Lunedì, 15 Aprile 2024
1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

Goleada del Lecce a Pescana

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Il Lecce Women "asfalta" a domicilio la Cantera Pescara, fanalino di coda del girone C di serie C. Sul sintetico dell'impianto "Antonio Donati" di Pescara le giallorosse si sono imposte con un perentorio 10-0. Mattatrice dell'incontro è stata Serena D'Amico, autrice di una tripletta che le consente di isolarsi in vetta alla classifica delle marcatrici con 18 reti.

Da segnalare anche i primi gol italiani della centrocampista spagnola Carla Martinez, a segno due volte, e la prima rete in assoluto in serie C della giovanissima Chiara Monno, 15 anni, centrocampista brindisina. Prima rete stagionale anche per la centrocampista torinese Simona Tomei mentre il difensore col vizio del gol, la portoghese Sofia Silva, ha realizzato il suo quinto gol in campionato, sempre di testa e su palla inattiva. Alla goleada ha contribuito con una doppietta di qualità anche l'attaccante italo-polacca Victoria Jaszczyszyn, giunta a quota 12.

La trasferta in terra abruzzese non è stata però tutta rose e fiori: le padrone di casa, con un atteggiamento molto aggressivo ma sempre corretto, hanno creato inizialmente problemi alla squadra giallorossa che soltanto dopo la prima mezz'ora di gioco è riuscita a sbloccare il risultato grazie alla prodezza di Tomei.

Un particolare che non è sfuggito all'analisi di Vera Indino. "La vittoria è meritata e su questo non c'è alcun dubbio – ha detto l'allenatrice della squadra giallorossa -. Non mi è piaciuto però l’approccio con cui abbiamo iniziato la gara, forse credevamo che sarebbe stato tutto facile ma dobbiamo metterci in testa, una volta per tutte, che in questo campionato ogni punto deve essere sudato. Anzi, colgo l'occasione per complimentarmi con le ragazze del Pescara per lo spirito con il quale si sono battute fino alla fine. Se abbiamo sbloccato il risultato soltanto al 33' è merito loro. Dopo l'1-0, finalmente, abbiamo cominciato a giocare a calcio e mi fa piacere che siano andate a segno sei ragazze diverse e tutto il centrocampo, compresa Monno che ha grandi qualità m,a ha solo bisogno di credere di più in se stessa".

Domenica prossima il campionato di serie C osserverà la sosta. Alla ripresa, domenica 12 febbraio, le giallorosse ospiteranno al comunale "La Torre" di Castrignano de' Greci il Matera.

CANTERA PESCARA - LECCE WOMEN 0 - 10
Marcatrici: nel pt 33’ Tomei (L); 36’ D'Amico (L); 45’ Silva (L); nel st 4’, 18’ D’Amico (L); 11’ Monno (L); 14’, 40’ Jaszczyszyn (L); 24’, 34 ‘Martinez (L).

Cantera Pescara: Basciami, Meletti, Sangiuliano (18’ st Di Benedetto), Eugeni, Gatta (37’ st Cobo), Cicala, Forcella, Di Credico, Limongi, Iurino, Fusco.
Allenatore Michele Galanti.

Lecce Women: Prieto (Serio), Silva (Depunzio), Daple ( st Polo), Felline, Rollo, Tomei ( st Bocchieri), Monno, Martinez, Crusafio ( st Bisanti), D'Amico, Jaszczyszyn. In panchina Pomes, Durante, Coluccia.
Allenatrice Vera Indino.

Arbitro: Castelli di Ascoli Piceno.

Note: spettatori 100 circa. Recupero: pt 3’; st 3’. Ammonita: Jaszczyszyn (L).

 

Category

Author

calciodonne252

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Firenze il 15 settembre 2016  n. 6032.
Direttore Walter Pettinati - PROMOITALIA Editore.

Please publish modules in offcanvas position.