Lunedì, 10 Agosto 2020
appstore googleplay
windows store
bari empoli40 fiorentina florentia sangimi40 inter40 juve milan40 orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

FIRENZE-RIVIERA DI ROMAGNA, IL PRE GARA

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


firenze centrocampo14
Scintillano, luccicano, gli Ottavi di Finale brillano come non mai nella città del David, perché si sa: la Coppa è sempre la Coppa ed il fascino della stessa non ha eguali.
In un’Epifania da vivere in soli novanta minuti, possibilità di rigori in caso di parità nei tempi regolamentari, Firenze e Riviera di Romagna si giocheranno un convulso accesso ai Quarti della manifestazione tricolore, che li potrebbe poi vedere contrapposti a Marcon o Tavagnacco, in un’ulteriore gara secca “palpitante pass” per le Semi-finali, nelle quali entrerà nei giochi anche una contendente del girone “Sud” della rassegna.
Avversarie del giglio trionfanti nel triangolare del primo turno, senza pietà nell’assicurarsi il successo nel secondo step.
In pieno clima preparazione la formazione guidata da coach Enrico Buonocore ha liquidato, in agosto inoltrato, le prime avversarie di Coppa, ossia la New Team Ferrara, per 0-11, ed il Castelvecchio, per 4-0, chiudendo infine i Sedicesimi della stessa con un tondo 6-0, ai danni di un malcapitato Pordenone, impalpabile nello sgretolarsi sotto le fendenti ripartenze romagnole.
Pronte a disputare un incontro nella bolgia di via Chiantigiana le ospiti calcheranno il manto erboso di San Marcellino con l’intento di affermarsi, centrando un passaggio del turno che darebbe lustro e prestigio alla società del presidente Dario Fantini, fino ad adesso zoppicante in campionato.
Firenze “Bello di Coppa”. La competizione, a fasi eliminatorie, è stata spettatrice di una compagine viola senza scrupoli nell’imporsi, nettamente e senza storie, sia al debutto contro la Real Aglianese, successo schiacciante per 1-16 con formula andata / ritorno, sia nella seconda manche contro il Castelfranco, 2-3 esterno a Pisa, con una bomber Rinaldi ed un’ispirata Del Prete capaci di segnare ben quattro marcature, a testa, in sole due apparizioni.
Vogliose di riscattare la non convincete prova della decima giornata di Serie A, avversarie proprio le giallo-rosso-blu, le gigliate di mister Sauro Fattori si presenteranno davanti al proprio pubblico per non errare nella prima uscita del nuovo anno e per far gioire i tifosi fiorentini accorsi a sostegno dell’A.C.F., cercando così di approdare, per la seconda stagione consecutiva, ai Quarti.
Non saranno della gara né Rinaldi, in graduale recupero dalla distorsione alla caviglia, né Ferrati, che nel frattempo sta scaldando i motori, ma si rivedranno probabilmente, durante il corso dei novanta minuti, Capitan Orlandi e Corsiani.
Calcio di inizio ore 14:30 presso l’impianto sportivo di San Marcellino, via Chiantigiana n°28 (Firenze).
Ufficio Stampa: Mattia Martini.

Walter Pettinati
Author: Walter PettinatiWebsite: www.pettinati.comEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Autore
Fondatore e Autore di calciodonne.it

Category

Author

Ricerca Articoli

Keyword

Category

Author

Date

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan.