Giovedì, 29 Luglio 2021
iten

Un'altra occasione persa, l'ennesima della stagione

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


Il Lecce Women torna dalla trasferta di Sant'Egidio con un punto e con la consapevolezza di aver gettato al vento l'opportunità di conquistare l'intera posta in palio. Troppi errori commessi davanti alla porta avversaria e la solita leggerezza difensiva nelle fasi topiche della partita: è la sintesi del campionato della formazione giallorossa che nelle ultime quattro giornate dovrà compiere uno sforzo per mantenere l'attuale quarto posto in classifica.




Crotone, Res Roma, Chieti e Apulia Trani le ultime avversarie stagionali prima di staccare la spina e avviare la programmazione della prossima stagione. "Capita di non riuscire a vincere le partite soprattutto quando non si ha la capacità di chiuderle - sottolinea l'allenatrice Vera Indino -. Prima del gol di Capello, e anche dopo, abbiamo prodotto almeno sei, sette occasioni da rete, compresa la traversa colpita da D'Amico, ma non le abbiamo sfruttate. Alle nostre avversarie abbiamo concesso tre punizioni innocue da circa trenta metri, un tiro di Olivieri quasi da metà campo respinto dalla traversa e l'episodio finale che abbiamo pagato a caro prezzo per errori individuali. Onore a loro perché ci hanno creduto fino alla fine mentre noi, evidentemente, non l'abbiamo fatto". Indino guarda avanti e fissa l'obiettivo sul match con il Crotone.

"Mi aspetto una risposta importante da parte della squadra, è scontato dire che faremo di tutto per vincere e consolidare l'attuale posizione di classifica", conclude l'allenatrice giallorossa. La sfida con le calabresi si giocherà domenica 30 maggio, alle ore 15, al comunale di Collepasso.

SERIE C - Diciottesima giornata

Sant'Egidio 1
Lecce Women 1
Marcatrici: st 24' Capello (L); 50' Olivieri (S).

Sant'Egidio: Pascale, Calandro, Paolillo (19' st Petrosino), Mazza, Di Palma (12' st Severino), Marotti, Sabatino, D'Arco (40' st Gorrasi), Coccia, Olivieri, Cozzolino. In panchina: Cuomo, Calvanese, Donnarumma, Aprea, Boccia. Allenatrice: Valentina De Risi.

Lecce Women: Shore, Tomei, Felline, Tirabassi (19' st Sozzo), Costadura, Marsano (12' st Bergamo), Guido, De Benedetto, Cazzato, D'Amico, Capello (47' st Margari). In panchina: Rizzon, Spedicato, Vitti, Durante, Maci, Polo. Allenatrice: Vera Indino.

Arbitro: Rossini di Torino.

Note: gara a porte chiuse. Ammonite: Paolillo, D'Arco (S), Guido, Tomei (L). Recupero: 2' pt; 5' st.

Risultati (diciottesima): Apulia Trani-Pescara 3-0; Crotone-Ternana 1-6; Palermo-Formello 7-0; Res Women-Monreale 4-0; Sant'Egidio-Lecce Women 1-1. Ha riposato: Chieti.

Classifica: Palermo 43; Chieti, Res Roma 35; Lecce Women 29; Ternana 24; Trani 20; Pescara 18; Formello, Monreale 16; Sant'Egidio 14; Crotone 2. *: una gara in meno.

Prossimo turno (30 maggio - ore 15): Formello-Chieti; Lecce Women-Crotone; Monreale-Sant'Egidio; Pescara-Res Women; Ternana-Palermo. Riposa: Apulia Trani.

Author: RedazioneEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Category

Author

calciodonne252

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Firenze il 15 settembre 2016  n. 6032.
Direttore Walter Pettinati - PROMOITALIA Editore.

Please publish modules in offcanvas position.