Giovedì, 20 Giugno 2019
appstore googleplay
windows store
bari chievoverona40 fiorentina florentia50 juve milan40 mozzanica orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

Firenze - Agliana 0-1

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


Firenze ? Agliana atto primo e l?intera posta in palio vola in provincia di Pistoia. Al ? Campo Bartolozzi? di Scandicci, in un match nel quale il bel gioco si ? defilato per fare spazio ad un colorito agonismo, a spostare gli equilibri ci pensa un guizzo sull?asse Del Prete ? Pini ([i]nella foto[/i]). Le neroverdi, in virt? della differenza reti salita a +10, ?si avvicinano a gli ottavi?. SCANDICCI. Agliana a trazione posteriore. Con l?assenza della numero ?9? Ciardelli, mister Ghimenti si affida ad un pi? che abbottonato 4-5-1. La ex Pini diventa cos? lo sperone centrale neroverde, con Fadda libera di giostrarle in lungo e in largo alle spalle e con le ?frecce? Del Prete a sinistra e Baldi a destra con licenza di offendere tagliando verso il centro. Modello Roma targata 2005-2006 tanto per intenderci, gli effetti per? non sono gli stessi. Sull?altro versante il Firenze non ? messo molto meglio, con la sola Baglieri e la fantasista Patu qualche metro pi? indietro a giocarsela con le quattro maglie della difesa aglianese. Il primo tempo si cristallizza sulla tensione e sul timore di non offendere troppo ma il giusto, per non ritrovarsi a raccogliere il pallone nella propria porta. Per gli spettatori si trasforma cos? in brivido persino una respinta corta di Leoni sulla quale nessuna giocatrice aglianese riesce ad arrivare in tempo per il tap in. Poco male perch? al 48?, l?unica vera azione della partita, si trasforma in rete. Neanche il tempo di mettersi seduti e sale in cattedra il marchio di qualit? Agliana. Del Prete, piede sinistro efficace ed intelligente, si accorge dell?accorrente Pini che sta tagliando verso il centro, passaggio al millimetro rasoterra e conclusione della numero ?10? che prima di depositarsi in rete sbatte contro il palo interno sinistro. La gioia ? incontenibile per la centrocampista, ex Firenze, che quando vede ?viola? si scatena, mira il bersaglio e colpisce. Toro ? Pini. Ripresa per? che si sviluppa sulle trame della reazione delle ragazze di Ciolli, tanto aggressive quanto sterili e senza artigli in prima linea. Le fiorentine raddoppiano bene a centrocampo e si propongono davanti ma l?Agliana risponde presente nel rimandare al mittente le offensive delle padrone di casa. Nel finale c?? anche spazio per il ?Pirone show?: l?estrosa napoletana, pur senza impensierire Leoni, dimostra di essere un ?animale d?area? facendosi scivolare di dosso critiche della tribuna e le poche carezze riservatele dai difensori viola. Si impegna, lotta e poco importa se il primo goal in una manifestazione ufficiale per la 17enne debba ancora arrivare, le carte in regola ci sono tutte. . GIOIELLO FIRENZE ? C.F. AGLIANA 0-1 RETI: 48? Pini GIOIELLO: Leoni, Benucci, Guani, Spina, Gori, Bruno, Colzi (51? Pitzus), Orlandi, Baglieri, Patu, Barreca all. Ciolli a disp: Casini, Nannelli, Luperini, Nencioni, Pizzirani AGLIANA: Cupido, Marchesi, Ugolini, D?Agostino, Marziani, Baldi (53? D?Ancona), Di Costanzo, Fadda, Mauro (68? Pirone) , Del Prete ( 92? Lamorte), Pini all. Ghimenti a disp: Frediani, Staropoli ARBITRO: Pieralsi (Jesi) AMMONITE: Patu (F), Pini e D?Agostino (A)
Author: AdminEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Category

Author

No Results Found

Ricerca Articoli

Keyword

Category

Author

Date

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan di proprietà di Pettinati Editore.

Newsletter

Subscribe to our newsletter. Don’t miss any news or stories.

We do not spam!