Mercoledì, 27 Maggio 2020
appstore googleplay
windows store
bari empoli40 fiorentina florentia sangimi40 inter40 juve milan40 orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

Il Cuneo vince a Luserna

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


0LuCu

SAN BERNARDO LUSERNA   1
CUNEO CALCIO FEMMINILE  2

Il Cuneo anche stavolta vince il derby contro il Luserna e con una giornata di anticipo ha la matematica certezza della salvezza, mentre condanna le torinesi alla serie B.



In un match teso e non bello, vista anche la violenta pioggia che si è abbattuta per tutta la partita sul sintetico di Venaria, andavano in vantaggio al 35’ del primo tempo le padrone di casa, brave a sfruttare un calcio d’angolo e a insaccare con Valentina Puglisi. Porta stregata per le cuneesi invece, che più volte andavano vicine al gol ma sempre senza successo e con la ex Federica Russo brava a sventare numerosi pericoli. Ma era nella ripresa, come già ci hanno abituato altre volte, che le biancorosse si sbloccavano, mettendo a segno un uno-due micidiale nel giro di pochi minuti. Prima Mellano ben servita da Sodini si trovava a tu per tu con Russo ma calciava addosso, ma era solo il preludio al gol: al 49’ era Marta Mascarello a insaccare il momentaneo pareggio in una mischia in area, mentre pochi minuti dopo il difensore Eleonora Rosso, in una delle sue progressioni sulla fascia, si involava in area e insaccava con freddezza il gol vittoria. In quell’occasione il numero uno del Luserna Russo si infortunava ed era costretta ad uscire lasciando il posto tra i pali a Chiara Serafino. Il Cuneo continuava a premere e potrebbe mettere in cassaforte il risultato con Sandy Iannella, che al termine di una bella azione calciava però a lato.
Al triplice fischio gioia per il tifosi cuneesi sugli spalti giunti a Torino e delle ragazze in campo: una salvezza ampiamente meritata è stata conquistata.
Sabato allo stadio Fratelli Paschiero quindi il match contro il Verona sarà ininfluente ai fini della classifica ma le cuneesi cercheranno di onorare fino alla fine il campionato per festeggiare insieme ai tifosi.
Un weekend importante per la città di Cuneo, che oltre a festeggiare la permanenza delle ragazze nella massima serie, vede anche i ragazzi dell’AC Cuneo 1905 vincere il derby contro il Bra 1-0 e aggiudicarsi quindi la vittoria del campionato di serie D e approdare nuovamente in Lega Pro.

 

San Bernardo Luserna: Russo (56’ Serafino), Tosetto, Greppi, Tudisco, Mazzucchetti, Puglisi, Pisano (34’ Masu), Vivirito, Cama, Barbieri (65’ Moretti), Pinna. A disp: Ippolito, Chiappino, Capello, Archinà. All: Miniati.

 

Cuneo Calcio Femminile: Ozimo, Rosso, Oliviero, Franco, Piacezzi, Armitano, Mellano, Errico, Mascarello 82’ Nietante), Sodini, Iannella. A disp: Triolo, Daniele, Magnarini, Ferro. All: Petruzzelli.

 

RAPPRESENTATIVA REGIONALE UNDER 15
Calciatrici biancorosse protagoniste anche nella rappresentativa Under 15, impegnata nel weekend ad Alassio alla fase interregionale under 15 femminile. A segno sono andate Michela Giordano e Marta Eletto che anche grazie alle loro reti hanno staccato il pass per la fase nazionale che si svolgerà a Cervia.

 

Ufficio stampa Cuneo calcio femminile

01LuCu

 

Enrico Manassero
Author: Enrico ManasseroEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Category

Author

Ricerca Articoli

Keyword

Category

Author

Date

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan.