Lunedì, 23 Settembre 2019
appstore googleplay
windows store
bari chievoverona40 fiorentina florentia50 juve milan40 mozzanica orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

TAVAGNACCO CONCEDE IL BIS SUPERANDO LA TORRES PER 3 A 2 CON RETI DI BONETTI, ZULIANI E CAMPORESE.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


tavagnacco-Coppa-IT-20132014
SANTARCANGELO di ROMAGNA. Romagna mia. La terra promessa della Graphistudio regala, dopo la prima volta di un anno fa a Forlì, la seconda Coppa Italia consecutiva. Esorcizzata finalmente la Torres al culmine di una finale emozionante, le ragazze di Rossi chiudono in gloria la loro tribolata stagione. Eppure alle friulane manca l’anima: Parisi (stiramento) siede addirittura in tribuna, Tuttino (caviglia malconcia) in panchina. In compenso torna Camporese, già testata nella semifinale di Roma. Bischi va a curare la fascia destra mentre Martinelli, frutto buono per tutte le stagioni, è lo schermo di centrocampo. La Graphistudio parte forte e, al 6’, un cross velenoso di Brumana costringe Tona a rifugiarsi in angolo. Sull’angolo successivo Bissoli, di testa, sfiora il vantaggio.

Tra il 9’ e il 10’ doppia chance per Zuliani, ma entrambe le iniziative della buiese rimbalzano sul muro sardo. Al 17’ Brumana “apparecchia” per Bonetti: sul sinistro della fantasista Thalmann c’è. Sul rovesciamento Penzo esce a metà e Fuselli, a porta spalancata, grazia le friulane. Al 20’ è invece la traversa (destro di Fuselli) a salvare una Graphistudio non adeguatamente piazzata. Reagisce, però la banda Rossi: iniziativa di Camporese e destro di Brumana neutralizzato da Thalmann. E’ il preludio al vantaggio: l’assist è di Brumana, il sinistro violento di Bonetti, che violenta l’incrocio. Dopo il the si riparte con un’occasionissima Graphistudio: Bonetti invita Brumana ma la capitana, dopo una volata solitaria, sciabola sul fondo. Al 10’ sciupa di nuovo la Graphistudio: Rodella scappa in fascia e crossa troppo alto per la piccola Bonetti. Al 13’ l’improvviso pari Torres: cross scontatissimo di Maendly, Panico è furba e infila di testa Penzo. Il Tavagnacco è stordito e poco dopo, Iannella, anticipata Rodella, sfiora il palo. E’ una giostra sempre più pazza: al 20’ Camporese lancia Zuliani che, di testa, uccella Thalmann. Sembra fatta ma, al 37’ arriva il pari Torres: al tabellino “manca” Panico e infatti, l’eterno attaccante, di testa, la mette nell’angolo. Al 42’ l’episodio decisivo: Vicchiarello dipinge e Camporese, di rapina, gonfia la rete.

GRAPHISTUDIO - TORRES 3 - 2
Reti: 39pt Bonetti, 13st Panico, 20st Zuliani, 37st Panico, 42st Camporese

GRAPHISTUDIO: Penzo, Martinelli, Bissoli, Laterza, Rodella, Bischi, Vicchiarello, Camporese, Bonetti (49st Usenich), Zuliani, Brumana (45st Pochero). Allenatore: Rossi

TORRES: Thalmann, Tona (19st Galli), Bartoli, Tucceri Cimini, Motta, Stracchi (43 st Marchese), Fuselli, Domenichetti, Maendly, Panico, Iannella. Allenatore: Tesse.
Arbitro: Sangregorio di L’Aquila.

AMMONITE: Bischi, Stracchi, Maendly, Camporese.
NOTE: Angoli 6 - 3 per la Graphistudio. Terreno in ottime condizioni, spettatori 500.

Walter Pettinati
Author: Walter PettinatiWebsite: www.pettinati.comEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Editore
Fondatore ed Editore di calciodonne.it

Category

Author

No Results Found

Ricerca Articoli

Keyword

Category

Author

Date

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan di proprietà di Pettinati Editore.

Newsletter

Subscribe to our newsletter. Don’t miss any news or stories.

We do not spam!