Martedì, 23 Aprile 2019
appstore googleplay
windows store
bari chievoverona40 fiorentina florentia50 juve milan40 mozzanica orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40

Fortitudo Mozzecane, con la Lazio termina a reti inviolate

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


Le gialloblù vengono fermate in casa sullo 0-0 dalla Lazio e ora si trovano al quarto posto incalzate dalla Roma a solo un punto di distacco.
Una partita il cui risultato è abbastanza giusto; poche occasioni nette da una parte e dall’altra e due squadre che non riescono a superarsi. I primi quindici minuti parlano solo Fortitudo con le azioni in velocità che si sviluppano sulla sinistra con Carraro e Gelmetti e col tiro da fuori di Dallagiacoma che però finisce alto.

La Lazio inizia a prendere man mano il controllo ma si dimostra imprecisa sotto porta e incapace di fare male alla retroguardia gialloblù. Al 24’ la Fortitudo si lamenta per un intervento in area su Carraro, ma la centrocampista viene ammonita per simulazione. I primi 45 minuti si chiudono con una palla perfetta di Peretti per Dallagiacoma, che però di testa la gira fuori.

La ripresa inizia subito con un brivido, quando Caliari si dimostra determinante e allontana la sfera rimasta sulla linea di porta dopo un tiro laziale. Gli allenatori provano a sbloccare il match con i cambi, ma la situazione resta invariata. A fine gara Gelmetti serve Pinna che prova la botta sul secondo palo ma Natalucci riesce a bloccare. Le ragazze di Bragantini escono a testa alta dal pareggio casalingo e si preparano ora al match d’alta classifica con il Ravenna domenica 21 aprile.



FORTITUDO MOZZECANE – LAZIO 0-0

Fortitudo Mozzecane:Olivieri, Bonfante (31’ st Borg), Mele, Peretti, Groff, Caliari, Dallagiacoma (14’ st Martani), Carraro (14’ st Caneo), Pinna, Benincaso (31’ st Pecchini), Gelmetti.

A disposizione:Perina, Salaorni, Pavana, Pecchini, Caneo, Borg, Martani.

Allenatore: Bragantini.

Lazio:Natalucci, Gambarotta, Di Fazio, Vaccari, Savini, Picchi, Palombi (41’ st Weithofer), Lorè (36’ st Di Giammarino), Coletta (41’ st Proietti), Castiello, Cianci.

A disposizione: Felicella, Santoro, Dachille, Weithofer, Proietti, Di Giammarino, Pezzotti.

Allenatore: Tesse.

Arbitro: Rispoli (Locri).

Assistenti: Bianchi (Pistoia), Cinotti (Livorno).

Note: ammonite Carraro, Caneo, Caliari.

Riccardo Cannavaro
Foto: Graziano Zanetti Photographer
Copyright © Tutti i diritti riservati

 

Author: AdminEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Category

Author

No Results Found
Si possono piazzare scommesse sportive naturalmente anche sul calcio femminile. Il sito www.i-bookmakers.it vi offre le valutazioni di tutti gli operatori importanti e molte informazioni sulle scommesse sportive

Ricerca Articoli

Keyword

Category

Author

Date

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan di proprietà di Pettinati Editore.

Newsletter

Subscribe to our newsletter. Don’t miss any news or stories.

We do not spam!