Domenica, 08 Dicembre 2019
appstore googleplay
windows store
bari empoli40 fiorentina florentia sangimi40 inter40 juve milan40 orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

IL CASTELFRANCO FERMA LA CAPOLISTA CUNEO SULLO 0-0

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


castelfranco-rachelebaldi14g
Domenica fredda e con molto vento allo stadio O. Martini di Castelfranco, dove le ragazze di Mister Pistolesi sono chiamate ad una prova impegnativa; il Cuneo squadra capolista viene in Toscana per portarsi via i tre punti e per mantenere il primato nel girone.
I primi minuti sono di marca Cuneo che sembra avere un avvio più convinto, gioco e ripartenze veloci mettono in difficoltà la squadra pisana, che piano piano sale di tono e prende in mano la partita. Sugli spalti il mister del Cuneo (squalificato) assiste Librandi che lo sostituisce in panchina.
Al 3' minuto il Cuneo si procura una punizione da ottima posizione, gran tiro all'incrocio dei pali che trova attenta Baldi, parata davvero spettacolare per la numero 1 del Castelfranco. Bisogna aspettare il tredicesimo per un acuto delle giallo/blu, Mastalli controlla, scende sulla fascia ed arriva al tiro che finisce di poco a lato della porta difesa dalla Asteggiano.

La partita si fa più vivace, mister Pistolesi cerca di aprire la difesa del Cuneo con gli esterni, al 18' è Prugna che si fa insidiosa sulla fascia di sinistra e poco dopo Bini si ripete sul versante opposto con un traversone che Asteggiano devia. Al 25' si rifà vivo il Cuneo con tiro dalla destra che Baldi blocca sicura, sempre Baldi al 29' dimostra di essere in giornata, su colpo di testa ravvicinato compie un mezzo miracolo. E' il momento buono per le Piemontesi che spingono con convinzione, al 36' scambio Papaleo - Palombini che rinuncia al tiro per inserire sulla corsa una compagna, sola davanti al portiere mette dentro, in tribuna i tifosi del cuneo saltano in piedi ma vengono gelati dall'arbitro che ravvisa il fuorigioco. Tre minuti dopo è ancora Prugna per il Castelfranco a farsi pericolosa con un cross che deviato di testa si spegne sopra la traversa. Al 40' viene atterrata Bini quasi al limite dell'area, batte Menicucci ma spara sopra la traversa. Si va negli spogliatoi sullo 0-0.
Nella ripresa il Castelfranco sembra essere sceso in campo con più convinzione e meno timore, da subito il pressing sulle Cuneesi è più asfissiante, Caucci manovra a centrocampo con più precisione mentre Bini si muove bene fra le linee. Bastano 2' minuti per mettere i brividi alle Bianco-Rosse, su retropassaggio debole si avventa Acuti, brava ancora Asteggiato in un intervento rapido che sposta la palla in angolo. Bini batte a girare e la palla si stampa sul palo esterno. Il Cuneo sembra impreparato all'avvio fulminante delle avversarie, dopo un minuto Montesi ruba palla sulla linea di fondo, la numero 5 va al tiro che attraversa l'area di rigore senza trovare compagne pronte a mettere dentro. Al 7' Prugna prolunga di testa, Acuti va al tiro ma Sordello si oppone. Al 12' ghiotta occasione per Mastalli che si trova la palla davanti ai piedi dopo un batti e ribatti in area, la numero 10 prova un pallonetto su Asteggiano, ma finisce di poco sopra la traversa. Il Castelfranco spinge con convinzione mentre il Cuneo sembra tirare il fiato, al 15' su azione manovrata, Menicucci mette una palla in area, il portiere smanaccia, Prugna aggancia ma viene travolta da Asteggiato. Al 20' esce Sordello per Fiorese, dieci minuti dopo lascia il campo Montesi per Varriale. La musica non cambia, Cuneo in netta difficoltà sull'aggressività delle pisane, al 32' su sbaglio della difesa cuneense Acuti non arriva per poco, ancora attenta Asteggiano. Al 33' esce Prugna per Galluzzi. Al 37' un errore difensivo del Castelfranco da l'opportunità a Palombini di prendere la mira e far partire un bolide che Baldi è brava a parare. Al 38' mister Pistolesi si gioca l'ultimo cambio, esce Menicucci per Morucci che si piazza sulla sinistra, la giovane classe '98 fa vedere subito le sue qualità. Al 43' Morucci salta le sue avversarie sulla fascia, arriva sul fondo guarda e mette un'ottima palla che Galluzzi non colpisce di testa per poco, alle sue spalle blocca e controlla Acuti che centra la traversa. Al 45' ancora ottimo scambio Acuti-Galluzzi ma Asteggiano dice ancora di no, sempre Asteggiano un minuto dopo su imbeccata di Acuti per Bini, vola sul tiro e mette fuori. Non bastano i 4 minuti di recupero al Castelfranco per portarsi a casa i tre punti di una gara, in cui le ragazze di Pistolesi hanno dato davvero tutto. I tifosi attendevano una risposta dopo il deludente risultato con la Sarzanese e l'hanno avuta, le giallo-blu non faranno sconti a nessuno nelle prossime 4 partite che portano alla chiusura del campionato. Menzione per i due portieri, protagonisti di questa domenica.
Castelfranco cf
Baldi, Di Guglielmo, Doni, Venturini, Montesi (Varriale), Caucci, Prugna (Galluzzi), Menicucci (Morucci), Bini, Mastalli, Acuti.
A disposizione: Talanti, Fogli,Pantani,Salvini.
Allenatore: Pistolesi

Cuneo Cf
Asteggiano, Rosso, Armitano, Zucconelli, Sordello (Fiorese), Pittavino, Librandi, Magnarini, Papaleo, Palombini, Pesce (Giraudo). A disp: Dutto, Bertone, Picco, Minopoli, Colombero. All Minoliti (squalificato) in panchina Librandi.
A disposizione: Dutto, Bertone, Picco, Minopoli, Colombero

Walter Pettinati
Author: Walter PettinatiWebsite: www.pettinati.comEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Autore
Fondatore e Autore di calciodonne.it

Category

Author

No Results Found

Ricerca Articoli

Keyword

Category

Author

Date

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan.

Newsletter

Subscribe to our newsletter. Don’t miss any news or stories.

We do not spam!