Venerdì, 19 Aprile 2019
appstore googleplay
windows store
bari chievoverona40 fiorentina florentia50 juve milan40 mozzanica orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40

La Roma allunga ancora sulla seconda

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 


Napoli-Roma 1 a 4. Ormai è fuga.  Prima in classifica con 54 punti a +14 dalla seconda. 18 gare vinte su 19. Miglior attacco (68 gol) miglior difesa (8 reti subite).
Una trasferta sempre molto sentita quella di Napoli  per un  'derby del sud' che anche nel femminile conserva un fascino particolare.
Mister Piras ancora una volta deve far fronte all'emergenza, alle indisponibili si è aggiunta l'americana Weithofer e quindi convoca diverse giovani.

La cronaca:
La partita si fa subito in discesa per la Roma che dopo appena 3 minuti, alla prima azione vera di gioco,  va in vantaggio con Lorè. Seguono due belle parate da parte del portiere partenopeo su tiri di Visentin e Capparelli. Al 15' occasione del raddoppio per la Roma con tiro di O'Neill a portiere battuto, salva la porta un difensore del Napoli.  Al 21' ci prova Proietti che colpisce di testa e manda di poco fuori una palla arrivatagli da un cross di Cappatelli. Al 36' è costretta ad uscire Lorè, la realizzatrice del goal del vantaggio, dolorante dopo aver preso una brutta pallonata. Al 37' Visentin, che come al solito in area crea il panico, viene atterrata e l'arbitro fischia il rigore. Si incarica di tirarlo Proietti che spiazza il portiere e sigla il raddoppio. 2 a 0 per la Roma. Al 42' punizione pericolosa del Napoli per fallo di Cacchioni che viene ammmonita. Sugli sviluppi grande parata del portiere giallorosso Casaroli. Si va dunque a riposo con il doppio vantaggio giallorosso.


Nella seconda frazione di gioco la Roma riprende subito possesso del campo (non paga del risultato e non fidandosi del Napoli) e continua a lanciare in avanti i suoi attaccanti e così, su cross di Visentin, per poco Tumbarello non riesce a girare la palla verso rete. Passano pochi minuti e ancora Visentin atterrata, questa volta al limite dell'area. Il tiro di Proietti su punizione viene parato dal portiere campano Del Pizzo costretto però poco dopo a far fallo in area sulla stessa Proietti per salvare la porta partenopea. L'arbitro decreta la sua espulsione e rigore per le giallorosse. Sempre Proietti va sul dischetto e sigla il 3 a 0.




La Roma rallenta un po' il ritmo e permette al Napoli di affacciarsi nell'area difesa da Casaroli. Al 71' fallo e rigore per le padrone di casa che con De Paula siglano il goal della bandiera.
Negli ultimi minuti di gioco conquistano la ribalta le più giovani. All' 80' mister Piras sostituisce Visentin con Bruni. Esordio per lei in prima squadra. All'84' Tarantino di rapina di testa segna il suo primo goal in prima squadra. Grande festa per lei in campo e altri tre punti conquistati dalla Roma che si porta a quota 54.

Il  distacco dalla seconda aumenta a +14 e mancando  solo 5 partite alla fine del campionato, alla Roma basta un punto per essere matematicamente sicura del primato in classifica.
Questo il commento finale di mister Piras: "Pronti via e goal di Lorè, questo ci ha permesso di amministrare con grande personalità la gara in una trasferta che temevamo per la caratura delle avversarie. Il Napoli è sempre una squadra ostica da affrontare! Contento per la prestazione e per l'esordio delle giovanissime di mister De Angelis Michela (ottimo il suo lavoro) delle 2002 Tarantino Giada che ha bagnato questa sua seconda presenza con goal e di Bruni Giulia all'esordio assoluto in prima squadra.

foto concesse per l'uso sono di proprietà della Roma Femminile - Fotografa Grazia Menna

Maria Quintarelli
Giornalista
Resp. Comunicazione Roma Calcio Femminile
Red. Forza Magica e forzamagica.com
Resp. Red. Sport Il Mensile
Addetta Stampa Unione Tifosi Romanisti
Email
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Author: redazioneEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Category

Author

No Results Found
Si possono piazzare scommesse sportive naturalmente anche sul calcio femminile. Il sito www.i-bookmakers.it vi offre le valutazioni di tutti gli operatori importanti e molte informazioni sulle scommesse sportive

Ricerca Articoli

Keyword

Category

Author

Date

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan di proprietà di Pettinati Editore.

Newsletter

Subscribe to our newsletter. Don’t miss any news or stories.

We do not spam!