Domenica, 22 Settembre 2019
appstore googleplay
windows store
bari chievoverona40 fiorentina florentia50 juve milan40 mozzanica orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

Serie B News

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Dopo la rete della greca Chatzinikolaou, pari all’ultimo minuto di Barbieri (1-1)
Non sono bastate al Napoli Femminile la prova di qualità sul piano del gioco e le tante occasioni create per portare a casa i tre punti contro il San Marino nella gara valida per la seconda giornata della Serie B nazionale, chiusa sull’1-1 sul campo di Casamarciano.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Domani alle 15 arriva il San Marino sul campo di Casamarciano.
Dopo il positivo esordio in trasferta sul campo di Cesena, con la vittoria per 2-1 nonostante l’inferiorità numerica, il Napoli Femminile è pronto per giocare la prima gara stagionale davanti ai propri tifosi.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

La sfortuna con il contributo del direttore di gara fanno si che nella prima giornata di campionato il Cesena esca sconfitto, ma solo nel risultato, non dal gioco e dall’impegno visto in campo.
Il terreno del Romagna Centro si presenta in ottime condizioni con un buon colpo d’occhio della tribuna con oltre 200 spettatori.
Al 12’ Pastore su calcio di punizione libera al limite Porcarelli che da ottima posizione calcia debolmente addosso al portiere del Napoli, che blocca.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

All’esordio fuori casa le leonesse perdono per 1-0 la prima di campionato contro la Novese.
Forse non si era ancora smaltito l’entusiasmo della stagione appena conclusa, forse la sfortuna, forse un campo ma soprattutto una rivale impegnativa hanno avuto il sopravvento, fatto sta che la prima di campionato non è andata certo come speravamo.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Buona la prima per le ragazze di Zuccher. Allo stadio “AGSM Olivieri” a due passi dal Bentegodi, la formazione gialloblù è scesa in campo sin dalle prime battute con il chiaro intento di fare la partita. E così è stato per tutto l’arco dei 90′.
Nel primo tempo, le manovre più pericolose sono arrivate dalle corsie laterali. Nel primo quarto d’ora sulla corsia di sinistra con la coppia Pecchini-Peretti le gialloblù hanno cominciato a far sentire alle biancorosse la loro forza, spingendo e creando azioni da gol.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Le partenopee passano a Cesena (2-1) con le reti di Tammik e Gelmetti.
Inizia bene la stagione del Napoli Femminile. La squadra del presidente Lello Carlino ha conquistato il primo successo in trasferta, a Cesena, sul campo del Castelvecchio (2-1), al termine di una partita combattuta e sudata, vinta grazie alle reti di due delle calciatrici più talentuose del gruppo.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Non può certo dirsi fortunatissimo il debutto in Serie B della San Marino Academy, che nel caldo di Acquaviva ospita una Lazio fin da subito tosta e quadrata. Le Titane mettono in mostra geometrie discrete e funzionali all’impostazione della manovra che sovente passa dal ruolo pivotale di Barbieri, deputata a smistare pallone sulla batteria di trequartisti alle sue spalle.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Buona prestazione sul piano del gioco per le azzurre contro una corazzata della Serie A. Martedì 10 settembre a Palazzo San Giacomo sarà presentato il nuovo progetto Napoli Femminile.
È stato un test molto positivo quello di ieri per il Napoli Femminile sul campo di Sedriano contro il Milan, la terza forza dello scorso campionato di Serie A, allenato da Maurizio Ganz.

Pagina 1 di 4

Category

Author

No Results Found

Ricerca Articoli

Keyword

Category

Author

Date

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan di proprietà di Pettinati Editore.

Newsletter

Subscribe to our newsletter. Don’t miss any news or stories.

We do not spam!