Sabato, 17 Agosto 2019
appstore googleplay
windows store
bari chievoverona40 fiorentina florentia50 juve milan40 mozzanica orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

Stagione 2013-2014

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Nell’ultima giornata del girone d’andata, il Vicenza cade a Como 1- 0.
Buona partenza delle Biancorosse che però con il passare dei minuti si spengono. Le ospiti colpiscono una traversa con una bella punizione di Ambrosetti e negli ultimi secondi del primo tempo si portano in vantaggio con Brazzarola.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Davanti a 2.500 spettatori, le ragazze di mister Rossi non sono riuscite a incidere.
UDINE – Il Tavagnacco perde contro la Juventus, ma a vincere, alla Dacia Arena, è stato il calcio femminile. Contro le campionesse d’Italia in carica, le friulane escono sconfitte 2 a 0 grazie a una doppietta di Girelli, davanti a 2,500 spettatori. Troppo forte questa Juve per il Tavagnacco, che per tutta la partita ha faticato a proporsi in avanti. Le gialloblu restano quindi ‘inchiodate’ a quota 11 in classifica, e sabato prossimo saranno impegnate sul difficile campo della Florentia.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Si disputano questo sabato 9 dicembre le gare dell'ottava giornata di andata del massimo campionato femminile. Le ragazze dell'Agsm Verona, dopo la vittoria casalinga conseguita ai danni dell'Empoli, sono chiamate ad affrontare una trasferta proibitiva sul campo del Tavagnacco terzo in classifica.
La formazione friulana rappresenta una delle sorprese del campionato sospinta dalle reti della scozzese Lana Clelland, attuale capocannoniere del torneo con ben dieci centri all'attivo nonostante abbia saltato l'ultimo match per un leggero infortunio. Le udinesi tra le mura amiche del comunale di Tavagnacco si mantengono a punteggio pieno e sono reduci dalla sonante vittoria (5-1) ottenuta sul campo del Ravenna.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

La Società Olimpus Roma ha raggiunto l'accordo con la giocatrice argentina Gimena Maria Blanco per la stagione 2017/2018. L'universale classe '87, originaria di Mendoza,  si aggregherà alle sue compagne per la preparazione precampionato. La Blanco che in Italia ha già vinto quattro scudetti, con altrettante maglie, e due Coppa Italia, vestirà dunque la maglia numero 10 dell'Olimpus Roma nel prossimo campionato. 

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

libertas promozioneC
In qualità di presidente della Libertas femminile ringrazio la Lucchese Libertas per averci dato la possibilità oggi di scendere in campo prima della gara maschile. Per tutte le mie ragazze è stato un momento emozionante, indimenticabile, che ripaga tutti noi di tutti i sacrifici fatti, ma soprattutto premia le mie ragazze per i risultati che hanno ottenuto: al primo anno di attività abbiamo vinto il Campionato Giovanissime, abbiamo ottenuto la promozione in serie C con la prima squadra e abbiamo ottenuto l'accesso alle fasi nazionali nel campionato Juniores;

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

arezzo formazione
AREZZO- Primo successo casalingo della stagione per l’Arezzo Calcio Femminile che, tra le mura amiche del “Roberto Lorentini”, battono 2-1 La Saponeria Unigross Pescara, portando in cascina tre punti preziosissimi e spezzando finalmente quella che sembrava essere una vera e propria maledizione.
Forte della tenace prestazione espressa lo scorso weekend sul campo del Sassuolo, il tecnico amaranto Nazzarena Grilli schiera subito Antonelli tra i pali; Zeghini, Teci, Mencucci e Casula nelle retroguardie; Baracchi, Verdi, Mattiacci e Mazzini a centrocampo, con Nocchi e Di Fiore in zona offensiva. Dopo un primo momento di studio a centrocampo, il match aumenta d’intensità svelando un Pescara decisamente più competitivo rispetto al girone d’andata e un’Arezzo determinata a non rimandare ulteriormente l’appuntamento con la prima vittoria interna.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

arezzo formazione gordige1617
AREZZO- Ottima prova per la prima squadra dell’Arezzo Calcio Femminile che, tra le mura maiche del “Roberto Lorentini”, ottiene il secondo punto stagionale contro le venete del Calcio Padova Femminile, terza forza del girone B della cadetta. Un pareggio che vale quanto una vittoria sia per la brillante prestazione espressa dalle aretine, sia per i gol che hanno iniziato a fioccare anche in casa amaranto.

Category

Author

No Results Found

Ricerca Articoli

Keyword

Category

Author

Date

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan di proprietà di Pettinati Editore.

Newsletter

Subscribe to our newsletter. Don’t miss any news or stories.

We do not spam!