Sabato, 20 Luglio 2019
appstore googleplay
windows store
bari chievoverona40 fiorentina florentia50 juve milan40 mozzanica orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

DATE A CESARE quello che è di CESARE e alle DONNE quello che è delle DONNE!

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


uefa europa figc
Da una delle più recenti statistiche sul calcio Femminile delle varie Federazioni è emerso quanto segue:
Giocatrici tesserate: 1.200 milioni; Professioniste: 2.200 in 145 squadre in 23 Nazioni.
Le prime cinque Nazioni per numero di tesserate sono in ordine: Inghilterra, Francia, Germania, Olanda e Svezia.
49 Nazioni organizzano i Campionati Femminili con ben 8.500 direttrici di gara 13.000 sono le allenatrici qualificate.
Budget stimato in tutte 54 le Federazioni Nazionali circa 100 milioni di euro, mentre la forza lavoro femminile nelle varie federazioni è pari al 30% del totale.
Dal 1985 il numero delle tesserate è salito di cinque volte
L’impegno dell’UEFA, in questi ultimi 15 anni, a favore del Calcio Femminile è stato notevole e incentivante per la CRESCITA del movimento.


Grazie all’impegno e alla VOLONTA’ delle Federazioni, ai loro funzionari, ai loro Dirigenti amministratori ed ai numerosi sostenitori VOLONTARI il calcio femminile Europeo ha raggiunto dei grandi obiettivi ed è un’opera che continua incessantemente ogni stagione per coinvolgere il più alto numero possibile di atlete, arbitri, dirigenti e semplici appassionati.


Per chi sta ancora “faticando” a crescere, come purtroppo è REALTA’ in Italia, l’UEFA incoraggia questo settore, indicando obiettivi strategici e finanziari e RACCOMANDANDO l’INSERIMENTO stabile di donne nelle posizioni chiave.




Le Federazioni ricevono ASSISTENZA dall’UEFA su come commercializzare il calcio femminile, l’attività di base, le infrastrutture da rendere adatte alle giocatrici.
Esiste una “Commissione UEFA solo per il Calcio femminile” che promuove le iniziative a favore di questo movimento curando anche lo sviluppo delle competizioni nelle varie Federazioni.


Dalla Commissione è emerso questo principio:
“Aiutare il calcio femminile a crescere è stata in questi anni una mossa INTELLIGENTE E LUNGIMIRANTE ed i risultati lo testimoniano”


Quindi “in giro per l’EUROPA” si fa sul serio, mentre da noi, dalla nostra Federazione tante parole e pochi risultati, sempre confrontandoci con le altre Federazioni che hanno fatto il PROPRIO DOVERE seguendo le direttive UEFA!


Il Calcio maschile in ITALIA “si mangia” il meglio ed egoisticamente NON ha la VOLONTA’ di dividerlo con gli altri…o meglio con le altre…la così detta “altra metà del Calcio” lasciata ai margini di questo sport da moltissimi anni.


La PETIZIONE lanciata da Calciodonne, che ha raggiunto sino ad oggi le 11.500 firme (ma si continua alla grande…), ha lo scopo di richiedere che vengano RIDISTRIBUITE EQUAMENTE le TANTE risorse finanziarie che arrivano al GIOCO del CALCIO in generale. Una piccola parte di contributi per far “VIVERE” questo Movimento sempre in difficoltà che, ogni anno, VEDE Società stanche e deluse costrette a lasciare i campionati di appartenenza!


Diciamo TUTTI INSIEME *BASTA!* a questa situazione! Non lamentiamoci PIU’ come facciamo tutto l’anno dell’arretratezza del calcio Femminile Italiano, c’è la possibilità di REAGIRE e di CAMBIARE questo SISTEMA! La PETIZIONE è una prima FORTE spallata, ma NON basta…Società e giocatrici devono essere messe in PRIMO PIANO e non considerate “UN PESO” da sostenere solo perché l’UEFA osserva e critica…RISPETTO…CONSIDERAZIONE…questo si deve ottenere!


Termino con alcuni versi di una poesia che occorre MEDITARE bene:
“Se credete di partire battuti, lo SARETE.
Se ritenete di NON poter osare, non oserete.
Se vorrete VINCERE, ma pensate di non riuscirci,
è certo che FALLIRETE!”

 

Noi di Calciodonne vogliamo vincere…e ci stiamo riuscendo…e VOI?

 

Mario Merati

 

Firma la petizione: https://www.change.org/p/diritti-tv-al-calcio-femminile

Mario Merati
Author: Mario MeratiEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Category

Author

No Results Found

Ricerca Articoli

Keyword

Category

Author

Date

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan di proprietà di Pettinati Editore.

Newsletter

Subscribe to our newsletter. Don’t miss any news or stories.

We do not spam!