Giovedì, 25 Aprile 2019
appstore googleplay
windows store
bari chievoverona40 fiorentina florentia50 juve milan40 mozzanica orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40

Cavallini fredda un Castelvecchio sprecone

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


Scontro al vertice oggi a Verona dove il Castelvecchio vice capolista fa visita alla capolista San Bonifacio che guida la classifica con 5 punti di vantaggio sulle romagnole.
Parte in prima il Castelvecchio e al 7’ batte un calcio d’angolo Petralia che sfila sul secondo palo, ma non interviene nessuno.
Azione romagnola sulla destra 14’ che porta al cross basso Nagni con deviazione in angolo del difensore Kastrati; il baricentro si sposta in avanti per le gialloverdi.
Lancio in profondità di Carlini 23’ per Rossi che di prima calcia ma il tiro finisce alto sopra la traversa.


Strepitosa Deidda 27’ ruba palla a centrocampo lancia sulla fascia Beleffi, questa si beve il difensore e dal limite tira ma la sfera finisce alta sulla traversa.
Incredibile ma vero fino al minuto 30’ la capolista San Bonifacio non ha minimamente impensierito la porta difesa da Pacini.
La squadra di Mister Varchetta sembra molto più in palla della squadra veneta che oltre al centrocampo non si è mai vista.
40’ bel passaggio di Amaduzzi in area di rigore per Petralia che si viene a trovare sola davanti al portiere di casa, lo salta con un pallonetto ma la palla va a fare la barba al palo e finisce fuori.
Il primo tempo termina 0-0 con gara giocata principalmente a centrocampo con  il solo Castelvecchio che si è reso pericoloso verso la porta veneta.

Ripresa, esce dal torpore il San Bonifacio e prova a creare qualche grattacapo come al 50’ con Baldo che da fuori area calcia a botta sicura, para Pacini.
Occasione per Casadei 56’, riceve da Guiducci e da fuori area calcia alto.
Continua il pressing del Castelvecchio 61’, triangolo Nagni Petralia che porta al tiro Guidi dal limite alto sopra la traversa.
Fino al minuto 79’ le due squadre non hanno creato più niente, giocando per lo più a centrocampo ma senza impensierire i due portieri.
Un minuto dopo il San Bonifacio spinge e crea un’azione pericolosa con Yeboaa ma Pacini è pronta e para a terra.
Occasionissima al 81’ per il Castelvecchio; Petralia mette al centro per Pastore che dal limite dell’area invece di calciare in porta (era un calcio di rigore in movimento) passa al centro e perde un’occasione bella per portare in vantaggio il Castelvecchio.

La squadra romagnola cresce ma incredibilmente sugli sviluppi di un calcio d’angolo al minuto 83’ spazza via Guiducci palla a Casarotto che vede libera e serve Cavallini entrata qualche minuto prima che colpisce di teste in netto fuori gioco, mette in rete e il direttore di gara concede la rete nell’imbarazzo generale.
Castelvecchio non ci sta e a testa china riprende ad attaccare la porta veneta creando due occasioni con Beleffi; la prima entra in area colpisce di destro respinge il portiere, riprende la stessa di testa e questa volta blocca Toniolo; poi la più chiara con Beleffi che crossa al centro trova pronta Guidi sola in area piccola, il bomber colpisce debolmente di testa e para Toniolo.
Finisce 1 a 0, partita giocata quasi a senso unico dalle romagnole, dove hanno sfoderato una prestazione eccellente, gara combattuta, ma come sempre con tanti errori sotto porta, mentre la capolista con ¾ tiri in tutta la gara si porta a casa tre punti importantissimi e allunga in classifica.-

Classifica San Bonifacio Verona 58, Castelvecchio 51, Fortitudo Mozzecane 48, Vittorio Veneto 46, San Marino 44, Pordenone 41….

SAN BONIFACIO - CASTELVECCHIO 1 – 0
Reti: 83’ Cavallini (S).

SAN BONIFACIO
Toniolo, Galvan, Kastrati, Baldo, Sossella, Casarotto, Yeboaa, Piovani, Meneghetti, Rigon, Perobello R.
A disposizione Savegnago, Perobello E., Pizzolato, Ferrari, Menon, Bendinelli, Cavallini.
Allenatore Moreno DALLA POZZA.

CASTELVECCHIO
Pacini, Amaduzzi A., Guiducci, Nagni, Carlini, Beleffi, Petralia (81’ Amaduzzi M.), Deidda, Guidi, Casadei (70’ Pastore), Rossi (75’ Zani).
A disposizione Carfagna, Pracucci, Vicini.
Allenatore Flavio VARCHETTA.

San Bonifacio (Verona) 18 Marzo 20128

Addetto stampa Franco Scolozzi

Author: redazioneEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Category

Author

No Results Found
Si possono piazzare scommesse sportive naturalmente anche sul calcio femminile. Il sito www.i-bookmakers.it vi offre le valutazioni di tutti gli operatori importanti e molte informazioni sulle scommesse sportive

Ricerca Articoli

Keyword

Category

Author

Date

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan di proprietà di Pettinati Editore.

Newsletter

Subscribe to our newsletter. Don’t miss any news or stories.

We do not spam!