Lunedì, 16 Settembre 2019
appstore googleplay
windows store
bari chievoverona40 fiorentina florentia50 juve milan40 mozzanica orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

Alessandria - Luserna

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


Luserna Auguri

ALESSANDRIA - LUSERNA 1 - 4
Come se non bastasse la temperatura che non supera i 5 gradi uniti ad una forte umidità, le ragazze del Luserna fanno correre subito un brivido gelato lungo la schiena dei propri tifosi.

L'orologio non ha completato il terzo giro quando un retro passaggio come tanti rimbalza beffardo davanti al portiere scavalcandolo e terminando la propria corsa in fondo alla rete.
La reazione è furente ma poco lucida e in un paio di occasioni l'Alessandria in contropiede va vicina al raddoppio.
Seppure in modo disordinato, dal 20' il Luserna prende in mano le redini del gioco costringendo le padrone di casa nella propria metà campo. Dopo una rete annullata a Spanu per evidente fuorigioco, si arriva alla chiave di svolta della gara. Al 37' Barbieri si presenta davanti al bravo portiere delle padrone di casa e al momento di concludere viene agganciata da un difensore avversario. L'arbitro decreta calcio di rigore e rosso per l'autrice del fallo. Dopo un minuto D'Ancona trasforma con freddezza spiazzando il portiere.
Al 43' sempre D'Ancona giunta sul fondo mette il pallone a centro area dove arriva Spanu che tutta sola piazza il pallone sotto la traversa.
Prima dell'intervallo viene espulso anche il tecnico dell'Alessandria.
Ad inizio ripresa le valligiane premono sull'acceleratore e chiudono definitivamente la gara con la premiata ditta del gol Barbieri - Moretti.
All' 11' Barbieri riceve al limite si libera del difensore e fulmina il portiere. Un minuto dopo Moretti spinta sulla sinistra: sulla prima violenta conclusione il portiere mette una pezza ma il pallone torna proprio sui piedi dell'attaccante che non perdona.
Al 34' debutto assoluto per Bonanno classe 98.
La serata si è conclusa alla pizzeria "AI 4 ASSI" di Torino per il classico scambio di auguri e doni.
Domenica 11 gennaio al Bertolotti di Luserna scontro al vertice con l'alba che guida ancora la classifica con tre punti di vantaggio su di noi. Confidiamo sul sostegno di tutti gli appassionati.
La preparazione proseguirà nelle giornate del 23/27/28/29 dicembre e 2/3/4 e 6 gennaio.



 

ALESSANDRIA: Marinello. Natale. Pellegrini. Devecchi. Marinoni. Barbesino. Mantuano (dal 1 st Amorim de Sousa ). Zella (dal 39 st Luison). Violino (dal 1 st Minato ). Amandola. Lazzaroni. All. Cantone. 12 Francia. 13 Amato.

 

LUSERNA: Campanino. Falbo. Bosi. Curcio. Mazzuchetti ( dal 22 st Boggio ). Massarelli. D'Ancona. Favole Annalisa. Barbieri (dal 27 st Bruno). Spanu. Moretti (dal 34 st Bonanno) . 12 Camarchio. 14 Puglisi 15 Felizia 18 Ippolito.

 

ARBITRO : Sonetti di Genova
RETI: autorete Falbo al 3' pt.; D'Ancona (rigore) al 39 pt; Spanu al 43' pt; Barbieri al 11 st; Moretti al 12 st
ESPULSA: Natale al 38 pt e il tecnico dell'alessandria al 48 pt.
AMMONITE : Devecchi 34 pt; Mazzuchetti al 16 st

 

Dirigenti, tecnici e giocatrici componenti le formazioni femminili del Luserna porgono i più sentiti auguri di buone feste ai componenti la famiglia del calcio femminile italiano appartenenti ad ogni categoria e a tutti gli appassionati.

 

Ufficio stampa Luserna

Enrico Manassero
Author: Enrico ManasseroEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Category

Author

No Results Found

Ricerca Articoli

Keyword

Category

Author

Date

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan di proprietà di Pettinati Editore.

Newsletter

Subscribe to our newsletter. Don’t miss any news or stories.

We do not spam!