, Zani.
Allenatore Flavio VARCHETTA.

Bologna 11 Marzo 20128

Addetto stampa Franco Scolozzi

Author: redazioneEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Category

Author

No Results Found

Ricerca Articoli

Keyword

Category

Author

Date

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan.

Newsletter

Subscribe to our newsletter. Don’t miss any news or stories.

We do not spam!