Venerdì, 28 Gennaio 2022

Il Brescia espugna Cortefranca con un gol di Sofia Pasquali

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


Le leonesse d'Italia chiudono il 2021 al secondo posto della classifica di serie B.
A concretizzare il quarto risultato utile consecutivo ci ha pensato Sofia Pasquali a metà primo tempo. Una partita equilibrata, dove le ragazze di Elio Garavaglia hanno disputato un buon secondo tempo creando più di un'occasione per chiudere la partita ma senza successo, concedendo poco alle attaccanti avversarie.



Il Brescia arriva così alla sosta natalizia con un punto di distacco dal Como Women e con tre lunghezze sulle rivali della Pink Bari.
Mister Elio Garavaglia si affida ancora al classico 4-4-2 con Lonni tra i pali; difesa composta da Viscardi, Perin, Barcella e Galbiati; centrocampo con Brayda, Ghisi, Asta e Hjohlman; in avanti Luana Merli e Pasquali.

Nei primi minuti le padrone di casa sono più intraprendenti, il Brescia attende e studia le contromosse: al minuto 8 imbucata centrale per l'inserimento di Picchi, ma è brava Lonni in uscita a respingere. Col passare dei minuti però il Brescia prende in mano in controllo del gioco e le occasioni da gol arrivano:
al 18' traversa di Brayda di testa su cross dalla sinistra di Hjohlman. Al 19' occasione sui piedi di Pasquali in area, ma la sua conclusione quasi a botta
sicura è deviata in corner. Al 23' diagonale di Luana Merli che attraversa tutta l'area avversaria e per poco Hjohlman non riesce a ribadire in rete.
Al 24' il meritato vantaggio del Brescia: ennesima incursione sulla sinistra di Hjohlman, cross in mezzo preciso per Pasquali che di sinistro fulmina Ferrari. Al 34' si fa vedere il Cortefranca con la conclusione dalla distanza di Velati, facile parata di Lonni. Al 35' Pasquali prova la girata dal limite dell'area, pallone fuori di poco. Al 39' ci prova Picchi con una conclusione diagonale, Lonni para a terra. Al 45' tiro dalla distanza di Muraro che Lonni blocca senza problemi.

La ripresa, complice anche un campo che via via si fa sempre più difficile da interpretare, è una lunga lotta e battaglia di posizioni soprattutto in mezzo al campo, con tanti errori e altrettanti contrasti senza che una delle due squadre riesca ad arrivare al tiro. Si giunge così al 27' quando il Brescia prova a dare lo strappo decisivo: lancio il profondità per Hjohlman che stoppa il conclusione è fuori non di molto.

Finisce così, con le Leonesse che festeggiano sotto lo spicchio di tribuna occupato dai propri tifosi e si regalano un Natale di alta classifica: il campionato tornerà il 9 gennaio con la sfida casalinga con il Cesena.

Cortefranca - Brescia 0 - 1
Reti pt 24’ Pasquali

Cortefranca: Ferrari, Vavassori, Valesi (29’ st Belotti), Muraro, Lacchini, Velati (35’ st Martani), Kiem, Picchi, Brevi, Freddi (35’ st Zanetti), Redolfi (44’ st Giudici). (Limardi, Gervasi, Valtulini, Asperti).
Allenatore Mazza

Brescia: Lonni, Galbiati, Barcella, Perin, Viscardi, Brayda (35’ st Farina), Ghisi, Asta, Hjohlman, Merli Luana, Pasquali (15’ st Magri). (Ballabio, Maroni, Cristina Merli, Tengattini, Canobbio, Lumina).
Allenatore Garavaglia

Arbitro Papale di Torino

Ammonite Viscardi, Freddi

Author: RedazioneEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Category

Author

calciodonne252

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Firenze il 15 settembre 2016  n. 6032.
Direttore Walter Pettinati - PROMOITALIA Editore.

Please publish modules in offcanvas position.